mercoledì 4 maggio 2016

✱ BOOK SERIES: Serie Concluse, pt I ✱

BUONGIORNO A TUTTI 
Ho notato che, grazie ai due recenti blogtour che il blog ha-ospitato-e-ospiterà, si sono aggiunti diversi nuovi lettori. So che questo succede perché nelle regole da rispettare per poter provare a vincere la copia cartacea messa in palio è compresa anche quella di seguire i blog che partecipano all’evento, ma mi piacerebbe che una volta concluso tutto non spariate per poter parlare ancora di libri insieme.
Vi ho accennato nello scorso post che nelle ultime settimane mi sono un po’ allontanata dal mondo dei libri, ma non si tratta di un blocco di alcun tipo :-) semplicemente ho avvertito la necessità di fare altro. Ho (e ho avuto) una gran voglia di leggere, ma non così tanta da superare la voglia delle altre cose che mi hanno occupato - e di conseguenza non avevo un granché da scrivere sul blog. Ora però sento il bisogno di ritornare sulla retta via visto che stiamo aumentando, non voglio fare la persona passiva e deludere qualcuno.


B O O K   S E R I E S

Per riprendere confidenza con i miei libri (sì, non sto esagerando), qualche giorno fa mi sono messa a sistemare le mie librerie e a catalogare tutte le serie. Ho pensato quindi che sarebbe stato interessante proporvi una serie di post in cui vi parlo delle serie che ho concluso, di quelle concluse che io devo ancora terminare, quelle in corso e così via. Questo tipo di post è stato pubblicato non molto tempo fa da Juliette @ SWEETY READERS, che ringrazio per avermi dato l’okay per riproporre la cosa.
Inizierei oggi a parlare delle SERIE CONCLUSE, PT I, la settimana prossima concluderò con la seconda parte.
Poiché sta facendo il diluvio universale da una cosa come una settimana, questa volta niente tavolino T_T tra l'altro non mi andava di trasportare fuori ventitré libri. Ovviamente una foto doveva venire decentemente e l'altra super-schifosa, ma me ne sono accorta solo alla fine e non mi andava di rifarla - capitemi, avevo già rimesso i libri al loro posto.
The Wolves of Mercy Falls: #1 SHIVER #2 DEEPER #3 FOREVER + SINNER di Maggie Stiefvater
The Raven Cycle: #1 THE RAVEN BOYS #2 THE DREAM THIEVES #3 BLUE LILY, LILY BLUE #4 THE RAVEN KING di Maggie Stiefvater
Maggie Stiefvater è una delle mie scrittrici preferite in assoluto ed è la prima delle mie scrittrici preferite in assoluto. Sono passati ormai sei anni da quando ho letto Shiver, e la cotta per lei e i suoi libri non mi è mai passata. Anzi: cresce di giorno in giorno, di libro in libro, e di serie in serie. Sto leggendo proprio in questi giorni The Raven King e non voglio che finisca. Maggie, pls, è vero che hai già pronto un altro libro, tipo, ora?!
The Mortal Instruments: #1 CITTÀ DI OSSA #2 CITTÀ DI CENERE #3 CITTÀ DI VETRO #4 CITTÀ DEGLI ANGELI CADUTI #5 CITTÀ DELLE ANIME PERDUTE #6 CITTÀ DEL FUOCO CELESTE di Cassandra Clare
The Infernal Devices: #1 L’ANGELO #2 IL PRINCIPE #3 LA PRINCIPESSA di Cassandra Clare
Mi sono immersa nel mondo degli Shadowhunters molto in ritardo, solo qualche anno fa e grazie al blog (grazie blog ), ma WOW. L’uscita di ogni libro di Cassandra Clare è sempre un piccolo evento, per me potrebbe scrivere dei suoi Shadowhunters per sempre for ever e andrebbe bene comunque perché è l’unica che ha il permesso di disintegrare i miei feels - e questo mi va bene. Non sono sempre d’accordo con le sue scelte, ma ciò non cambia quanto ho appena scritto. Con lei sono in parissima, ho letto anche Il Codice, Le Cronache di Magnus Bane, Le Cronache dell'Accademia, Signora della Mezzanotte (The Dark Artificies #1), e A History of Notable Shadowhunters & Denizens ff Downworld Told in the Language of Flowers.
The Hunger Games: #1 HUNGER GAMES #2 LA RAGAZZA DI FUOCO #3 IL CANTO DELLA RIVOLTA di Suzanne Collins
Legend: #1 LEGEND #2 PRODIGY #3 CHAMPION di Marie Lu
Shatter Me: #1 SHATTER ME #2 UNRAVEL ME #3 IGNITE ME + UNITE ME di Tahereh Mafi
Under the Never Sky: #1 UNDER THE NEVER SKY #2 THROUGH THE EVER NIGHT #3 INTO THE STILL BLUE di Veronica Rossi 
Divergent: #1 DIVERGENT #2 INSURGENT #3 ALLEGIANT + FOUR di Veronica Roth
Matched: #1 MATCHED #2 CROSSED # REACHED di Ally Condie
Delirium: #1 DELIRIUM #2 CHAOS #3 REQUIEM di Lauren Oliver
Prima di leggere Hunger Games pensavo che il distopico non mi sarebbe piaciuto mai e poi mai. E invece. C’è stato un periodo in cui sono diventata un’avida lettrice di distopici ma, tra tutti i libri e le serie iniziate, ce ne sono davvero pochissimi che ora conservo gelosamente in libreria, ovvero queste sette serie. 


Trilogia delle Gemme: #1 RED #2 BLUE #3 GREEN di Kerstin Gier
Trilogia dei Sogni: #1 IL LIBRO DEI SOGNI #2 LA PORTA DI LIV #3 L’ULTIMO SEGRETO di Kerstin Gier
Mi piace leggere Kerstin Gier in versione fantasy! I suoi libri sono così leggeri, divertenti e frizzanti che mi mettono sempre di buon umore, con trame dagli elementi interessanti e curiosi. Purtroppo la Trilogia dei Sogni mi ha abbastanza delusa libro dopo libro, ma nonostante questo spero che la Gier scriva presto una nuova serie sempre mantenendosi sul filone di queste due.
Gemma Doyle: #1 UNA GRANDE E TERRIBILE BELLEZZA #2 ANGELI RIBELLI #3 LA RIVINCITA DI GEMMA di Libba Bray
A m o le storie ambientati in epoche passate, in particolare durante l’età Vittoriana (Inghilterra/Londra) e gli anni Venti (America/New York) - non a caso Libba Bray ha scritto due serie ambientate in questi anni. Purtroppo mi sono accorta di non possedere molti libri di questo genere, ma la serie di Gemma Doyle ne vale mille.
Splintered: #1 SPLINTERED #2 UNHINGED #3 ENSNARED + UNTAMED di A.G. Howard
The Lunar Chronicles: #0.5 FAIREST #1 CINDER #2 SCARLET #3 CRESS #4 WINTER + STARS ABOVE di Marissa Meyer
I retelling sono uno dei miei generi preferiti, ma sono molto difficile da accontentare perché per me il perfetto retelling è quello che riesce a coniugare perfettamente elementi tratti dalla storia originale a elementi personali e nuovi elaborati dallo scrittore. Splintered e le Lunar Chronicles rispondono perfettamente a tutto ciò e … LEGGETE QUESTE SERIE!!
Wicked Lovely: #1 WICKED LOVELY #2 INK EXCHANGE #3 FRAGILE ETERNITY #4 RADIANT SHADOWS #5 DARKEST MERCY di Melissa Marr
Vampire Academy: #1 L’ACCADEMIA DEI VAMPIRI #2 MORSI DI GHIACCIO #3 PROMESSA DI SANGUE #4 ANIME LEGATE #5 L’ULTIMO SACRIFICIO di Richelle Mead
C’è stato un tempo in cui leggevo tanti, tanti, ma davvero tanti urban fantasy / paranormal romance. Ora questi generi mi sono venuti abbastanza a noia, per ogni mia esigenza c’è Cassandra Clare, ma due tra le mie serie preferite di questi generi sono Wicked Lovely (questa è vecchissima! pensate che l’ho iniziata otto anni fa, esattamente quando è stata pubblicata in Italia) e Vampire Academy (ancora, grazie blog ).
The Grisha: #1 SHADOW AND BONE #2 SIEGE AND STORM #3 RUIN AND RISING di Leigh Bardugo
The Graceling Realms: #1 GRACELING #2 FIRE #3 BITTERBLUE di Kristin Cashore
Daughter of Smoke and Bones: #1 DAUGHTER OF SMOKE AND BONES #2 DAYS OF BLOOD AND STARLIGHT #3 DREAMS OF GODS AND MONSTERS di Laini Taylor
Un genere che mi piace sempre è il fantasy. Che sia classic fantasy o young adult fantasy, credo che continuerò a leggere fantasy per tutta la mia vita. Ho letto molte serie di questo genere, ma quelle che mi sono davvero piaciute sono leggermente (ma non troppo) meno. Al momento, di concluso, ne conservo gelosamente solo tre: The Grisha, The Graceling Realms e Daughter of Smoke and Bones (con questa ho un po’ barato, sto leggendo l’ultimo ma vado a rilento perché in lingua è molto impegnativo).
Percy Jackson e gli Dei dell’Olimpo: #1 IL LADRO DI FULMINI #2 IL MARE DEI MOSTRI #3 LA MALEDIZIONE DEL TITANO #4 LA BATTAGLIA DEL LABIRINTO #5 L’ULTIMA SFIDA di Rick Riordan
Eroi dell’Olimpo: #1 L’EROE PERDUTO #2 IL FIGLIO DI NETTUNO #3 IL MARCHIO DI ATENA #4 LA CASA DI ADE #5 IL SANGUE DELL’OLIMPO di Rick Riordan
Ho iniziato a leggere Riordan molto in ritardo (indovinate? grazie blog ), ma una volta letta la prima riga de Il Ladro di Fulmini è stato a m o r e   i n c o n d i z i o n a t o. Come Cassandra Clare, anche Rick Riordan può continuare a scrivere all’infinito dei suoi semi-dei, non me ne farò certo un problema. Mi mancano le Kane Chronicles, ma le recupero presto. (Sto leggendo anche Il Sangue dell’Olimpo. Sì, sto leggendo tre libri insieme. Mai successo.)


_______________

Questa è la prima parte delle mie serie concluse. La settimana prossima spero di essere puntuale nel postarvi la seconda e parlarvi di: autori italiani, contemporary young adult e di altri due autori che non vedevo molto bene inseriti in questo post. Mi farebbe piacere conoscere i nomi delle serie che avete concluso che più vi sono piaciute, se condividete alcune delle mie e se avete qualcosa da consigliarmi sulla base di quelle che vi ho citato. THANK YOU!

22 commenti:

  1. Questi sono i post che mi fanno sentire una brutta persona. Io non ne ho finita nessuna di queste, nessuna ç_ç

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non ci credo che non hai finito nessuna serie, dài ç.ç

      Elimina
  2. Ommamma, io avrò una decina di serie all'attivo e non ne ho conclusa nemmeno una. Non ancora perlomeno. Spero di darmi una smossetta questa estate ^^ Tu sei bravissima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sul numero di serie in corso non ne parliamo XD non so quante ne ho e ho paura a contarle! per quelle che mi piacciono, faccio in modo di rimanere sempre in pari, ma è difficile perché ci sono sempre tanti libri interessanti. D:

      Elimina
  3. Ammetto che dopo la lettura di Shiver, non ne ero così entusiasta - cioè, sì, mi era piaciuto molto, ma per me lupi mannari uguale sangue sparso ovunque, come sono creepy -, ma lo stile della Stiefvater mi era piaciuto tanto. Poi ho letto The Raven King ed è stato amore (e pensa che non avevo nemmeno intenzione di leggerlo, ma mi era stato proposto per una buddy reading e non ho potuto rifiutare), poi non parliamo de La corsa delle onde. La Stiefvater ha scritto uno dei miei libri preferiti in assoluto, nel senso che sta al primo posto nella classica dei libri preferiti e non devo nemmeno pensarci un secondo di più quando me lo chiedono.

    Hunger Games è anche un altro dei miei libri preferiti in assoluto, grazie a questa serie la mia passione per la lettura è "sbocciata", sono diventata una vera divoratrice di libri. Anch'io poi ho iniziato a leggere distopico dopo distopico e adesso ne ho letti così tanti che il genere non mi entusiasma più. Non mi fraintendere, lo adoro sempre, ogni volta che esce un nuovo distopico in libreria ho gli occhi a cuoricino, ma ormai sembrano tutti delle scopiazzature di altri libri.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. adoro la tua ode d'amore alla Stiefvater~

      Condivido il tuo pensiero per i distopici: all'inizio pensavo non mi piacessero, ma poi ho letto Hunger Games e ho iniziato a leggerne tantissimi. Purtroppo ora sono arrivsta ad un punto in cui non mi incuriosiscono più tanto come prima, ma ogni tanto uno davvero originale riesco ancora ad adocchiarlo. c:

      Elimina
  4. Mamma quante serie!!! *-*
    Shadowhunters e Shatter me, decisamente le mie preferite *-*
    E poi anche le cronache lunari *-*

    RispondiElimina
  5. Shiver ♥ Sam & Grace ♥ Cole *Q*

    RispondiElimina
  6. Ciao!
    Sono una tua nuova follower, e, avendo anche io un blog letterario, mi trovi totalmente d'accordo sul continuare a esserci, anche dopo che i vari blogtour/giveaway saranno conclusi, per cui, eccomi qui!
    Detto ciò, ho letto e adorato diverse delle serie di cui hai parlato! :)
    In particolare, The Mortal Instruments, Hunger Games e The Infernal Devices hanno un posto speciale nel mio cuore.
    Ad oggi, ho letto Legend e Prodigy, ma manca di leggere Champion. Ammetto che Prodigy mi ha lasciato con un magone assurdo, e ho paura di andare avanti, ahaha!
    Ho preso Cress da diverso tempo, ma sto aspettando di dare un esame, così poi potrò dedicarmici come voglio. :)
    Per quanto riguarda Percy Jackson, ho concluso solo la prima saga, mentre, della seconda, sono arenata al secondo libro.
    Infine, la trilogia della Cashore è la mia preferita in assoluto, e, per questo motivo, mi sto trattenendo dal leggere Bitterblue. Non voglio che finisca! >.<

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao!
      Devi assolutamente leggere Champion ç.ç no, davvero, leggilo. L E G G I L O!!
      Su Bitterblue ho sempre letto commenti poco entusiasti, ma a me è piaciuto molto invece.

      Elimina
  7. Io ho "Shiver" da quasi un anno, ma non l'ho ancora letto. u_u
    Non pensavo poi che Melissa Marr ne avesse scritti così tanti - sono sicura di avere i primi due, li avevo comprati appena pubblicati in Italia, ma adesso non ricordo nemmeno se ho letto solo il primo oppure anche il secondo.
    Dovrei vergognarmi, lo so.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Melissa Marr è una scritteice molto prolifica. Di suo ho letto solo questa serie e un altro stand-alone, ma per quanto riguarda la serie che ho citato è stata una tra i miei paranormal romance / urban fantasy a tema fate ed è incredibile.

      Elimina
  8. Che bel post, Veronica!Molte delle serie che hai citato fanno parte della mia lista di preferite (Clare, Maggie, VA, distopici vari) molte delle quali scoperte anch'io grazie al blog!Tra l'altro sto leggendo anch'io in questi giorni The Raven King, e lo sto adorando ma vorrei non terminarlo mai xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Con il blog ho scoperto tantissimi libri e provato generi che pensavo non mi piacessero, per questo felice di averlo aperto. ♡

      Elimina
  9. Ciao! Io purtroppo mi rendo conto che non ho moltissime serie concluse, alcune attendo ancora di vedere la sua fine. Aspetto il secondo post =D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pian pianino riuscirai a concluderle anche tu :D

      Elimina
  10. Finalmente mi sono deciso a commentare su questo blog, anche perché insieme a quello di Juliette è l'unico che seguo "quotidianamente" :)
    Delle varie serie citate ne ho concluse solo cinque: Delirium, Divergent e Shatter Me le ho adorate e sono tutt'ora tra le mie serie preferite; Percy Jackson e gli Dei dell’Olimpo non mi ha entusiasmato più di tanto, probabilmente se l'avessi letta qualche anno fa mi sarebbe piaciuta di più; invece *parere impopolare in arrivo* Hunger Games non mi è piaciuto affatto, il primo libro era discreto ma per me è stata un po' una parabola discendente...ma si sa, son gusti xD
    Devo assolutamente decidermi a continuare la trilogia della Taylor, e a quanto posso dedurre dalla foto, la tua edizione è quella "opaca" che avrei preferito, invece quando lo comprai mi sono ritrovato l'edizione "lucida", credo proprio che a breve cederò alla "binge del lettore" e comprerò il cofanetto, sperando che questa volta sia l'edizione "normale" (quella lucida si sporca subito e si rovina facilmente con graffi vari - a dir la verità la mia copia era già in queste condizioni..)
    Della Gier ho letto solo i primi due libri della Trilogia dei Sogni, ma mentre il primo mi era piaciuto, il secondo mi ha deluso molto, era piuttosto "insipido", quindi mi conforta sapere che non sono l'unico ad esser rimasto deluso xD
    Comunque spero di completare la trilogia e di leggere la Trilogia delle Gemme, che a detta di tutti è di gran lunga superiore :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora grazie per aver commentato scrivendo così tanto e ti chiedo scusa se ti rispondo con tutto questo ritardo. >__<
      Partirei rispondendoti alla questione Riordan: hai letto solo gli Dei dell'Olimpo? Ti consiglio anche gli Eroi dell'Olimpo, mi è piaciuta molto di più ed è molto più matura.
      Sinceramente non ho mai fatto caso alle copertina dei libri della Taylor, li ho riposti subito una volta arrivati. Ora che me l'hai fatto notare controllerò. ewe Io sono bloccata a metà dell'ultimo, non riesco a continuare e non so perché.
      Della Gier preferisco la prima trilogia, decisamente.
      Mi spiace per HG, forse il mio "meno preferito" è l'ultimo; per il primo posto se la giocano gli altri due.

      Elimina
  11. Ciao ;* adoro questa serie di post e non vedo l'ora di leggere i prossimi appuntamenti. Ne abbiamo un sacco in comune a partire della nostra amata Clare ** mentre dei distopici ho letto Divergent (mi è piaciuta), Matched (l'ho abbandonata dopo il primo volume) e Shatter me (devo leggere il secondo ma il primo mi è piaciuto molto). Un altra che pensavo fossi solo io ad averla letta è quella di Wiched Lovely (mi manca il quarto e il quinto) che è un altra delle mie preferite peccato non abbia avuto successo :( (trovo i libri solo online).
    Devo decidermi a leggere anche le serie di Rich Riordan ma ho paura sia troppo per ragazzi O.o

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Gli Dei dell'Olimpo ha un tono più da lettura per ragazzi, mentre gli Eroi dell'Olimpo è fantastica; ti consiglierei di leggere la prima serie per poter leggere poi la seconda. Ora sto leggendo Magnus Chase: ho letto poche pagine, ma dai toni mi ricorda Percy Jackson. Mi mancano le Kane Chronicles, di cui ho letto pareri contrastanti, ma sono molto curiosa di vedere come sono stati rielaborati gli dei egizi.

      Elimina

Grazie! Risponderò presto al tuo commento. (◠﹏◠✿)