mercoledì 27 gennaio 2016

#RANDOMPOST: Life's too short to leave words unsaid ♫ + 4th BLOG ANNIVERSARY (2015/2016): Thank you ♡


Non so quanto sia passato dall’ultimo post e sinceramente non ho neanche voglia di controllare. *a n s i a* Vi ricordate quando all’inizio dell’anno ho scritto di avere tanta voglia di fare per il blog? Beh, questa voglia non è affatto morta ma al momento mi trovo in un vero e proprio periodo di stallo a causa dello studio: non riesco a concentrarmi abbastanza per preparare post, se poi ci aggiungiamo il fatto che studio al computer e che quindi la maggior parte della mia giornata, ora, la passo davanti a questo dispositivo, capirete che quando finisco non vedo l’ora di spegnere tutto e scappare via. Non sto scrivendo affatto un post di scuse, ma volevo solo rendervi un attimo partecipi della situazione - situazione altalenante, che potrebbe protrarsi per un altro buon mese intero. Ma ho intenzione di riprendere pian piano il ritmo, quindi STAY POSITIVE (Y) THUMBS UP! Sono fiduciosa nel ritornare a postare, ricominciando dai due post che pubblico ogni fine mese, il WRAP-UP e il BOOK HAUL.

( m o v i n g   o n )

In questo periodo mi sono messa anche a pensare alla blogosfera e ai blog che seguo e non, ai contenuti che propongono e ai post che leggo, alle piccole varie “polemiche” più o meno velate in cui mi imbatto più o meno casualmente e, ovviamente, al mio ruolo in tutto questo, al mio contributo e a ciò che faccio io.
Uhm, onestamente: alcune volte Blogger mi mette a disagio. Mi mette a disagio perché sembra che tra di noi - blogger sui nostri blog su Blogger - ci sia una certa rivalità per *determinate* cose ed è tutto abbastanza avvilente. Altre volte, però, Blogger è un posto in cui mi piace stare perché posso parlare e leggere di ciò che mi piace, condividere opinioni e conoscere persone fantastiche.
Ogni blog è il rifugio personale di ogni lettore/persona e ogni blog è necessariamente diverso l’uno dall’altro perché noi siamo diversi l’uno dall’altro. È così naturalmente semplice e semplicemente naturale. Ma mi fa sorridere il fatto che, ad esempio, il mercoledì la mia bacheca sia letteralmente invasa da WWW WEDNESDAY. Beh, oddio, se da una parte mi fa sorridere, dall’altra mi fa sorgere anche qualche dubbio/domanda/to-be-or-not-to-be: io dopo un po’ mi scoccio a leggere post sempre tutti uguali, dopo i primi. Questo è un pensiero che mi viene non solo il mercoledì per il WWW WEDNESDAY - ho fatto un esempio -, ma anche per altre tipologie di post la cui caratteristica è quella di riproporsi continuamente ad appuntamenti fissi.
RIFLESSIONE PROFONDA: Se io, da lettrice, mi scoccio, i miei lettori si scocceranno anche dei miei post?
Ma questa non è colpa di nessuno :-) alla fin fine si parla di libri. Possiamo affibbiare trecento milioni di nomi diversi ai nostri post per far sì che non siano uguali a quelli di *quell’altro* blog, ma i libri sono sempre e comunque i protagonisti, le nostre personali opinioni quelle che fanno la differenza. Allora perché sento la necessità di cercare di proporre qualcosa di nuovo che non vedo già su altri blog? Se non mi viene niente di niente in mente, il blog rimane tristemente vuoto. Questo è il mio grande problema. XD Come quando vedo su altri blog una rubrica che posto anch’io: non mi vien più voglia di portarla avanti. >/////<
BLOGGERODI ET AMO.
Tutto ciò per dirvi che è probabile che d’ora in avanti strutturerò i miei post in modo diverso o perfezionando quelli che ho già cominciato a proporre in modo diverso da qualche tempo.
E poi, le recensioni. Vorrei parlarvi con tutto il cuore di ogni singolo libro che leggo, ma leggo tanto (non mi sto vantando) e non riesco a recensire tutto dedicando ad ogni singolo libro un post personale (dovrei pubblicare recensioni a valanga in media ogni tre giorni, e sappiamo che non riesco a farlo!). Credo che inizierò a scrivere dei commenti più piccoli per parlarvi del maggior numero di libri possibile; è come se facessi un WRAP-UP più lungo, ma diviso in puntate durante il mese. In alcuni casi, continuerò a scrivere le normali recensioni. c:


Il quarto compleanno del blog è passato inosservato. Non sono riuscita a scrivere un post “celebrativo”, ma mi sono anche chiesta: ce ne sarebbe stato davvero bisogno? Sì e no.
In qualche modo mi piace pensare a questo traguardo, ogni anno che passa mi ritrovo ad esclamare: “Non posso crederci che siano già x anni!” E io, davvero, non posso crederci.
Ma poi penso anche che mi ritroverei a scrivere le stesse identiche cose che ho scritto l’anno precedente. Non perché sono le cose che si devono dire, non per me, ma perché per me sono vere. E io ogni anno vi ringrazio perché mi permettete di non parlare da sola e di conoscere e imparare milioni e milioni di nuove cose. (Probabilmente mi sto ripetendo anche adesso. Sì, mi sto ripetendo. No, non ho controllato il post dello scorso anno, lo so e basta.)
Un altro motivo per cui mi ritrovo a pensare che un post celebrativo sarebbe stato completamente inutile è che ho scelto di non fare (più?) giveaway. È quello che si aspetterebbe, no? Io sono sfigatissima e ne avrò vinti al massimo due in tutta la mia vita qui su Blogger, quindi ormai non partecipo nemmeno più. XD Io vorrei che chi mi segue lo faccia perché trova interessante quello che scrivo/quello che penso. So che i giveaway sono un modo carino per ringraziare, ma io vorrei che ognuno di voi percepisse il mio sincero ringraziamento senza ricevere, o avere l’impressione della possibilità di ricevere, qualcosa. Non basta che vi faccia allungare le wishlist? v.v Scherzo!
Ad ogni modo,

HAPPY 4th BIRTHDAY, she was in wonderland!
& thank you FOR BEING SUCH AMAZING READERS!

Non so a che ora riuscirò a pubblicare questo post, ma spero che lo leggiate e che non vi sia sembrata troppo fuori di testa per via delle mie opinioni che contrastano l’una con l’altra. :-) SEE YOU (VERY) SOON!

29 commenti:

  1. Anche io mi sono imbattuta su qualche post polemico o in qualche riferimento a ciò ma non ho mai avuto esperienze negative fin'ora. O forse sono io che non vedo le cose XD
    Capisco cosa vuoi dire riguardo i post. Ogni volta che lascio una recensione mi faccio mille domande quando nessuno commenta. O quando lascio un post di aggiornamento e non vi è nessuna partecipazone.
    E complimenti per il compleanno del blog :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fortunatamente non mi sono mai ritrovata invischiata in qualche discussione in prima persona, per lo più vado per la mia strada. :3
      Grazie mille! *w*

      Elimina
  2. Ciao vero, anche io tra lavoro e studio arrivo mezza morta la sera. Ultimamente sono sfinita y_y
    Per il www del mercoledì me lo sono sempre chiesta XD Ahaha ho iniziato a detestare quella rubrica!!
    Comunque beata te che leggi tantissimo **
    E ultima cosa... Tantissimi auguri di buon compleanno a questo meraviglioso angolino!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciaooo Leda *w* grazie mille. ♥
      Vedrai che prima o poi - spero prima -, riuscirai a leggere tutti i libri che vuoi in santa pace. Per ora, vedila come un'opportunità per non imbatterti in libri brutti per mancanza di tempo. v.v

      Elimina
  3. Auguriiiiii She was in Wonderland, è bello sapere che nella blogosfera esiste un posticino occupato te, ne vale la pena *w*

    RispondiElimina
  4. HAPPY BIRTHDAY TO SHE WAS IN WONDERLAND!
    Sai perché mi piace il tuo blog? Perché in qualche modo riesci a rendere tuo un argomento abbastanza comune. Per me l'originalità è tutti e, sì, mi capita di cedere a qualche rubrica caruccia stra-popolare, ma mi stanco subito perché dopo un po' diventa tutto monotono! Perciò hai perfettamente ragione. Il www è una rubrica molto carina, ma il mercoledì è una palla ..devo copiare e incollare lo stesso commento in tutti i blog perché i libri che leggo sono quelli lol

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oddio Giusy, grazie mille per il tuo commentino, ^w^♥
      Ecco, sì: il www è carino ma dopo un po' *bisbiglia* che p***e. >-<

      Elimina
  5. Tanti auguri She was in Wonderland! (Dio, a me 4 anni sembrano tantissimi!)
    Sulle rubriche popolari la penso allo stesso modo, l'unica a cui qualche volta do una sbirciata è Top Ten Tuesday. Le polemiche ci sono sempre, io per ora non sono ancora stata coinvolta personalmente in dibattiti negativi e spero che non avvenga ma so che queste "chiacchierate" ci saranno sempre, la maggior parte delle volte me ne tengo alla larga a dire il vero...
    Con lo studio ti capisco, io mi ritrovo a leggere qualcosina sol odi sera (che tristezza)...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Jessica, grazie. c:
      Anche a me quattro anni sembrano tantissimi, quando ho aperto il blog non pensavo di esserci ancora dopo tutto questo tempo. e-è

      Elimina
  6. Ciao! Innanzitutto tantissimi auguri al tuo blog!
    Capisco quello che intendi, anche se sono appena entrata in questo mondo per cui sono ancora inesperta. Io ho aperto il mio blog domenica (aiuto, sono ancora terrorizzata al pensiero), per cui ero (e sono ancora adesso) assediata dai dubbi riguardo quali tipi di rubriche sarebbe stato meglio pubblicare. Quando oggi ho trovato, come te, la mia bacheca intasa dai WWW mi sono chiesta se avessi sbagliato a postare il Top 5 Wednesday (e lo so che è comunque una rubrica già vista perchè è l'equivalente del Top 10 Tuesday). Ad ogni modo mi sono risposta che avevo fatto la scelta giusta perchè, per quanto possa sembrare senza senso, il T5W mi rispecchia molto di più come lettrice e voglio che il mio blog sia il riflesso di ciò che sono. Tutto questo papiro (perdonami!) è per dire che sono completamente d'accordo con te, che un blog che propone idee originali è senz'altro più piacevole da seguire e che leggere questo post mi ha motivata a dare del mio meglio! Non vado l'ora di vedere cosa hai in serbo per noi *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Chiara. :D
      Grazie, benvenuta qui e benvenuta su blogger in generale! Sono appena passata dal tuo blog e ho già adocchiato diverse cose carine. *^* Non vedo l'ora di poterti seguire con costanza.
      Spero di riuscire a scrivere e a condividere con voi post interessanti. ^w^

      Elimina
    2. Wow, ti ringrazio davvero tantissimo! E tranquilla per i post, lo saranno senz'altro ^.^

      Elimina
  7. Auguri a questo angolino splendidoso :3
    Mi piacciono molto queste tue riflessioni amletiche, credo ti romperò un po' le balls su whats per approfondire xD
    Baci baci (mi sento un fantasmino a comparire qui così dal nulla u.u)

    RispondiElimina
  8. Tanti auguriiiiiiii <3
    Wow, 4 anni! Sappi che sei tra le mie blogger preferite <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Frannie, sei ricomparsa!
      Grazie. :-)

      Elimina
  9. Condivido tutto quello che hai detto, specialmente per quanto riguarda le rubriche. All'inizio utilizzavo rubriche più popolari mentre adesso (anche se alla fine si tratta più o meno sempre dello stesso tipo) provo sempre ad aggiungere qualcosa di mio -anche se a volte ci riesco mentre altre no- proprio perchè trovo abbastanza noioso riproporre sempre le stesse cose..
    Tantissimi auguri a She Was In Wonderland! ^__^ Continua così Veronica!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ecco v.v anche io all'inizio mi sentivo gasatissima per aver adottato, magari, una rubrica che mi piaceva molto da seguire sugli altri blog e poi scocciarmi subito. Però alla fine si può sempre prendere spunto e personalizzare, come hai detto tu.
      Grazie ♥

      Elimina
  10. Auguri Veronica!!!
    4 anni sono veramente tanti, ma sono sicuro che il tempo deve essere volato, parlando di libri.
    Sono d'accordo con Alessia: sono bellissimi questi post di riflessione. Se da un lato sembra una visione un po' pessimista, dall'altro sprona a voler essere più creativi e a voler fare qualcosa di originale e diverso. Il prezzo per questa creatività è però il tempo, che non sempre si trova.
    Spero per noi lettori che troverai questo tempo, così da regalarci altri splendidi momenti in cui parlare di libri. Ancora auguri!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Francesco :D ti ringrazio per questo commento, è davvero molto bello *^* (e io mi vergogno un po' delle mie parole banalotte u.u).
      D'ora in avanti vorrei cercare di parlare di libri il più possibile, magari anche non proprio attraverso le consuete recensioni, che sì, sono il punto portante di un blog, ma si può parlare di libri in tanti modi. :-)

      Elimina
  11. Ciao!!
    Mille auguri per il compleanno del blog!
    Io sono tra le amanti del www. Praticamente attendo il mercoledì per poter curiosare i titoli scelti da tutti ahahahah

    Per quanto riguarda il resto, credo che Blogger sia un posto più 'minaccioso' di quanto non sembri e non sei l'unica che a volte si sente a disagio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ilenia :) grazie mille!
      Esatto: blogger alle volte è minaccioso, ma mi piace parlare di libri e leggere di libri quindi torno sempre!

      Elimina
  12. Tantissimi auguriiiiiiiiii ^^

    RispondiElimina
  13. Ciao! Sono una nuova follower. Il tuo blog mi è stato consigliato da delle amiche e sono subito corsa a sbirciare il tuo angolino, innamorandomene a prima vista! Complimenti per l'anniversario del tuo blog!
    Condivido in pieno il tuo post, a partire dai mercoledì impestati di www che sinceramente mi sto stancando di vedere. Da blogger non posto questa rubrica e se appena approdata in questo mondo mi faceva piacere leggerli, ora ne leggo giusto due o tre di quei blog di cui mi interessano sempre molto le letture, tralasciando tutti gli altri.
    Anch'io come te leggo molto e non riesco a pubblicare tutte le recensioni che vorrei, quindi faccio una scrematura tra i titoli sperando di scegliere quelli che possono maggiormente interessare =)
    A presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao e benvenuta :D mi fa piacere che il consiglio sia stato positivo e che il blog ti piaccia! ^w^
      All'inizio riuscivo a recensire tutto, poi con il tempo non ci sono più riuscita XD da un po' di tempo mi sono accorta che pubblico pochissime recensioni e io voglio parlare di libri il più possibile T__T quindi ho pensato di scrivere commenti più brevi ma non tralasciare nulla - o quasi nulla.

      Elimina

Grazie! Risponderò presto al tuo commento. (◠﹏◠✿)