mercoledì 11 febbraio 2015

TO-BE-READ #4: Just reeeeeead. ♪

hello!
Dall’ultima TO-BE-READ è passato esattamente un mese (giuro che non l’ho fatto di proposito!) e quindi… ecco quella per Febbraio! Prometto che dal prossimo mese cercherò di essere puntuale e di stilarla nei primi giorni del mese - questa volta ho preferito dare la precedenza agli altri due post e liberarmi di incombenze personali.
L’ispirazione per il titolo che ho deciso di affibbiare alla FEBRUARY TO-BE-READ proviene da una canzone dei MY CHEMICAL ROMANCE (Sleep), precisamente da un verso in cui la meravigliosissima voce di Gerard Way canta Just sleeeeeep. Credo riuscirete a capire perché Just reeeeeed.

  • Sulla Strada di Jack Kerouac
  • Alienated di Melissa Landers
  1. Please remain calm di Courtney Summers
  2. Il figlio di Lois Lowry
  3. La tempesta di William Shakespeare
  4. Cime tempestose di Emily Brontë
  5. E gli ippopotami si sono lessati nelle loro vasche di William S. Burroughs & Jack Kerouac
  6. La fabbrica delle meraviglie di Sharon Cameron
  7. Scrivimi Ancora di Cecelia Ahern
  8. Norwegian Wood di Haruki Murakami
  9. Lolita di Vladimir Nabokov
  10. The paper magician di Charlie N. Holmberg
  11. Of Triton di Anna Banks
  12. Red Queen di Victoria Aveyard
  13. All the bright places di Jennifer Niven
  14. Contro la vivisezione di Lewis Carroll

Essendo passati già undici giorni dall’inizio del mese, alcuni di questi titoli li ho già letti: SULLA STRADA e ALIENATED (letture iniziate a Gennaio e concluse a Febbraio), PLEASE REMAIN CALM (sono riuscita a recuperarlo e, niente, la mia adorazione per Courtney Summers cresce sempre di più), IL FIGLIO (ho concluso una serie *^*), LA TEMPESTA (sono ancora molto, molto confusa), CIME TEMPESTOSE (oh, cacchio), E GLI IPPOPOTAMI SI SONO LESSATI NELLE LORO VASCHE (interessante) e LA FABBRICA DELLE MERAVIGLIE (mmmh).
Vi anticipo anche le mie stelline: QUATTRO-DUE-CINQUE-TRE-TREEMEZZO-CINQUE-TRE-TRE.
Ho iniziato ieri sera a leggere SCRIVIMI ANCORA e mi sta prendendo tantissimo *^* avrò letto tipo centocinquanta pagine!
Le letture che ho in programma sono: NORWEGIAN WOOD (che leggerò insieme a Deni non appena avrà finito la sua attuale lettura e sarà pronta), LOLITA (lo spero tanto), THE PAPER MAGICIAN e OF TRITON (anche questi spero di leggerli, ma li ho messi come riserva nel caso che vi parlerò fra 3… 2… 1…), RED QUEEN (sto aspettando che il cartaceo si abbassi di prezzo perché per me è troppo alto c.c sono abituata con i libri in lingua a prezzi tra gli 11€ e i 13€, 16€+ è già troppo; ho comunque notato che nel giro di una settimana i prezzi si abbassano, quindi sono speranzosa. Nel frattempo ho l’ebook, ma voglio leggerlo di carta), ALL THE BRIGHT PLACES (l’ho ordinato e spero arrivi presto, non vedo l’ora *^* anche questo ce l’ho già in ebook, ma come prima) e CONTRO LA VIVISEZIONE (finalmente sono riuscita a trovarlo e l’ho ordinato immediatamente. #cannotwait).

Queste sono le mie numerosissime-e-affollatissime letture per il mese di Febbraio e sono determinata a portarle tutte a compimento. Sarebbe un sogno. *A* Da parte mia, ho tanta voglia di leggere e leggere e leggere.
Le vostre? Avete già letto qualcuno dei miei titoli? Pareri? Vi ricordo che vi parlerò di tutti questi libri nel WRAP-UP, se siete rimasti incuriositi da qualcosa. BYE BYE ~

26 commenti:

  1. ARGH, Murakami--- L'autore che non consiglierei mai se qualcuno mi chiedesse da dove iniziare a leggere letteratura giapponese e Norwegian Wood è anche l'ultimo dei titoli che sceglierei perché è completamente diverso da tutti gli altri ;v; Buona lettura, io devo iniziare a leggerlo per l'esame e, mentre gli altri titoli so già che mi piaceranno (io e il surreale ci amiamo), ho il terrore di prendere in mano NW ;vvvvv;

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh, Norwegian Wood non è il mio primo Murakami e nemmeno il mio primo libro di letteratura giapponese o.ó ma ti ringrazio per il parere.
      Hai altri autori e/o libri da consigliare? Mi sembra tu sia ferrata/o in materia.
      Buona fortuna per l'esame.

      Elimina
  2. Muahahahahahahahahaha eccomi qui!!! Alloraaa ho amato cime tempestose, uno dei migliori libri di sempre!!! Poi purtroppo, dato che the giver non mi è piaciuto quanto sperassi, non ho continuato la serie, poi gli altri libri li devo ancora leggere ^^ sono tutti in WL
    Aspetto la tua recensione de "la fabbrica delle meraviglie" e fammi sapere cosa ne pensi di Norvegian Wood @_@
    Un abbraccio e a presto, buone letture! *w*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho letto i primi tre libri della Lowry uno di seguito all'altro e li ho adorati. Con Il figlio - letto a due anni di distanza, credo - non ha funzionato, ma non l'ho trovato bruttissimo.
      Per La fabbrica delle meraviglie scriverò presto una recensione; per Norwegian Wood ti faccio sapere per mail. :D

      Elimina
  3. Voglio leggere assolutamente Lolita e Cime Tempestose *^*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cime tempestose è geniale, te lo consiglio assolutamente. *^*

      Elimina
    2. m'intrometto scusate: Cime tempestose è il mio libro preferito quindi personalmente te lo consiglio assolutamente! Cioè my favourite book of all times *_*

      Elimina
  4. The paper magician è in wishlist*_* Sono curiosa di sapere il tuo parere!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non vedo l'ora di leggerlo :D spero ti farti sapere al più presto!

      Elimina
  5. Sembrano davvero titoli interessanti!!!!! Qualcuno l'ho già letto però *si sente figa* come Cime Tempestose *^*.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hahahhahahah :') Cime tempestose l'ho adorato infinitamente.

      Elimina
  6. Sono curiosa di sapere come sono La fabbrica delle meraviglie e Alienated :3 mentre ho letto Norwegian Wood e l'ho adorato! *^*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mmmh, Alienated mi ha deluso su tutti i fronti; La fabbrica delle meraviglie avevo in mente tutta un'altra trama, ma non è stato una delusione completa come Alienated. Presto dovrei scrivere le recensioni. :D

      Elimina
  7. Ho letto scrivimi ancora *_* bellissimo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi mancano cento pagine *^* non faccio altro che leggere da ieri sera!

      Elimina
  8. Lolita mi è molto piaciuto, nel senso che mi ha angosciato e quasi "spaventato" - come è giusto che sia per un libro con quella trama li D: quindi, ecco, complimenti a Nabokov e al suo fegato forte, io non sarei mai riuscita a scrivere qualcosa del genere.
    Sfortunatamente, NW di Murakami non decisamente il mio libro preferito tra i suoi, l'ho trovato non all'altezza di Dance Dance Dance (che, invece, è onirico, assurdo, ma con una grande connotazione temporale grazie alla musica). Credo mi abbia inquietato come pochi altri libri, ma per la romanticizzazione di alcune cose che... no, per la lettrice che sono non va bene. Però ne ho sentito parlare benissimo, quindi è probabile abbia dei gusti strani io ç____ç" è un libro che o si ama o si odia :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah, mi sono persa la recensione di Sulla Strada di Kerouac o devi postarla? Perché sono ancora confusa nei suoi riguardi e vorrei leggere cosa ne pensi *3*

      Elimina
    2. Per Lolita ho le tue stesse impressioni, pre-lettura però.
      Oh, ora mi hai incuriosito ancora di più per Norwegian Wood. o.ò Spero di amarlo, ti farò sapere.
      Su Sulla Strada non ho ancora scritto nulla XD diciamo che al momento mi sto documentando per bene su altre opere di Kerouac - e sulla sua vita - e sul movimento in generale, per cercare di capire se le mie intuizioni, da un primo approccio, si sono rivelate esatte. Ooookay, sono sicura che non hai capito nulla XD in breve: me lo sto studiando per benino.

      Elimina
  9. Io Lolita l'avevo abbandonato a metà lettura :( sono curiosa di sapere cosa ne pensi :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mmmm, mi dispiace non ti abbia preso, che peccato. :/
      Se riuscirò a leggerlo questo mese, scriverò sicuramente qualcosa nel wrap-up.

      Elimina
  10. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Avevo commentato in inglese, so sorry! Traduco:
      HAI LETTO WUTHERING HEIGHTS E GLI HAI DATO CINQUE STELLE SU CINQUE. IO STO MORENDO! Sei una grande e io sapevo che lo avresti amato, so che sei la mia gemella-lettrice, lo sapevo sapevo sapevo!
      E le quattro stelle a On the road sono meravigliose awwwwwww! Sono così orgogliosa di te *_*
      Ora voglio le recensioni ..lo sai!

      Elimina
  11. Ciao Vero, delle tue letture conosco solo Cime tempestose che nn mi ha convinto >.<..gli altri sembrano interessanti mi piacerebbe leggere la serie di the giver :-)

    RispondiElimina
  12. 'La fabbrica delle meraviglie' vorrei leggerlo!

    RispondiElimina
  13. "Cime Tempestose" è uno dei miei libri preferiti! Bellissimo! *_*
    Attendo la tua recensione di "All the bright places", perché ispirava molto anche me =)

    RispondiElimina
  14. Sono curiosa di conoscere il tuo parere su All the Bright Places, ho amato troppo quel libro *__* Please Remain Calm l'ho letto settimana scorsa e l'ho trovato stupendo, mentre The Paper Magician è in TBR e spero di riuscire a iniziarlo presto *__*

    RispondiElimina

Ti ringrazio per il tuo pensiero. ♡