domenica 28 dicembre 2014

WRAP-UP #2: Deceber Readings

HELLO AGAIN, DEAR READERS
Spero di non rompervi le scatoline con tutti questi post piùomeno uno dietro l'altro. Come anticipato ieri, beccatevi il WRAP-UP.

DECEMBER READINGS

Come il mese scorso ho inserito 10 titoli nella mia TO-BE-READ e *al momento* ne ho letti 9, ma spero di riuscire a leggerne almeno un altro nei prossimi giorni. Sempre come il mese scorso, ho rispettato abbastanza l’ordine che mi ero riproposta almeno per la prima parte; la seconda è stata più o meno rivoluzionata, però ho sempre letto i titoli elencati ad eccezione di quei-due-che-a-questo-punto-credo-non-arriveranno-mai *disperazione* quindi ne ho sostituito uno. Sarà un WRAP-UP breve concentrato.

SNOW LIKE ASHES
5 stars

ISLA AND THE HAPPILY EVER AFTER di Stephanie Perkins → Tanti cuori, arcobaleni e unicorni per Stephanie Perkins. La recensione di tutti e tre i libri della serie qui.

4.5 stars

ANOTHER LITTLE PIECE di Kate Karyus Quinn → Lettura strana, stranissima, ma mi è piaciuta davvero tanto e, wow, non avevo mai letto nulla di simile prima d’ora. O r i g i n a l e. Voglio devo assolutamente leggere Don’t you forget about me.

SNOW LIKE ASHES di Sara Raasch → Nonostante abbia assegnato 4.5 stelline, Snow like Ashes è LA LETTURA migliore di questo mese. Voglio parlarvi alla follia di questo libro perché é assolutamente fighissimo *—* per il momento vi dico solo che se vi sono piaciuti Throne of Glass di Sarah J. Maas e Shadow and Bone di Leigh Bardugo lo a-d-o-r-e-r-e-t-e. “We are Winterians!”

HALF BAD
4 stars

HALF BAD di Sally Green → Anche Half Bad mi è piaciuto tanto! E’ stata una lettura, uhm, intrigante perché la storia è interessante e al tempo stesso consueta ma diversa dalle solite, e non sapevo cosa aspettarmi fino alla fine… e non so cosa aspettarmi dal secondo volume.

LE CRONACHE DI MAGNUS BANE di Cassandra Clare, Maureen Johnson & Sarah Rees Brennan → Oh, Magnus! La media dei voti che ho dato ai racconti è quattro stelline: ce ne sono stati alcuni carini ma nulla più, e altri a) asdfghjkl,b)  gimme The Dark Artifices e c) lots of cry.

MY TRUE LOVE GAVE TO ME di AA.VV → Stesso discorso di Le cronache di Magnus Bane. Alcuni racconti li ho adorati alla follia, altri mi hanno permesso di conoscere nuovi autori, altri ancora di autori che adoro mi hanno leggermente delusa. Tutto sommato è una bellissima raccolta. *w* La rileggerei all’infinito ogni inverno.

3.5 stars

THE BEAUTIFUL AND THE CURSED di Page Morgan → Non è che non mi sia piaciuto, ma l’ho trovato un volume introduttivo, per certi aspetti, che segue i tipici canoni urban fantasy. Nonostante questo, sono già riuscita ad innamorarmi di tre personaggi (Gabby, Nolan - NOLAN! - e Marco) e credo proprio che leggerò il seguito. Molto probabilmente l’ho letto nel momento sbagliato, perché a tratti mi è sembrato di trascinarmi dietro la lettura, ma non voglio assolutamente che questo comprometta il mio pensiero/il libro/la serie quindi The Lovely and the Lost, presto sarai mio.

BRUTTI
3 stars

OPAL di Jennifer L. Armentrout → Delusione su tutti i fronti. Dopo Onyx avevo le aspettative a mille e sono-state-tutte-frantumate dalla pesantezza di Katy. Opal non mi ha entusiasmato e mi dispiace tanto, la storia aveva preso un bel ritmo e invece per me è no. Scriverò sicuramente una recensione entro Gennaio perché ho diverse cose da dire e voglio parlarne con voi.

3 = stars

BRUTTI di Scott Westerfeld → Forse la delusione più grande di questo mese, anche più di Opal. Lo so, lo so, alla fin fine non sono brutti voti quelli che ho assegnato a questi due libri. Il motivo è che non ho odiato le storie, alla fin fine sono state abbastanza godibili, non pessime e piene di difetti come altre letture, ma mi aspettavo davvero di più. Nonostante il bel messaggio e l'idea di base, l'ho trovato superficiale e approssimativo. Avendo il volume unico della trilogia leggerò sicuramente i seguiti, sperando di potervene parlare presto.


Questo è tutto per quanto mi riguarda. Dicembre si è distinto tra libri brillanti e cocenti delusioni, ma fortunatamente non libri che non mi sono piaciuti. E va benissimo così. Spero di riuscire a concludere l’anno portando a casa (?) un’altra lettura. :D Voi che mi dite delle letture di questo mese? Titoli, voti, commenti, ultimi obiettivi da raggiungere prima del 31? TELL ME! c:

14 commenti:

  1. YEAH per Snow Like Ashes :D
    Mi hai convinto a leggere Another little piece!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. So good (y) leggilo, leggilo. u.ù

      Elimina
  2. Snow like ashes mi ispira tantissimo *^* poi se dici che è perfetto per chi ha amato Throne of glass allora non ho dubbi **

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non è perfetto, di più!! *--*
      Spero ti piaccia perché io lo a d o r o alla follia!!!

      Elimina
  3. Peccato non ti sia piaciuto Brutti, io ho veramente adorato la serie *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già, è un vero peccato. :/
      Mi auguro che gli altri due libri mi appassionino un pochino di più. :s

      Elimina
  4. Probabilmente sono l'unica a cui non è piaciuto Isla. Ma vabbé che l'unica che amo è Anna.
    Mi ha incuriosita molto la tua descrizione di Snow like Ashes. Shadow and Bone mi è piaciuto abbastanza, quindi mi sa che proverò a leggerlo! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anna la adoro anche io e NON LA BATTE NESSUNO. Beh, oddio, anche Lola non scherza, ma il mio primo amore è stato Anna. u.u
      (y) per Snow like Ashes!

      Elimina
  5. Io ho letto sia Il trono di ghiaccio sia Tenebre e ghiaccio..e li ho amati tantissimo! Quindi sono curiosissima di leggere Snow Like Ashes ** mi sa che lo leggo così, senza leggere la trama v.v mi fido del tuo giudizio! Dimmi solo che è facile da leggere e che non mi farà imbestialire çwç
    Le cronache di Magnus Bane l'ho preso, non vedo l'ora di leggerlo **
    Mi dispiace che Opal ti abbia deluso, a me è piaciuto molto anche se meno di Onyx. Sono curiosa di leggere la tua recensione c:

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vai Giusy, Snow like Ashes è facile. *--*
      Mah, non so cosa sia successo: Onyx, dopo Obsidian, mi è piaciuto tantissimo e mi aspettavo che Opal fosse grandioso... invece non è stato così. =__=

      Elimina
  6. Sono felice che Another Little Piece ti sia piaciuto!Sono sicura adorerai anche Don't You Forget About Me *__* Half Bad è piaciuto tantissimo anche a me, Opal penso lo leggerò a gennaio ma ho aspettative abbastanza basse, mentre la trilogia di Westerfeld l'ho letta due anni fa, credo, e anch'io ne sono rimasta un po' delusa. Snow Like Ashes voglio assolutamente leggerlo *__*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Don't You Forget About Me non vedo l'ora di leggerlo. *_____*
      Ricordo che la trilogia di Westerfeld non ti era piaciuta; speravo il contrario per me e invece no. :/ Opal non ne parliamo. :s Invece Half Bad è stato davvero figo! *--*
      Sono abbastanza certa che Snow like Ashes ti piacerà. *O*

      Elimina
  7. Sono curiosissima riguardo a "Snow like Ashes", ho in programma di leggerlo verso fine gennaio, per una buddyread su goodreads...se mi citi Throne of Glass però mi fai salire le aspettative alle stelle *w*
    Per "My true love gave to me" condivido in pieno, ho particolarmente amato quello della Rowell e della White :3 alcuni invece li ho trovati davvero tanto MEH.
    Su Brutti ho sentito tanti pareri positivi dai vari booktubers...però non mi sono mai fidata tanto da provarla, ecco xD

    "...ce ne sono stati alcuni carini ma nulla più, e altri a) asdfghjkl,b) gimme The Dark Artifices e c) lots of cry"
    ahahahahahahhhah xD
    Non posso darti torto ç_ç

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oddio, sì, leggete Snow like Ashes e diffondetelo nel globo. *--*
      Eh, anche io mi sono imbattuta in tanti pareri positivi E volevo provare qualcosa di Westerfeld, ma non è andata molto bene. :/

      Non ricordarmelo. c_________c

      Elimina

Grazie! Risponderò presto al tuo commento. (◠﹏◠✿)