domenica 2 novembre 2014

READING CHALLENGE: Let's read in English #10 - Ottobre

INTRODUZIONE&ISCRIZIONI

Salve a tutti ragazzi :)
Arriva il post di recap per la Reading Challenge! Ci avviciniamo sempre di più alla fine e boh, questa cosa mi rende da una parte relativamente triste e dall’altra estremamente entusiasta perché quest’anno siamo riusciti a leggere tutti un po’ di più in lingua. Come vi sentite a riguardo? Siete soddisfatti di quello che siete riusciti a fare fino ad ora? Mmm, riprendiamo questo discorso più giù. c:

Vi ricordo di commentare lasciando:
  • il titolo e il nome dell'autore del libro;
  • la valutazione (da 1 a 5 stelline);
  • un breve commento senza spoiler in cui esprimete il vostro parere;
  • il link ad una eventuale recensione;
  • le difficoltà che avete incontrato durante la lettura, se ne avete avute.


Veronica's READINGS

The Old Man and the Sea di Ernest Hemingway || The Great Gatsby di F. Scott Fitzgerald
The Scarlet Letter di Nathaniel Hawthorne || The Book Thief di Markus Zusak

Il mio “bottino” di letture in lingua per quanto riguarda Ottobre è di quattro libri letti. Uhm, piccola precisazione: tre li ho letti per l’esame imminente, l’altro è quello che si potrebbe definire una "mia personale lettura". Indovinate un po’? Ha ha, troppo facile. The Book Thief è spettacolare, me ne sono innaorata ed entra di diritto tra le mie letture preferite di questo 2014. Devo ammettere che prima di iniziarlo ero abbastanza spaventata dal fatto che *forse* leggerlo in lingua sarebbe stata un’impresa, ma alla fine non è stato così. Certo, non è una lettura che non richiede impegno, ma personalmente sono riuscita a leggerlo come se fosse “un qualunque altro libro”, parlando di difficoltà.
The Old Man and the Sea, The Scarlet Letter e The Great Gatsby sono invece le letture che “ho dovuto studiare”. Pensavo molto, molto peggio, e invece no. The Great Gatsby è scorrevolissimo e incantevole e poetico; The Old Man and the Sea e The Scarlet Letter presentano le loro difficoltà ma con un po’ di impegno non è impossibile leggerli.

October Readings

Delirium di Lauren Oliver [Alice M.] - Demonglass di Rachel Hawkins [daydream] - Fifth grave past the light di Darynda Jones [cilla] - Fourth grave beneath my feat di Darynda Jones [cilla] - Heart of Darkness di Joseph Conrad [Robin Sbagliato] - Ignite Me di Tahereh Mafi [Alice M.] - Mystic City di Theo Lawrence [Alice M.] - Paper Towns di John Green [Robin Sbagliato] - Reboot di Amy Tintera [Alice M.] - Shatter Me di Tahereh Mafi [Sara - Flaming Princess] - Sixth grave on the edge di Darynda Jones [cilla] - Some Boys di Patty Blount [Valy P.] - The Fiery Heart di Richelle Mead [Nymeria] - The Maze Runner di James Dashner [Alice M.] - The Perilous Sea di Sherry Thomas [Nymeria] - The Unbecoming of Mara Dyer di Michelle Hodkin [Valentina] - Unite Me di Tahereh Mafi [Alice M.] - Unravel Me di Tahereh Mafi [Alice M.] - We were liars di E. Lockhart [Alice M.] - Will Grayson, Will Grayson di John Green & David Levithan [Alice M.]

* Se il link riporta al post significa che il parere di chi ha letto il libro si trova tra i commenti.

Speaking About
Per questo mese ho deciso di aggiungere una piccola sezione chiacchierina. Ricollegandoci a ciò che ho scritto nell’introduzione al post, mi piacerebbe sapere come sono andate le vostre letture in lingua fino ad ora. Siete soddisfatti di quanto fatto fino ad ora? Avreste voluto leggere di più (o di meno)? I libri che avete letto vi sono piaciuti tutti o avreste fatto meglio a risparmiarvi qualche titolo che non avete proprio digerito? Avendone la possibilità, quali titoli consiglierete alle CE di pubblicare? Quali sono i titoli che vorreste assolutamente leggere in questi ultimi due mesi?
Al momento sono davvero soddisfatta di come mi sono comportata quest’anno con la lettura in lingua, ma lo sono ancor di più per avervi coinvolto in questa piccola avventura. Non so quanti libri ho letto fino ad ora - sicuramente più dell’anno scorso -, quindi sarà una sorpresa per me quando stilerò il Best Of 2014. Ho un paio di titoli che vorrei assolutamente leggere entro la fine dell’anno, ma non ve li rivelo perché fanno parte del famoso ordine che sto aspettando e sul quale voglio fangirlare. *w* Tra i libri che ho letto e che non sono stati ancora pubblicati, esigo vorrei che qualche CE portasse anche in Italia Aristotle and Dante Discover the Secrets of the Universe, Tiger Lily e Some Quiet Place.

Anche per questo mese è tutto. Aspetto i vostri commenti, le vostre letture e le vostre impressioni/opinioni. :) SEE YOU!!

22 commenti:

  1. Questo mese sono riuscita a leggere due libri in lingua, uno studiato mentre l'altro dolorosamente prolungato :3
    - Hearth of Darkness di Joseph Conrad
    Voto: 3/5
    Commento: Se non avessi dovuto leggerlo e analizzare ogni singola parola per scuola probabilmente mi sarebbe piaciuto di più, la storia non è per niente il mio genere e dovermi fermare in continuazione per segnare metafore e quant'altro di certo non mi ha aiutato ad apprezzare il libro.
    Difficoltà: 8/10

    - Paper Towns di John Green
    Voto: 4/5
    Commento: Questo libro è maledetto! Ogni volta che lo prendevo in mano c'era qualcuno che suonava alla porta o qualcuno che mi chiamava al telefono, ho impiegato più di tre settimane a terminarlo proprio perché non trovavo un secondo per leggerlo ù_ù Comunque un bel libro, John Green non si smentisce mai, anche se in alcuni pezzi i personaggi mi ricordavano davvero tantissimo quelli di Cercando Alaska!
    Difficoltà: 7/10

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oddio Conrad o.ò me l'hanno fatto odiare per il tuo stesso motivo. :/

      Elimina
  2. Ma ciao Vero :3
    Effettivamente in ottobre ho letto un libro in lingua (una volta tanto XD) però mi sono dimenticata di segnalarlo, dunque eccomi qua :D

    Ho letto Demonglass di Rachel Hawkins (4 stelline) e mi è proprio piaciuto! La Hawkins per me ormai è diventata una garanzia, adoro questa donna e non vedo l'ora di leggere tutto quello che ha scritto e scriverà U.U

    Facendo chiacchiere in generale invece, io sono soddisfattissima delle letture che ho fatto in lingua fino ad ora! Ho iniziato con Hex Hall e poi mi sono letta gli ultimi due di VA prima che si decidessero a pubblicarli anche da noi, e poi ho anche iniziao Bloodlines (Richelle Mead I love ya) e non vedo l'ora di proseguire questa serie (Adrian ♡) poi ho anche letto Coraline e Allegiant subito quando è uscito... e il bellissimo Some quiet place. E credo di averti fatto la cronaca completa di tutte le mie letture in lingua :P
    A breve vorrei leggere anche Girl of nightmares, il seguito di Anna vestita di sangue visto che da noi hanno interrotto la serie Y.Y ah e mi vorrei anche muovere a finire la serie Slammed U_U
    Poi, sempre per rispondere alle tue domande... gnò, non sono contenta del quantitativo di libri letti in lingua fin ora :( il mio problema è che sono lentuccia - o comunque più lenta che a leggere un libro in italiano - e visto che ho cento e più libri in arretrato la mia scelta ricade quasi sempre su quelli Y.Y ma dovrei esercitarmi di più!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per avere l'ultimo cartaceo di Vampire Academy mi sa che devo immolare una capra agli dei - cosa che non farò mai perché le capre sono mie amiche. :/
      Girl of Nightmare voglio recuperarlo assolutamente anche io: Anna dressed in red non mi ha fato impazzire, ma mi piacerebbe rileggerlo per vedere se ho cambiato opinione e concluderlo, tanto è una duologia (capito Newton Compton?? Non ci credo che hai interrotto una duologia!).
      Le tue letture sono state tutte adorabili ♡ sono sicura che il numero aumenterà.

      Elimina
  3. Io sono pessima, anche questo mese torno a mani vuote >.<
    Avevo iniziato così bene! >.<
    Devo assolutamente chiudere in bellezza, a novembre e dicembre tornerò a leggerne a manciate u_u
    I promise!

    Questo però non mi vieta di partecipare allo Speaking About :3
    Alluuuura, dire che quest'anno ho letto più libri in inglese rispetto all'anno scorso è dire poco!
    Sono andata a dare un'occhiata su Goodreads e nel 2013 mi sono fermata a quota 3 libri in inglese, davvero vergognoso se lo confrontiamo con i ben 23 di quest'anno *w*
    Questo challenge mi ha davvero spronata, e i bellissimi libri che ho incontrato non hanno fatto altro che gasarmi ancora di più :3
    Consiglierei alle CE la traduzione dei libri della Perkins, della saga di Scarlet della Gaughen e naturalmente anche io Aristotele and Dante <3
    Quanto invece allo sconsigliare, considerando che il voto più basso sono state tre stelline, proprio nessuno.
    Spero di completare questa challenge al meglio e di recuperare questi due mesi di vuoto con tanti nuovi libri pluristellati <3
    Di sicuro toccherà a "Blue Lily, Lily Blue" della cara Maggie. Vorrei provare a leggere poi anche The Sea of Tranquility e Winger.
    Incrociamo le dita ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Aaaaaaah, Claudia i libri della Perkins li sta traducendo la DeAgostini *w* o almeno publicheranno Anna, yuhuuu. ♡♡♡
      Ti auguro tantissime bellissime letture in inglese nei prossimi due mesi *w* e non sai quanto ti invidio Blue Lily, Lily Blue. ewe

      Elimina
    2. Aww, davvero? Non lo sapevo! Che bella notizia :3 Più Perkins per tutti!

      Elimina
  4. Ottobre va maluccio in termini di letture. Un solo libro, dal quale, tra l'altro, mi aspettavo di più :(

    Titolo: The Unbecoming of Mara Dyer (Mara Dyer,#1)
    Autore: Michelle Hodkin
    Voto: 3 stelline su 5
    Difficoltà: bassa - lettura fattibile e semplice
    Link Recensione: ancora non disponibile xD
    Commento: Lettura alquanto meh ... c'è da dire che la storia ha un buon potenziale, che spero venga sfruttato nei libri successivi. In particolare, il primo libro mi è sembrato un po' abbozzato, certe cose sono buttate lì tanto per, senza alcun approfondimento, sia per quanto riguarda l'intreccio della storia sia per i personaggi, i quali non mi hanno lasciato più di tanto.

    Partecipo ovviamente allo Speaking About ^^
    Dunque, sicuramente quest'anno ho letto molti più libri in inglese rispetto agli anni precedenti. E questo non può che rendermi felicissima! :D Sono molto soddisfatta delle mie letture, soprattutto perché ho imparato a conoscere meglio lo stile dei vari autori e ad apprezzarlo ancora di più. Ci sono libri che letti in lingua originale hanno tutto un altro effetto, tutto un altro impatto emotivo sul lettore, che difficilmente può essere reso dalla traduzione, per quanto possa essere fatta bene.
    Per quanto riguarda i libri che consiglierei di pubblicare anche in Italia, concordo con Claudia. I libri della Perkins devono essere assolutamente conosciuti! Spread the love! <3
    Proprio per questo, voglio assolutamente recuperare Lola e Isla sempre della Perkins e concludere questa splendida serie che ha già conquistato il mio cuore <3
    Spero che la challenge si ripeta anche l'anno prossimo, è stato bellissimo parteciparvi *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lola è fantastico tanto quanto Anna *w* devo ancora leggere Isla perché sto aspettando il paperback della Speak... e sto letteralmente impazzendooo.
      Ti ringrazio per la Challenge, sto pensando se operare - e come - il prossimo anno!

      Elimina
  5. Finora ho letto poco in inglese perchè ho davvero tante letture in italiano arretrate (oppure tante nuove uscite che attendo :-3), infatti come proposito dell'anno prossimo vorrei aumentare parecchio le letture in lingua! Spero di riuscirci! ^-^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Condivido il tuo proposito. *batti cinque*

      Elimina
  6. Titolo: The Perilous Sea
    Autrice: Sherry Thomas
    Commento: sequel di The Burning Sky che è riuscito a stare al passo con le mie aspettative! Ci sono stati momenti in cui avrei voluto scrollare i protagonisti, altri in cui avrei voluti abbracciarli e un finale che lascia con il desiderio di avere già il seguito!
    Valutazione: 5 stelle
    Difficoltà: media.

    Titolo: The Fiery Heart
    Autrice: Richelle Mead
    Commento: non posso dire molto tranne che la Mead sa come far felici i lettori per poi rendere poter causare molti più danni quando decide di fare a pezzi i nostri cuori. ;_;
    Valutazione: 4 stelle
    Difficoltà: facile.

    Nel complesso quest'anno ho fatto delle ottime letture in lingua e le rivelazione dell'anno sono state Written in Red, Lovely Vicious, The Burning Sky e Some Quiet Place!
    Spero tanto che possano arrivare anche in Italia nel frattempo incrocio le dita! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Some Quiet Place... condivido in pieno!
      *incrocia le dita con te*

      Elimina
  7. Questo mese ho letto Shatter Me di Tahereh Mafi. So di essere una voce fuori dal coro, ma a me non è piaciuto. Mi è piaciuta l'idea di partenza, ma non mi piace com'è stata sviluppata. Si è rivelato un triangolo amoroso ed è stato riservato poco spazio alla pianificazione della fuga, alla trama, all'ambientazione e al contesto. L'ho trovata una brutta copia degli X-Men. Il potenziale c'era, ma poteva essere sviluppato meglio, invece di volerci inserire a tutti i costi i cliché dei romanzi YA.
    Insomma, gli X-Men li avete visti? le loro storie d'amore le avete viste? So che non è giusto fare un paragone, ma è stato impossibile non farlo, il sistema e i poteri sono quasi uguali u.u
    Valutazione: 2 stelle su 5
    Difficoltà: Facile, adatto ai chi si avvicina per la prima alla lettura in lingua.

    RispondiElimina
  8. Per quanto riguarda le chiacchiere, cerco di rispondere a ogni tua domanda con ordine :)

    1. Siete soddisfatti di quanto fatto fino ad ora? + 2. Avreste voluto leggere di più (o di meno)?

    Sni, avrei preferito fare di più, ma avendo dei libri in italiano da smaltire, è stata dura. Ho fatto una sorta di voto e cioè, cercherò di non acquistare più libri in italiano (se non qualche eccezione, come gli SH e Trono di Spade perché ho tutti i libri in italiano, ma devo vedere perché i set in inglese mi fanno gola) e se devo acquistare libri nuovi, li acquisto in inglese. Sono stufa della situazione dell'editoria italiana con sempre più serie interrotte, sono stufa di avere sullo scaffale libri diversi (i primi in italiano e i seguiti in inglese) e odio la Fanucci che è la CE che pubblica i libri che più mi piacciono (principalmente fantasy), li fa pagare un occhio della testa (vedi, 35 euro per Parole di Luce) e mette i libri fuori catalogo ad minchiam. Voglio slegarmi da questo sistema con tutte le mie forze.
    quindi in sostanza cosa voglio fare: i libri che ho già in italiano li leggo e cerco di venderli o scambiarli, ciò che mi rimane da leggere lo leggo in inglese e comprerò i libri in inglese delle mie serie preferite.
    Qualche consiglio: serie Fever della Moning (urban fantasy), Mistborn di Sanderson (fantasy) ;)
    Scopo: avere pochissimi se non quasi zero libri in italiano sullo scaffale.

    3. I libri che avete letto vi sono piaciuti tutti o avreste fatto meglio a risparmiarvi qualche titolo che non avete proprio digerito?

    Purtroppo quest'anno le mie letture in lingua sono state mediamente un fiasco.
    Per darvi un'idea, Almeno tre titoli a cui ho dato due stelle e almeno tre titoli a cui ho dato tre stelle su 9 o 10 libri. Quelli che non mi sono piaciuti sono: Shatter ME, The beautiful ashes della Frost, Storm's heart di Thea Harrison; non mi hanno convinto molto The king della Ward, The Tailor della Bardugo e REckoning della Frost. Qualcuno si salva e questi è Sanderson con Legion ed Elantris, anche se quest'ultimo non è tra i suoi libri più belli.

    4. Avendone la possibilità, quali titoli consiglierete alle CE di pubblicare?

    Dopo aver detto che voglio slegarmi dalle CE italiane e non condivido le loro scelte editoriali, mi è difficile rispondere a questa domanda. Quello che desidero è che riprendano a pubblicare le serie interrotte, ma sarà impossibile. Finché YA, romance ed erotici venderanno, saranno questi generi che spopoleranno nelle librerie col conseguente risultato, per quanto mi riguarda, che starò sempre più lontano da questi libri perché non mi garba esserne circondata. Basterebbe un po' di moderazione.
    MA ahimé, già in Italia, leggiamo poco, tra i pochi lettori esistenti la maggior parte sono donne, il libro non è un bene di prima necessità = questi sono i risultati e lo specchio dei nostri gusti. Scusate se generalizzo, ma sto tirando le somme della situazione, senza prendere in considerazione il singolo.

    5. Quali sono i titoli che vorreste assolutamente leggere in questi ultimi due mesi?

    Iced, Iced, Iced. E' della Moning e voglio leggerlo perché a gennaio, dopo ben 2 anni abbondanti di attesa, esce Burned.
    Poi vorrei leggere Lo Hobbit perché a dicembre esce l'ultima parte del film e ho bisogno di un recap, oltre che sapere come scrive Tolkien.

    Re-ask: a quando un gruppo FB per continuare le chiacchiere e gli sproloqui about books? :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per il papiro, Sara! L'ho letto tutto e non posso che concordare sul punto numero quattro. :/
      Il tuo re-ask ce l'ho ben fissato in testa, tranquilla. c;

      Elimina
  9. Visto che da quando mi sono iscritta ho detto di aver letto solo The Fault In Our Stars in Gennaio, probabilmente è meglio aggiornare la mia lista di libri letti in inglese XD
    Non ricordo quale libro ho letto in quale mese, perciò li metterò come li vedo nella libreria davanti a me LOL

    1) Reboot - Amy Tintera
    Assolutamente 5 stelle **
    Ho amato questo libro, nonostante abbia letto anche pareri negativi, ho apprezzato moltissimo l'idea alla base e sono una grandissima fan di Wren (la protagonista) che si affeziona a Calum e... se continuo entro in spoiler, quindi basta. Ma davvero, mi è piacioto moltissimo.
    E' stata una lettura molto semplice, a tratti divertente e in altri più fast paced, come nelle scene di inseguimenti/lotte, all'inizio non sono subito riuscita a entrare nel libro ma ad un certo punto si è "sbloccato" e l'ho finito in un paio di giorni.

    2) Delirium - Lauren Oliver
    4 stelle
    Dopo il pilot uscito, ho voluto leggere la storia vera, visto che tutti dicevano che era schifoso rispetto al libro in sè e... sono rimasta sorpresa! Il pilot non mi era dispiaciuto troppo, aveva difetti, ma la storia mi piaceva e il libro mi ha conquistato; lei è sempre un po' la protagonista stupida (stile Juliette in Shatter Me (solo il primo!), anzi, Juliette era peggio) ma le storie impossibili mi piacciono da morire e non vedo l'ora di aver l'opportunità di leggere il secondo!
    Anche questo aveva un linguaggio semplice e colloquiale, non ho incontrato grosse difficoltà (tranne qualche parola qui e là che ho dovuto cercare)

    3) Mystic City - Theo Lawrence
    4 stelle
    Ho letto il libro con il gruppo di lettura di Denise (reading is believing) anche se in lingua e anche se all'inizio non entravo proprio nella storia, da quando si sono conosciuti Aria e Hunter non vedevo l'ora di prenderlo in mano e, a parte qualche mossa azzardata, mi è piaciuto molto anche questo e spero di prendere Toxic Heart presto (anche se la mia To be read è a livelli mai visti XD)
    Stile leggermente più complicato, come lessico era semplice ma a volte dovevo rileggere più volte le frasi perchè non ne capivo il significato LOL

    4) We were liars - E. Lockheart
    4.5 stelle
    Nessuno vuole sapere la trama di questo libro, tutti dicono di tuffarcisi dentro senza saperne nulla, e così ho fatto anche io; la storia di Candace è complicata e sopratutto inaspettata, la piega che ha preso la storia alla fine del libro non me la aspettavo assolutamente!
    Ho dovuto cercare qualche parola per comprendere il pieno significato di alcune frasi, ma anche qui niente di impossibile!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. 5) The Maze Runner - James Dashner
      5 stelle
      Quando ho saputo che sarebbe uscito il film con protagonista Dylan O'Brien, ho voluto assolutamente leggere il libro e non me ne sono pentita affatto! A un sacco di gente, davvero, tanta, non è piaciuto per niente e ha abbandonato la serie, invece io sono a più di metà del secondo e sebbene non abbia seriamente tempo di leggerlo (dannata scuola!) pian piano vado avanti e mi sta piacendo anche questo, ma ne parlerò meglio quando l'avrò finito, spero presto!
      Difficoltà: ammetto che per chi cerca una lettura in inglese scolastico (quello che impari a scuola) questo libro potrebbe risultare non difficile, ma quasi: Dashner usa moltissime abbreviazioni, modi di dire e comunque molte parole sono scritte non grammaticalmente corrette, ma scritte in un linguaggio giovanile (non so come spiegarmi, scusatemi XD)

      6) Will Grayson, Will Grayson - John Green & David Levithan
      5000000000 stelle
      Una vita per iniziarlo, riuscivo a leggere 20 righe e dovevo fare qualcos'altro, ma quando finalmente avevo tempo di leggere, i capitoli volavano, e la storia di Will e will che si intrecciavano è stata assolutamente emozionante e toccante, avvincente e alla fine ho anche pianto un pochino :')
      Scrittura semplicissima, ci ho messo un po' per capire che quello scritto tutto in minuscolo era un will e quello scritto "normale" era l'altro, ma davvero bellissimo.

      7), 8) & 9) Unravel Me, Ignite me e Unite me - Tahereh Mafi
      Dico solo che è la mia trilogia preferita di tutti i tempi, non posso proprio dare una valutazione
      In Shatter Me Juliette era una ragazzina inutile, spaventata della sua stessa ombra e insicura, ma in Unravel me inizia il suo processo di trasformazione, diventa più sicura di sè, inizia a controllare i suoi poteri, scopre CHI può aiutarla a fare ciò. Ignite me è stata la perfetta conclusione di questa trilogia, tutto ciò che volevo è stato creato nella più raffinata delle arti, i rapporti rassicurati, Juliette è ora una ragazza completamente nuova.
      Unite me mi ha completamente sconvolta, vedere le cose da un punto di vista diverso è stato illuminante, mi ha fatto innamorare completamente del primo personaggio e ho odiato ancora di più il secondo.
      Lettura scorrevolissima e un inglese semplice mi hanno fatto gustare questo libro fino all'ultima pagina.

      Penso di averli messi tutti, eventualmente aggiungerò poi ****
      Sono super orgogliosa di me stessa e... mi mancano solo due libri per completare l'obbiettivo!
      Tecnicamente, sono a metà di uno, quindi me ne manca uno e mezzo!

      Voglio assolutamente leggere Paper Towns, l'ultimo libro di John Green che mi manca da leggere, e devo riuscire a leggere TFIOS in spagnolo, di cui ho il libro, ma non riesco a decidermi XD
      E DEVO leggere Fangirl e altri libri di Rainbow Rowell, non ho mai l'occasione di prenderlo e mi mangio le mani ogni volta che faccio un ordine o esco da una libreria con altri libri in mano ma non quello.
      Ultimo, voglio riuscire a leggere The Great Gatsby: mi sono soffermata su letture YA e distopici, comunque con un inglese semplice, ma vorrei davvero provare a leggere qualcosa di più complicato e, visto che ho già il libro in inglese e quello in italiano per aiutarmi, devo impegnarmi a farlo.

      Scusa il papiro, ma ci tengo molto a questa challenge e ho trascurato gli aggiornamenti per troppo tempo :'(

      AliceM.
      PS: complimenti se hai letto fin qui XD Mi sono dilungata un po' troppo, me ne rendo conto XD

      Elimina
    2. LOL, ho letto anche il tuo papiro Alice, grazie mille!
      Mamma quanti titoli o.ò letti tutti insieme sono fantastici.
      The Great Gatsby te lo consiglio assolutamente in lingua: l'ho letto ad Ottobre ed è fattibile. *w* E' scritto divinamente.

      Elimina
  10. Ecco qui il mio riassunto di ottobre che non è andato per nulla male, considerando che nel mentre ho traslocato ;)
    E' stato il mese di Darynda Jones e la sua saga dedicata a Charley Davidson!
    Dopo aver letto il terzo volume in italiano ho avuto qualche problema a fermarmi....

    Titolo: Fourth Grave Beneath My Feet (Charley Davidson #4)
    Autrice: Darynda Jones
    Commento: Era impossibile per me fermarmi al terzo volume dopo tutto quello che era successo alla mietitrice... Questa volta il caso mi ha completamente affascinato e sorpreso. In più tutta la storia del guardiano e di Reyes che torna alla carica... Mi è stato impossibile non perdermici ;)
    Valutazione: 5 stelle
    Difficoltà: nella media, ho anche scoperto che in inglese è molto più divertente!
    Link della recensione: https://www.goodreads.com/review/show/1074071291?book_show_action=false
    --
    Titolo: Fifth Grave Past the Light (Charley Davidson, #5)
    Autrice: Darynda Jones
    Commento: Penso che questo quinto volume sia il più bello, fin'ora.
    C'è azione. C'è ironia. Ci sono temi che ti spezzano il cuore ed altri che te lo gonfiano d'amore. C'è dolore e gioia. Risate e lacrime. Abbiamo finalmente alcune risposte, molte le attendevamo con gioia, altre ci fanno tremare.
    Valutazione: 5 stelle
    Difficoltà: nella media, ho anche scoperto che in inglese è molto più divertente!
    Link della recensione: https://www.goodreads.com/review/show/770495846?book_show_action=false
    ---
    Titolo: Sixth Grave on the Edge (Charley Davidson, #6)
    Autrice: Darynda Jones
    Commento: Il volume delle rivelazioni e del finale che ti fa rimanere a bocca aperta! Difficile dire altro senza spoilerare un po' :\
    Valutazione: 4 stelle
    Difficoltà: nella media, ho anche scoperto che in inglese è molto più divertente!
    Link della recensione: https://www.goodreads.com/review/show/1082628350
    --
    Avevo come meta, per questo 2014, di leggere 12 libri in lingua. Siamo ad inizio novembre e ne ho letti 18, penso di arrivare come minimo a 20 per la fine dell'anno se non 22... Ho nettamente superato le mie aspettative e sono diventata semi dipendente da questa cosa :\ Ogni qual volta leggo il libro tradotto mi chiedo com'era in originale e questo mi spinge a cercare le edizioni in lingua :\ Ad esempio, The Iron Trial (Magisterium, #1) è in lista per novembre come lettura e l'ho preso in inglese. Benchè ci sia la versione italiana ho deciso di leggerlo in lingua... Insomma, forse con questa challenge hai creato un piccolo "mostro" :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Cilla. :D
      Il tuo entusiasmo mi rende felicissima, grazie mille. *w* Ormai anche io faccio come te: i libri che mi interessano e che sono stati annunciati li prendo direttamente in lingua, acquisto solo in italiano quando ho qualche sconto e solo per continuare le serie che ho già iniziato.
      Buona fortuna con i 22 libri *w* ce la farai!

      Elimina
  11. A ottobre ho letto solo un libro in lingua ma fantastico, quindi le cose si compensano XD
    -Some Boys
    Autore: Patty Blount
    Voto: 5 stelline piene piene
    Commento: un libro meraviglioso che non smetterei mai di consigliare. Profondo, toccante ma anche molto dolce. Vi sono due pov, uno femminile e uno maschile ed entrambi sono sviluppati in maniera perfetta.
    Recensione: http://sparklefrombooks.blogspot.it/2014/11/recensione-some-boys-di-patty-blount.html
    Difficoltà: bassa. Molto semplice

    RispondiElimina

Grazie! Risponderò presto al tuo commento. (◠﹏◠✿)