giovedì 13 febbraio 2014

RECENSIONE: Onyx di Jennifer L. Armentrout

Buon pomeriggio a tutti :3
Come state? Malanni di qualche tipo? Raffreddori indesiderati? Vi dico questo perchè... chi poteva ammalarsi ad una settimana prima della partenza? *alza la manina* spero che il mal di gola vada a farsi friggere il più presto possibile e che il raffreddore non mi porti la febbre e che sparisca subito. Che pizza. c.c
Siccome non avevo nulla da fare, prima di andare a lezione, mi sono messa a scrivere la recensione di Onyx. ET VOILA'!

Onyx
Onyx di Jennifer L. Armentrout

Editore: Giunti Y (29 Gennaio 2014)
Pagine: 368
Prezzo: € 12.00
Daemon Black ultimamente è cambiato: dolce, passionale, protettivo e addirittura geloso, sembra davvero prendere sul serio la relazione con Katy, che adesso è qualcosa di più di una bizzarra connessione aliena. E Katy? Ancora combattuta, non può più negare di esserne perdutamente innamorata. Però non è facile godersi una storia d’amore quando il pericolo è in agguato: una minacciosa presenza che viene da un altro mondo e nasconde segreti impensabili. Katy è sconvolta per aver appreso cose che non poteva lontanamente immaginare e l’improvvisa apparizione di qualcuno creduto morto non rende certo la situazione più semplice. Determinati a scoprire la verità sulla scomparsa di Dawson e della sua ragazza, Katy e Daemon si trovano ad affrontare una lotta di dimensioni cosmiche. Nessuno è ciò che sembra e i segreti nascosti per così tanto tempo reclameranno le loro vittime. A volte esistono nemici più forti dell’amore...Nel secondo, avvincente episodio della serie “Lux”, suspense, intrighi e passione sono... alle stelle!

My rolling thought
La mamma si lamentava sempre che c'erano libri ovunque. Esagerava, non erano proprio ovunque. Solo dove passavo io, cioè sul divano, sulla poltrona, sui ripiani della cucina, nella stanza della lavatrice e nel bagno. Non sarebbe stato così, se so fosse finalmente decisa a comprare una libreria alta fino al soffitto.
Dopo aver scoperto la vera identità del suo vicino di casa ed essere entrata irrimediabilmente in contato con i Luxen, Katy ora deve cercare di riprendere in mano la sua vita avendo la consapevolezza che qualcosa intorno a lei, ma anche dentro di lei, è cambiato per sempre. Katy e Daemon infatti ora sono legati da ben più di un semplice rapporto di odio/amore: tra di loro si è sviluppato un forte legame impossibile da spezzare e che confonde Katy riguardo i suoi veri sentimenti nei confronti di Daemon. L'arrivo di un nuovo studente, Blake, non fa altro che incrinare la situazione. Katy e Blake entrano subito in confidenza e in Katy nasce il desiderio di poter avere una vita normale con un ragazzo normale, così come sua mamma che, dopo la morte del padre, sembra essere riuscita ad innamorarsi di nuovo.

Finalmente Onyx è giunto anche tra le mie manine! Ero curiosissima di leggerlo perchè a) Obsidian mi è piaciuto abbastanza nonostante qualche scena dal sapore già conosciuto, b) Shadows non mi è piaciuto per niente, c) volevo scopire a tutti i costi se questo famoso miglioramente ci sarebbe stato davvero. Beh, ora che l'ho letto anch'io, posso affermare quanto segue: Onyx è nettamente superiore ad Obsidian ed è un sequel degno di essere definito sequel.
In questo nuovo capitolo, la Armentrout fa un grandissimo salto in avanti e la storia di Katy, Daemon e dei Luxen si arricchisce di dettagli, informazioni e colpi di scena fantastici. Nonostante alcune cose le abbia trovate facilmente prevedibili, la lettura di Onyx mi è piaciuta proprio tanto! Ho ritrovato quella strana magia dell'autrice capace di tenermi incollata alla pagine con il suo stile semplice ma divertente, con scambi di battute da batticuore e frizzanti ma mai volgari, e tutta la voglia di scrivere una storia non sono paranormal ma anche romance e, viceversa, non solo romance ma anche paranormal. Nella recensione di Obsidian ho scritto che la Armentrout ha tutte le carte in regola per dare vita a qualcosa di assolutamente unico e originale e sono contenta di aver constatato che, sì, in questo secondo volume ha finalmente tirato fuori quel qualcosa in più che cercavo. Insomma, ho trovato tutto abbastanza equilibrato nonostante abbia avuto qualche problemino con il personaggio di Katy, almeno all'inizio.
Per la stra-grande maggioranza del libro, non sono riuscita a sopportare più di tanto Katy e il suo comportamento. In Obsidian mi era piaciuta molto per il suo essere coì semplice e normale, con delle passioni semplici e normali, ma con un carattere forte e deciso e poco arrendevole. Questa volta l'ho trovata un pò più insopportabile e avevo una gran voglia di entrare dentro il libro per tirarle un pugno in faccia e/o scuoterla da capo a piedi e dirle "Ehi! Cosa cavolo c'è che non va in te? Ti stai comportando in modo irrazionale e irritante, non ti sopporto più!". Poi per fortuna, con l'evolversi della situazione, è riuscita a darsi un tono e l'ho apprezzata molto ma molto di più. Ho apprezzato anche la scelta della Armentrout di dare più spazio alla passione di Katy per la lettura e al suo blog: è stata una scelta molto ma molto carina perchè nel primo libro a questa caratteristica del suo personaggio non viene dato molto spazio mentre qui sono presenti alcune scene in cui Katy legge, recensisce o gira delle video-recensioni, anche se il tutto si limita a qualche riga.
Al contrario, non pensavo di ritrovarmi a cedere al fascino di Daemon. Solitamente ci metto un pò ad entrare in sintonia con personaggi di questo tipo, ovvero bellissimi&perfetti&oscuri&enigmatici&capaci di tutto (diciamo che sono più il tipo da... Levi di Fangirl!?), ma Daemon in Onyx mi ha stupito e colto alla sprovvista. Se prima avrei voluto riempirlo di calci e parolacce per il suo essere oscuro&tenebroso, ora l'ho trovato più dolce&carino&gentile. Si impegna proprio tanto nel dimostrare a Katy i suoi sentimenti, peccato che lei faccia finta di essere cieca più di una mosca. Katy, lo sappiamo noi e lo sai anche tu, allora perchè continuare con quella sceneggiata?
Le ultime cento pagine sono le mie preferite perchè sono quelle in cui si concentra tutta l'azione e sono quelle più adrenaliniche e coinvolgenti, quelle che mi hanno fatto apprezzare Onyx così tanto - mettendo un attimo da parte le scene da batticuore. Katy ritrova se stessa, Daemon diventa suo alleato e inevitabilmente ci si avvia verso un finale che catapulta la mente già in Opal.
Onyx si merita quattro stelline piene e spero di trovare anche nel suo successore tante cose belle e tante sorprese come mi è successo con questo secondo volume. Non gli chiedo di essere meglio di Onyx, mi accontento anche di trovarlo al suo stesso livello... ma se è migliore non mi faccio di certo problemi! Per il momento sono soddisfatta anche così.
Mi accorgo di non essermi concentrata su tutti gli aspetti di questo libro ma è stata una scelta voluta perchè non voglio rovinarvi assolutamente nulla della storia e dei personaggi. Da parte mia, vi consiglio di leggere Onyx sia se Obsidian non è riuscito a coinvolgervi del tutto ma anche se, e soprattutto, Obsidian vi è piaciuto e l'avete adorato. 
Cos'altro dire? Uhm... ah, sì: WHERE IS MY DAEMON? I HAVE A BOOK BLOG, TOO!

★ ★ ★ ★ ☆
Awesome! :D

18 commenti:

  1. *-* deve assolutamente essere la mia prossima lettura!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se non sbaglio ne hai pubblicato la recensione oggi, giusto? :D (arrivo sempre in ritardo!)
      Quando trovo due minuti e mi rimetto vengo a leggerla. :D

      Elimina
  2. Sei riuscita ad esprimere perfettamente tutto quello che ho pensato anch'io leggendolo!! :D
    Anche a me Obsidian era piaciuto, nonostante non fosse particolarmente originale, mentre ero rimasta abbastanza delusa da Shadows...Onyx invece mi ha proprio soddisfatta, a parte Katy che preferivo nel primo libro...qui l'avrei presa a sberle più di qualche volta!! xD E Daemon è la perfezione!! *-*
    Sono proprio curiosa di leggere Opal!! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Perfetto :D siamo della stessa opinione!
      Onyx mi ha davvero stupito, mi è piaciuto! E tanto!! E anche Daemon! Son contenta perchè Shadows, come hai detto tu, è stato una delusione. :/
      Aspettiamo trepidanti Opal ora. >.<

      Elimina
  3. Oh no... Adesso sì che sono in crisi... Non so decidermi da un bel po' a comprare queto libro.
    Obsidian l'ho trovato talmente deludente (ma deludente è poco) che non so decidermi a comprare questo... Da una parte vorrei per definire la mia opinione sull'autrice, dall'altre non penso di riuscire a sopportare un altro libro del genere, Obsidian è stato il libro che ho faticato di più a sopportare nella mia vita!! D:
    Okay, scusa lo sclero ma quando sento parlare di Obsidian dò di matto ^^"

    Però tu recensisci in maniera divina! *^*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma fai pure, scrivi tutto quello che ti senti di scrivere. :) Leggo sempre tutto anche se ci metto una vita a rispondere. u.ù
      Mmm, allora... Io non ho odiato Obsidian, alcune cose mi sono piaciute e altre un po' meno perchè le ho trovate di "già letto" ma alla fin fine non è stata una lettura così brutta. Onyx, invece, mi ha stupito tanto: c'è un po' di tutto dentro (azione e scene da batticuore) ed è ben bilanciato, e poi la storia si evolve in qualcosa di nuovo. Io ti consiglierei di leggere almeno questo secondo volume: se ti piace tanto di guadagnato, se non ti piace allora la Armentrout non fa per te.

      Oh, ma che dici! Sei troppo gentile. ^w^

      Elimina
  4. Lo sto leggendo in questi giorni, sono a pagina 100 *O* io adoro questa coppia, già obsidian lo avevo amato!! e questo libro mi sta piacendo ancora di più!! *^*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ledina so che hai amato tantissimo Obsidian ^w^ quindi Onyx ti piacerà sicuramente (se non l'hai già finito! sono rimasta un po' indietro per via dell'influenza), ne sono stra-sicurissima!!

      Elimina
  5. Io ho adorato questo libro tanto che ho subito comprato i seguiti in inglese, e mi sono piaciuti anche quelli :D
    Tra poco inizierò anche a leggere la serie covenant oer vedere se è bella anche quella :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Poi dimmi com'è questa serie :D sono curiosissima di leggerla perchè la Armentrout mi sta stupendo anche se, in realtà, non so nemmeno di che parla - tipico di me.

      Elimina
  6. Daemon, fatti un giro tra noi book blogger!!! <3
    Mamma santa. Non pisso credere di averlo scritto sul serio! ...
    Ehm.. È Daemon. u.u

    RispondiElimina
    Risposte
    1. LOL Frannie!
      L'abbiam scritto in due quindi vai pure tranquilla. ♡

      Elimina
  7. Eh dove sono i nostri Daemon? T__T io mi accontento anche di un Adrian (ok, non c'entra niente, ma sono fissata, lo so T__T io... lo amo e basta U.U)
    Va beh Adrian a parte (?) abbiamo dato lo stesso voto e la pensiamo proprio alla stessa maniera in tutto e per tutto *__*
    Per fortuna comunque non mi sono presa nessun malanno al momento é__é

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E adesso siamo in tre. :D
      Uuuuh, Deni: nella tua recensione ho scoperto il fatto della traduzione. Ci sono rimasta malissimo D: e che cavolo, ma perchè poi? Booooh. ._________.

      Elimina
  8. Ciao!! Sono una nuova follower!! :)
    L'ho letto in inglese la scorsa estate, perché avevo letto Obsidian in italiano. Poi ho continuato con Opal e ultimamente ho letto anche Origin (ho fatto anche la recensione, se vuoi leggerla è nel mio blog). Devo dire che Obsidian non mi è piaciuto del tutto. Il finale però mi ha fregata! Ho continuato proprio per quello, perché volevo sapere cosa succedeva dopo! Dal secondo in poi, però è tutta un'altra storia!
    Ho visto che stai leggendo i libri della Mafi!!! *___* Ne ho sentito parlare bene, ma ancora non ho avuto la possibilità di leggere "Schegge di me". Rimedierò il prima possibile! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Tania, e benvenuta. :D
      Certo che leggerò le tue recensioni, sono curiosissima di scoprire se ti sono piaciuti i seguiti di Onyx. Beh, penso proprio di sì! Hai ragione: questo secondo volume è tutto un altro mondo rispetto Obsidian, l'ho apprezzato molto. :3
      Devi provare almeno Shatter Me della Mafi :D e, visto che leggi in inglese, recuperalo in lingua visto che dei seguiti non se ne vede nemmeno l'ombra. E' molto semplice, contrariamente a quanto potessi pensare, e le cover sono un qualcosa di bellissimo. *A*

      Elimina
  9. Uhm... Sarò prevenuta, ma a me l'intera saga non ispira per niente :-/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' una cosa che capita :3 se a pelle non ti ispira allora non c'è nulla da fare!

      Elimina

Ti ringrazio per il tuo pensiero. ♡