martedì 1 ottobre 2013

RECENSIONE: Eleanor & Park di Rainbow Rowell

Chi mi segue non solo sul blog, sa che in questi ultimi giorni ho letto un romanzo che mi è entrato nel cuore. Ho sparso qua e là citazioni e foto riguardo questo libro e oggi voglio finalmente parlarvene come si deve.
Il libro in questione è Eleanor & Park e, se le informazioni che mi sono pervenute non sono errate, è uscito proprio oggi per la Piemme con il titolo Per una volta nella vita. Poichè io l'ho letto in lingua, vi presento la cover stra-bella della mia edizione con la relativa trama tradotta da me - che mi piace di più perchè quella proposta dalla Casa Editrice in pratica racconta tutta la storia. ._. I dati però sono dell'edizione italiana, in modo tale da esserne informati correttamente se vorrete leggerlo.

Eleanor & Park
(Per una volta nella vita) di Rainbow Rowell

Editore: Piemme (1 Ottobre 2013)
Pagine: 349
Prezzo: € 15.50
Due disadattati... un amore straordinario.
Eleanor... Capelli rossi, vestiti sbagliati. Sta dietro di lui fin quando non volta la testa. Siede accanto a lui fin quando non si sveglia. Facendo sembrare chiunque altro grigio e piatto e non abbastanza buono... Eleanor.
Park... Sa che lei amerà una canzone prima ancora di fargliela ascoltare. Ride alle sue battute prima ancora che arrivi alla battuta finale. C'è un posto nel suo petto, immediatamente sotto la sua gola, che le fa volere di mantenere le promesse... Park.
Ambientato durante il corso di un anno scolastico, questa è la storia di due sedicenni innamorati - abbastanza intelligenti da sapere che il primo amore non dura quasi mai, ma abbastanza coraggiosi e disperati da provarci.

My rolling thought
Sei la mia persona preferita in assoluto.
E' il 1986 ed è il primo giorno di scuola. Eleanor prende l'autobus per la prima volta per andare nella sua nuova scuola dopo essersi trasferita in una minuscola casa con sua madre, il suo nuovo marito e i suoi quattro fratellini. Eleanor non è come tutte le altre ragazze della sua età: ha una criniera di capelli rosso fuoco riccia e ingarbugliata, i suoi abiti non sono nè alla moda nè femminili, non è assolutamente magra e perfetta, perciò attira immediatamente su di sè l'attenzione di tutti. Nonostante il conducente le abbia ripetutamente detto di sedersi, non riesce a trovare un posto per lei perchè nessuno le fa spazio. Eleanor inizia sentirsi a disagio, fino a quando un ragazzo dai tratti orientali non sposta il suo zaino e le intima di sedersi accanto a lui. Lui è Park, un ragazzo come tanti altri salito sull'autobus alla fermata precedente, che veste sempre di nero e che ama la musica e i fumetti. Così Eleanor e Park si ritrovano a condividere lo stesso posto in autobus, ma anche alcuni corsi avanzati a scuola. Non si parlano mai ma, una mattina, Park si accorge che, nonostante lo sguardo basso di Eleanor, i suoi occhi si muovono veloci sulle figure e sulle frasi del fumetto che sta leggendo, così lui inizia a sfogliare le pagine più lentamente. Il giorno dopo, Park posa dei suoi vecchi fumetti sul posto di Eleanor e lei, con lo sguardo fisso verso il basso e senza dire una parola, li prende e li porta a casa, leggendoli tutti in una sola notte. Sull'autobus, la mattina successiva, Park trova finalmente il coraggio di parlarle e la loro storia ha finalmente inizio.

Mi sono imbattuta in Eleanor & Park all'incirca un mese, incuriosita proprio dal titolo del libro così semplice e diretto e dalla cover così carina. Più passavano i giorni e più i miei pensieri tornavano a lui, era diventato un chiodo fisso - non riuscivo a togliermelo dalla testa! - e la curiosità di conoscere la storia di Eleanor e Park aumentava pericolosamente ogni giorno di più. Poi ho scoperto che sarebbe stato tradotto anche qui da noi, ma non sono riuscita ad aspettare. Mi sono resa conto che Eleanor & Park era uno di quei libri che volevo leggere in lingua per assaporarne ogni più piccola sfumatura, per immergermi completamente nella sua storia, e poterla amare come meglio potevo e come meritava.
Dal momento che ne ho letto la prima pagina, non sono più riuscita a staccarmi da questo libro. L'incredibile stile di scrittura e i capitoli brevi che alternano i due punti di vista di Eleanor e Park non mi hanno fatto posare nemmeno per un momento il libro. Leggevo mentre mangiavo, leggevo mentre camminavo, leggevo mentre non dovevo leggere e leggevo mentre dovevo dormire. Ho finito di leggere Eleanor & Park a notte fonda e mi sono svegliata la mattina dopo frastornata e disorientata, ma non lo rimpiango per nulla.
Eleanor e Park sono due personaggi di una tenerezza e di una semplicità disarmante, così come semplice è la loro storia. Il loro amore sboccia pian piano tra sguardi lanciati di nascosto, fumetti che raccontano storie di super-eroi e nastri su nastri di musica; fiorisce tra le pagine che sfogliamo tra le nostre dita, nei loro cuori, sotto la loro pelle e nella loro anima. Tutto è così naturale e bello che fa battere il cuore all'impazzata, arrossire le guance e fermare per un attimo il respiro. Rainbow Rowell riesce a farti innamorare e se già lo si è, innamorati, ti fa innamorare ancora di più.
L'autrice riesce ad entrare e leggere la mente di un qualunque ragazzo con una naturalezza disarmante, Eleanor e Park ne sono la prova. Eleanor non si sente a suo agio nella sua stessa pelle, non riesce a capire perchè qualcuno che le piace così tanto ricambi il suo stesso sentimeno, sente di non meritarsi l'amore di qualcuno, e non solo perchè sono i complessi di una qualunque ragazza di sedici anni, ma anche per via della sua storia. Park ha sempre vissuto una vita tranquilla e normale, con una famiglia unita e che lo sostiene, ha avuto altre ragazze, ma non è mai riuscito ad innamorarsi così profondamente come con Eleanor. Il sentimento che li unisce è unico e speciale e lo difendono con tutti i mezzi a loro disposizione dalla loro famiglia, dai loro compagni di scuola ma anche da loro stessi.
Un finale come quello che ho trovato me lo aspettavo: è ambiguo, ma perfetto; ti fa venire voglia di buttare il libro dalla finestra, ma capisci anche che non poteva che andare così. Mi piacerebbe tantissimo leggere un Eleanor & Park Part II per sapere cosa ne è stato di loro nel futuro, per approfondire alcuni aspetti che non mi hanno soddisfatta in pieno, ma credo non sia possibile. Ed è anche giusto così.
Vorrei dire tantissime altre cose, come ad esempio quanto abbia amato l'ambientazione degli anni '80, quando ancora non c'erano computer e cellullari e l'unico modo per parlare era uscire fuori di casa o fare telefonate di nascosto lunghe tutta la notte, ma mi fermo qui.
Eleanor & Park è un libro che ho amato profondamente, che mi ha fatto provare tantissime cose diverse, a volte tutte nello stesso momento, e che mi è entrato nel cuore e nell'anima così semplicemente. Mi ha fatto capire che un sentimento così semplice e bello può esserci ancora, e che è alla portata di tutti noi. Questo libro è capace di far provare ai lettori un arcobaleno di emozioni, sensazioni e sentimenti diversi, e con il nome che si ritrova non mi sarei aspettata nulla di diverso da questa autrice.
329 pagine - quelle della mia edizione - che racchiudono la storia di un anno d'amore, il primo, quello che non si scorda mai.
« Perchè ti piaccio? »
« Tu non mi piaci, io ho bisogno di te. Puoi chiedermi perchè ho bisogno di te. Ma non lo so. Mi manchi, Eleanor. Voglio stare con te tutto il tempo. Sei la ragazza più intelligente che io abbia mai incontrato, e la più divertente, e tutto quello che fai mi sorprende. E vorrei poter dire che queste sono le ragioni per cui ti mi piaci, perchè questo mi farebbe sembrare un essere umano davvero evoluto... Ma penso che abbia più a che fare con i tuoi capelli rossi e la tua pelle soffice... e il fatto che profumi come un torta di compleanno fatta in casa. »
★ ★ ★ ★ ★
Wonderful. *^*

Non so se sono riuscita a trasmettervi tutto il mio amore per questo libro - mi sembra di no - ma ci ho provato. c.c Se vi sembra che non ci sia riuscita, sappiate che l'ho amato tantissimo nonostante le mie parole.
Della stessa autrice ora voglio assolutamente leggere Fangirl. :D 

28 commenti:

  1. l'ho letto anche io, solo una parola: emozionante °-°

    RispondiElimina
    Risposte
    1. GIà, è super-emozionante. *-* Con questo libro è stato amore puro.

      Elimina
  2. Oooh sembra proprio carino :) E' già sulla mia WL!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vanessa, io l'ho trovato perfetto e non posso fare a meno di consigliartelo sperando che piaccia anche a te. :3

      Elimina
  3. *____________*
    Devo assolutamente leggere questo libro!! Non so perché ma mi sa tanto di San Valentino.. :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ha ha, Frannie! Non ha niente a che fare con San Valentino o con sole-cuore-amore. X3
      Se ti sentisse Eleanor ti rincorrerebbe per tutta la stanza - lei non sopporta Romeo e Giulietta. ((;

      Elimina
  4. sono onesta, alla vista dell'edizione della Piemme non avevo dato nessun credito al libro e quando ho visto invece quella originale non riuscivo a credere che fosse al stessa storia! mi hai fatto scoprire un bellissimo libro da aggiungere in WL!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spero che piaccia anche a te quando lo leggerai e sono contenta di averti in qualche modo "illuminata"!. :3
      Di solito, quando annunciano un libro di cui non so niente vado a ricercarmi le info originali per non farmi sviare... perchè sì, a volte le nostre edizioni sviano parecchio!

      Elimina
  5. Vero è della Piemme in generale, non della collana Freeway :3

    Comunque grazie alla copertina italiana non me l'ero cagato v.v quella originale è così fantastica D:
    Ma devo dire che mi hai convinta! Gli darò una possibilità!
    Non capisco perché effettivamente la Piemme non lo abbia messo nella collana per ragazzi comunque o.O

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per avermi corretta Deni, pensavo che lo pubblicassero nella Freeway. o.o Boh.
      Leggere che darete un'opportunità a questo libro ora mi mette in ansia! Spero tanto che vi piaccia perchè se non fosse così ci rimmarrei male per i vostri portafogli. )):

      Elimina
    2. Ahahah ma gnò dai scemina v.v io non lo prenderò di sicuro adesso... penso che lo leggerò in futuro se lo becco il libreria o se lo trovo in uno scambio se ti consola :3

      Elimina
    3. Scambio is the way. ^_^
      Avrei fatto anch'io così, ma mi sono impuntata con l'edizione originale ed edizione originale fu. :D

      Elimina
  6. è in WL da un po' (merito anche della cover, semplicemente stupenda) e leggere una recensione così entusiasta mi fa solo piacere :3
    Davvero lo pubblicheranno anche in Italia? Non lo sapevo, ma dubito lo comprerò nell'edizione della Piemme: leggere i lingua è tutta un'altra cosa!

    ps: nuova follower, il tuo blog è fantastico!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'annuncio è passato un pò in sordina ma sì, verrà pubblicato - o meglio, è stato pubblicato ieri dalle informazioni che sono riuscita a trovare. :D
      Hai ragione, leggere in lingua è impagabile. v.v

      ps: Ma grazie mille *arrossisce*

      Elimina
  7. Che bello *-* lo voglio leggere anche io! Mi sono già innamorata di questa storia! Cover e titolo sono semplicemente adorabili :-)
    Fangirl già ce l'ho in wishlist da un bel po'...ho letto in giro che è bellissimo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Devi leggerlo assolutamente anche tu. E' stupendo e te ne innamorerai... almeno spero. :*
      Ah, Fangirl... voglio leggerlo tantissimo ma sto cercando di non ordianre nulla almeno per un pò. >.<

      Elimina
  8. Sembra davvero carino.. e poi la copertina è deliziosa *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' mooolto carino :3 hai ragione, la cover è deliziosa! Mi piace tanto.

      Elimina
  9. Ma perchè vedo solo ora che hai pubblicato questa tua recensione? Io che ero qui da giorni che la aspettavo, ma sarò scemaxD
    Che altro dire di questo meraviglioso romanzo? Hai già scritto tutto tu nella tua bellissima recensione. Io l'ho divorato in due giorni scarsi, non riuscivo proprio a staccarmene. L'ho trovato di una dolcezza infinita, ogni tanto mi fermavo solo per abbracciare il libro con tanto di esclamazioni alla "awwww" al seguito. Me ne innamoravo sempre di più parola dopo parola. E anche se parte di me voleva un happy ending, pensandoci bene quel finale è perfetto(:
    Non vedo l'ora di leggere altro di quest'autrice**

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo libro è tutto un asdfghjkl... boh, lo amo. Lo avrò detto un migliaio di volte, ma è così: LO.AMO.
      Eh, il finale... all'inizio ci sono rimasta un pò male, volevo ancora leggere di Eleanor e Park, però alla fine è perfetto così. :3

      Elimina
  10. L'ho iniziato oggi. E' già amore.

    RispondiElimina
  11. L'ho messo in WL non appena l'ho scoperto, non vedo l'ora di poterlo leggere, sembra davvero molto bello! <3

    RispondiElimina
  12. scusa se ti disturbo, vorrei sapere se la copertina che hai pubblicato è solo in lingua originale, ho trovato su amazon solo la copertina flessibile le altre sono in lingua..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao ^_^
      Io ho l'edizione rilegata in lingua e la copertina è quella che vedi, poi c'è l'edizione in brossura in lingua con un'altra cover (quella a bande per intenderci). In italiano il libro è stato pubblicato con il titolo Per una volta nella vita in brossura ed ha ancora un'altra copertina, quella con i due ragazzi. Spero di averti aiutato!

      Elimina
  13. Devo assolutamente leggere questo libro *A*

    RispondiElimina
  14. Okay, questo libro era già in wishlist in lingua e, se non sbaglio, è uscito o dovrebbe uscire a breve in italiano. A questo punto, io preferirei leggerlo in inglese, ma la domanda è: per una che ha le competenza linguistiche inglesi basse (da scuola superiore) è fattibile fare questa cosa o consigli di leggerlo in italiano?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Charlie. ^_^
      Yep, Eleanor & Park è uscito per la Piemme con il titolo Per una volta nella vita già da qualche settimana!
      Per la questione della lingua: io con l'inglese ci convivo quotidianamente per via dell'Università quindi non so quali possano essere le tue competenze linguistiche, però se hai studiato bene le basi alle superiori non dovresti avere problemi. Basta avere ben chiari i condizionali, le -s per le terze persone e come si formano tutti gli altri tempi verbali. Poi qualche parola sfuggirà sicuramente ma dal contesto è tutto molto intuibile. Io consiglio sempre di provare a leggere in lingua perchè si apre un mondo, quindi lo consiglio anche a te. :3 Poi questo è un romanzo di "vita reale" e non un fantasy, quindi non ti imbatterai sicuramente in strani termini inventati dall'autrice per indicare qualcosa in particolare.

      Elimina
    2. Il mio primo esperimento di lettura in lingua è: The Goddess Test. Se riuscirò a leggerlo in tempi brevi ho deciso che inizierò seriamente con varie letture in lingua, chissà che questo libro non sia fra i primi!

      Elimina

Ti ringrazio per il tuo pensiero. ♡