giovedì 8 agosto 2013

CHI BEN COMINCIA... #5: Dentro Jenna di Mary E. Pearson

Buongiorno a tutti. ^O^
Come state? Spero bene! Tutto questo caldo mi uccide e non riesco a fare tutte le cose che vorrei. Mi sento la testa leggera e la sera vado a dormire molto tardi. Inoltre per altri problemi non riesco ad aggiornare il blog come vorrei, parlarvi dei libri che ho letto e commentare i vostri pensieri - non posso portarmi il pc dietro e non ho una connessione fissa. Mi sento tristissima; meno male che mi porto sempre dietro i miei adorati libri D:
Sono riuscita a ritagliarmi giusto questo piccolo momento per lasciarvi l'incipit di un libro che ho iniziato ieri sera perchè non riuscivo a dormire.


Chi ben comincia... è una rubrica ideata da Alessia del blog Il profumo dei libri e consiste in poche, semplici regole:

• Prendere un libro qualsiasi contenuto nella vostra libreria
• Copiare le prime righe del libro (possono essere 10, 15, 20 righe)
• Scrivere titolo e autore per chi fosse interessato
• Aspettare i commenti





Dentro Jenna di Mary E. Pearson

California

Una volta ero qualcuno.
Qualcuno di nome Jenna Fox.
E' ciò che mi hanno detto. Ma io sono più di un nome. Più di quello che mi dicono. Più di tutti quei dati e numeri con cui mi riempiono la testa. Più dei filmati che mi fanno vedere.
Sono più di questo. Ma non so cosa.
« Jenna, vieni a sederti qui. Questa non te la devi perdere. » La donna  che dovrei chiamare « mamma » dà dei colpetti sul cuscino accanto a lei. « Vieni » ripete.
Obbedisco.
« E' un momento storico » dice. Posa un braccio sulle mie spalle e mi stringe. Sollevo un angolo della bocca. Poi l'altro: un sorriso. Perchè so che è quello che dovrei fare. Quello che lei si aspetta da me.
« E' la prima volta » spiega. « Non abbiamo mai avuto un presidente donna di origini nigeriane. »
« La prima volta » dico. Guardo lo schermo. Osservo il viso di mia madre. Ho appena imparato a sorridere. Non so ancora assumere altre espressioni.
Ma dovrei.
« Mamma, vieni a sederti insieme a noi » grida rivolta verso la cucina. « Sta per iniziare. »
So che non verrà. Non le piaccio. Non so come faccio a esserne sicura.
Il suo viso mi sembra inespressivo come tutti gli altri. Ma non si tratta del viso. E' qualcos'altro.
« Sto lavando i piatti. Lo guardo dal monitor della cucina » risponde.
Mi alzo in piedi. « Se vuoi me ne vado, Lily » le propongo.
Lei arriva e si ferma sotto l'arco della porta. Lancia uno sguardo a mia madre. Si scambiano un'espressione che cerco di decifrare. Poi mia madre si porta le mani al viso. « E' la tua nonnina, Jenna. L'hai sempre chiamata così. »
« Non è un problema. Può chiamarmi Lily » dice sedendosi accanto a mia madre.


• • 

Per staccare un pò da Cassandra Clare e non rimanere a corto della mia dose di Shadowhunters, ho deciso di prendere in mano Dentro Jenna, un libro che ho acquistato ad inizio anno quando la mia libreria stava chiudendo ma che non avevo ancora letto. Questo libro mi ha sempre un pò ispirato ma non sapevo - e so tutt'ora - bene cosa aspettarmi. Ho letto circa una quarantina di pagine ed è già riuscito a conquistarmi. Jenna mi piace molto, così come lo stile dell'autrice.
L'estratto che vi ho lasciato rappresenta tutto il primo capitolo e - per quanto mi riguarda - mi ha coinvolto fin da subito nella storia e nel mondo di Jenna.
Ora lascio la parola voi.: avete letto questo libro? Cosa ne pensate? Cosa state leggendo di bello?
Raccontatemi qualcosa, voglio farmi gli affari vostri. >.<

10 commenti:

  1. Non ho ancora letto questo libro, non so perché... In realtà, mi ha sempre incuriosita, ma c'era qualcosa che mi frenava... Beh, direi che non mi resta altro che aspettare la tua recensione ;)
    Io anche ho pubblicato questa rubrica, proprio adesso, ho parlato di The Lonely Hearts Club :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spero di accontentarti presto con la recensione, l'ho appena finito di leggere e... wow, non mi aspettavo proprio un libro del genere!

      Elimina
  2. È in WL, ma devo ancora comprarlo! Finora ho letto solo commenti positivi a riguardo :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io l'ho comprato all'oscuro di tutto ma ora che l'ho letto sto trovando anch'io solo recensioni positive" E beh, anche a me è piaciuto quindi ti consiglio di leggerlo. (:

      Elimina
  3. Mi piace il nuovo font dei post, d'altronde è quello che ho io ed è l'unico che si salva a mio parere! BTW ho letto "Dentro Jenna" ed è davvero carino, sono entrata subito in sintonia con Jenna ed ho sofferto e metabolizzato con lei aaaaaaaall the time!

    sto leggendo "The Mark" di Leigh Fallon e stasera spero di iniziarne un altro, perché questo qui è davvero veloce, gli avvenimenti vanno uno dietro l'altro ma almeno si legge in fretta AHAH. vorrei tanto prendere in mano "Il principe" ma voglio aspettare un altro po', è una drogaaaaa MY GOD!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Penso che Blogger mi odi, non sono mai riuscita a cambiare il font dei post, delle pagine, ecc. Ora che ci sono riuscita non riesco più a caricare lo sfondo che è sparito magicamente .-. oltre ad aver cancellato due post. T^T

      L'ho finito Dentro Jenna *-* mi è piaciuto tantissimo!
      Oh, The Mark l'ho in wishlist ma non mi convince del tutto. Aspetto la tua recensione!
      LOL ti capisco, sto cercando in tutti modi di resistere anch'io. >.<

      Elimina
  4. Sembra bello! Davvero un bell'incipit, non lo conoscevo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' davvero bello questo libro, vale la pena leggerlo. :D

      Elimina
  5. Io ce l'ho in libreria che mi aspetta non da tanto tempo e mi ispira abbastanza *-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sto dicendo a tutti di leggerlo, quindi lo ripeto anche a te: leggilo Deni!
      Io sono curiosa per il secondo. :3

      Elimina

Ti ringrazio per il tuo pensiero. ♡