martedì 16 luglio 2013

BOOKS IN THE WORLD #17: Blink Once di Cylin Busby, Breathless di Jessica Warman, The Raven Boys di Maggie Stiefvater

Buon martedì. ^_^
Anche oggi ho scelto per voi tre libriccini da presentarvi. Sarà una presentazione molto breve, in realtà, perchè vi parlerò di due stand-alone e di un libro che uscirà verso fine anno anche qui da noi grazie alla Rizzoli.


• • 
Books in the World è una rubrica in cui parlerò dei libri pubblicati in altri paesi che però non sono ancora stati tradotti da noi. Vi illustrerò le trame dei libri che mi hanno colpito di più e, perchè no, se il titolo vi interessa particolarmente potrei anche leggerlo e recensirlo per voi in attesa di una traduzione italiana.
Le trame sono interamente tradotte da me.
• • 

Blink Once
di Cylin Busby
Se l'amore è cieco, cosa è reale? West è all'ultimo anno di liceo ed ha tutto dalla sua parte fino a quando un incidente lo lascia paralizzato. Legato al suo letto d'ospedale, scivolando fuori e dentro lo stato di coscienza, West è solo e spaventato. Fino a quando conosce Olivia. Lei è il tipo di ragazza della porta accanto. Una paziente nella stanza accanto la sua, solo Olivia può dire cosa West stia pensando, e solo Olivia sembra sapere che i sogni terribili che sta avendo non sono solo il risultato delle sue medicine. Non appena West inizia a contare su Olivia - ad amarla, anche - iniziano sorgere alcune domande: perchè Olivia è in ospedale da così tanto tempo? E cosa vuole dire che lei è al centro dei suoi incubi? Ma la domanda più grande di tutte arriva quando West inizia a guarire e capisce che la ragazza misteriosa di cui è innamorato ha un segreto che non avrebbe mai immaginato.

Breathless
di Jessica Warman
Alcuni segret sono tenuti meglio sott'acqua. Quando Katie Kitrell viene spedita al collegio dal suo padre distante e dalla sua madre arrogante, non le ci vuole molto a diventare parte della It Crowd. E' intelligente, carina, e una nuotatrice Olimpica che ha un biglietto di prima classe per qualunque Ivy League school di sua scelta. Ma quello che i suoi nuovi amici, compagni, e fidanzato non sanno è che Katie sta nuotando via dal suo passato e dal suo schizofrenico fratello maggiore, Will, che non vuole lasciarla andare. E quando lui commette l'impensabile, tutto quello che Katie può fare è tenere la sua testa al di sopra dell'acqua.


The Raven Boys
di Maggie Stiefvater
Ogni anno, Blue Sargent accompagna sua madre veggente ad assistere al cammino dei morti durante la Notte di San Marco. Blue non li ha mai visti - non fino a quest'anno, quando un ragazzo emerge dall'oscurità e le parla direttamente. Il suo nome è Gansey, e Blue presto scopre che è un ricco studente di Aglionby, la scuola privata locale. Blue ha una regola si stare lontana dai ragazzi di Aglionby. Conosciuti come i Raven Boys, significano solo guai. Ma Blue è attratta da Gansey, in un modo che non riesce a spiegare. Lui ha tutto - soldi di famiglia, un bell'aspetto, amici devoti - ma è alla ricerca di più di tutto ciò. E' in una ricerca che coinvolge altri tre Raven Boys: Adam, uno studente con una borsa di studio; Ronan, l'anima feroce che oscilla dalla rabbia alla disperazione; e Noah, il taciturno osservatore dei quattro, che nota molte cose ma parla poco. Per quanto può ricordare, Blue è sempre stata messa in guardia che potrà portare alla morte il suo vero amore. Non ha mai pensato che questo fosse un problema. Ma ora, da quando la sua vita è stata presa dallo strano e sinistro mondo dei Raven Boys, non ne è più tanto sicura.
• •  

Allooora... Blink Once e Breathless sono i due stand-alone - ovviamente. Entrambi mi sono incuriosiscono per la trama misteriosa e i segreti che nascondono i rispettivi personaggi. Il primo penso sia un pò più sovrannaturale, con la figura di Olivia che mi incuriosisce parecchio e l'ospedale che mi inquieta anche un pò XD; il secondo più reale e concreto, che affronta tematiche come la malattia mentale, il coinvolgimento della famiglia, ecc. Vi dice qualcosa il nome dell'autrice di Breathless? La Mondadori ha pubblicato qualche anno fa un suo romanzo, Between (After tradotto qui da noi), che è stato oggetto di una delle prime disastrose recensioni del blog ma che mi è piaciuto molto. Mi piacerebbe leggere entrambi, si si, e dal momento che sono disponibili le edizioni in brossura un pensierino ce lo faccio volentieri.
Il terzo libro lo conoscete tutti, dovete conoscerlo tutti. E' impossibile che non lo conosciate! Stiamo parlando di Maggie Stiefvater, cavolo! Una delle mie autrici preferite!! The Raven Boys è il suo ultimo geniale lavoro, una trilogia di cui il secondo volume (The dream thieves), uscirà quest'anno. Ringraziamo tutti la Rizzoli - grazie Rizzoliii - che tradurrà questo bellissimo libro. *O* Ne ero stra-sicura che lo avrebbe fatto e, nonostante avessi in mente di leggerlo in inglese, credo proprio che aspetterò la traduzione italiana. La Stiefvater ha un modo di scrivere poetico e bellissimo, ma credo che in inglese sia un pò difficile leggerlo, e siccome non voglio perdermi nessun passaggio aspetterò con voi l'uscita del libro.
Allora, che ne dite? Leggerete The Raven Boys (io spero manterranno cover + titolo)? E gli altri due libri vi incuriosiscono?

21 commenti:

  1. Risposte
    1. E' misterioso, mi piace per questo. :D

      Elimina
  2. sapevo che avresti scritto una piccola cosa su "the raven boys", MI CHIEDEVO SOLO QUANDO. Che libro fantastico, che scrittrice fantastica! ♥
    per gli altri due btw sono carini, ma il secondo m'ispira molto più del primo che mi ricorda a tratti "chi è mara dyer" ..sorry not sorry :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In effetti l'altro giorno mi sono resa conto di non aver mai scritto nulla su The Raven Boys, e dovevo assolutamente rimediare. >///<
      Gli altri due mi piacciono allo stesso modo!

      Elimina
  3. I primi due *-*
    li voglio!!
    devo studiare inglese, c'è poco da fare t.t

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prova con qualcosa di semplice. ^O^
      Leggere in lingua è una cosa fantastica, si scoprono tantissimi libri belli e interessanti!

      Elimina
  4. Mi incuriosiscono, ma devo ancora iniziare a leggere in lingua D:
    Comunque c'è un premio per te sul mio blog (:

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come ho detto ad Arianna, prova con qualcosa di semplice e magari con un volume unico non troppo lungo. Vedrai che ci riuscirai, (;
      Ma grazie. ♥

      Elimina
  5. Woooooooooow, ma sai che non lo sapevo ancora che The Raven Boys verrà tradotto in Italia?? Grazie per la notizia e naturalmente, tra i tre, è quello che vorrei leggere di più! *_* e poi adoro lo stile della Stiefvater!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ha ha, io quando l'ho scoperto ho fatto i salti di gioia. *O* Amo questa donna, è assolutamente fantastica!! Peccato che abbia già letto tutti i suoi libri... mmm, magari rileggo Shiver. *-*

      Elimina
  6. The raven boys lo sto aspettando con ansia *___* non vedo l'ora!
    Degli altri due, il primo mi ispira... come hai già detto anche tu le atmosfere sono molto suggestive quanto inquietanti :D
    Il secondo mi ispira un po' meno, ma potrebbe essere comunque una lettura piacevole :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già, il primo è più misterioso e mi piace per questo ^_^ Il secondo lo vedo come una lettura più "reale" e concreta, ma mi piace anche per questo!
      Tanta gioia per TRB, non vedo l'ora di averlo tra le mani. *O*

      Elimina
  7. Il primo mi ispira moltissimo, anche se adoro la copertina del secondo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La seconda cover è bellissima, mi piacciono quelle "sott'acqua", ((;

      Elimina
  8. Non vedo l'ora che esca The Raven Boys e confido tantissimo nella Rizzoli u.u Vi voglio bene cari amici della Rizzoli, datemi una cover originale e sono vostra.
    Io ho adocchiato la serie Black City di Elizabeth Richards, mi attira tantissimo! *O*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io li sto amando quelli della Rizzoli ^O^ mi hanno fatto scoprire ed amare la Stievfater. ♥
      La serie che mi hai scritto non la conosco, mi informo un pò. :D

      Elimina
  9. sai che ho amato la Corsa delle onde della stiefvater, l'unico libro che abbia letto di questa autrice e mi riprometto sempre di leggere altro, the raven boys non mi convince tanto ma ha riscosso così tanti pareri positivi che credo gli darò una possibilità! invece gli altri due non mi convincono, mi dispiace!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io sono di parte, quindi non posso non dirti di provare un altro libro di Maggie. :D
      A me gli altri due piacciono, ma non preoccuparti LOL

      Elimina
  10. Caspita, quanto mi ispira il primo!!
    Ti seguo!

    Passa a trovarmi: http://ieatbooksandcookies.blogspot.it/

    RispondiElimina
  11. Dimenticavo, sul mio blog c'è un premio che ti aspetta!
    http://ieatbooksandcookies.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie. ♥
      Colgo l'occasione per passare anche da te (grazie per il link). ((;

      Elimina

Grazie! Risponderò presto al tuo commento. (◠﹏◠✿)