martedì 4 giugno 2013

BOOKS IN THE WORLD #12: Tiger Lily Di Jodi Lynn Anderson

• • 
Books in the World è una rubrica in cui parlerò dei libri pubblicati in altri paesi che però non sono ancora stati tradotti da noi. Vi illustrerò le trame dei libri che mi hanno colpito di più e, perchè no, se il titolo vi interessa particolarmente potrei anche leggerlo e recensirlo per voi in attesa di una traduzione italiana.
Le trame sono interamente tradotte da me.
• • 

Tiger Lily
di Jodi Lynn Anderson
Prima che Peter Pan appartenesse a Wendy, apparteneva alla ragazza con le piume di corvo tra i capelli... La quindicenne Giglio Tigrato non crede nelle storie d'amore o nei lieto fine. Poi incontra il seducente Peter Pan nella foresta proibita dell'Isola che non c'è e cade immediatamente vittima del suo incantesimo. Peter è diverso da chiunque lei conosca. Irruente e coraggioso, la spaventa e affascina allo stesso tempo. Come capo dei Bimbi Sperduti, i più terribili abitanti dell'Isola che non c'è, è un compagno impensabile per Giglio Tigrato. Presto, rischierà tutto - la sua famiglia, il suo futuro - per stare con lui. Quando deve affrontare il matrimonio con un terribile uomo della sua stessa tribù, dovrà scegliere tra la vita che ha sempre conosciuto e scappare verso un futuro incerto con Peter. Con nemici che minacciano di separarli, gli amanti sembrano condannati. Ma è l'arrivo di Wendy Darling, una ragazza inglese che è tutto ciò che Giglio Tigrato non è, che porta Giglio Tigrato a scoprire che il nemico più pericoloso può vivere anche all'interno del cuore più fedele e amorevole. Dall'autrice bestseller di Peaches, arriva una storia d'amore magica e affascinante tra un'eroina senza paura e il ragazzo che non voleva crescere.
• • 

Mi sono innamorata di questo libro. Fin dalla prima volta che l'ho visto mi ha colpito dritto al cuore, in particolare la prima frase riportata nella trama. Sono sempre stata dalla parte degli amori impossibili, tifando per tutti quei personaggi che, con forza e tenacia, combattono per veder realizzato il proprio sogno d'amore, anche a discapito dei/delle protagonisti/e, a volte.
Tiger Lily è il retelling dell'opera più famosa di M.J. Barrie, Peter Pan. La protagonista è Giglio Tigrato, la dolce indiana con le penne tra i capelli che compare anche nel film della Disney. Lei l'ho sempre adorata, bellissima ed esotica. Wendy non mi è antipatica... ma, come dice la trama stessa, è la tipica ragazza inglese, ma nell'Isola che non c'è è lei a rappresentare l'eccezione e a catturare l'attenzione di Peter Pan.
Questo libro mi fa venire i brividi solo così, spero che quando lo leggerò non mi deluda. A Luglio dovrebbe uscire infatti l'edizione in brossura e io non me la lascerò scappare. Comunque, è già disponibile quella per il kindle, ma io non ce l'ho e mi tocca aspettare. Effettivamente non è un problema per me, perchè i libri in formato digitale non riesco proprio a leggerli.
Voi cosa ne pensate di Tiger Lily? Vi piacerebbe leggerlo?

12 commenti:

  1. bellissima cover ma la storia non mi ispira, non amo quando vengono riscritte o riprese le grandi storia classiche.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Invece a me piacciono ^_^ è un modo per rivivere le fiabe che leggevo/vedevo da bambina in una nuova chiave. Ma amo comunque le versioni originali, sono uniche e speciali!

      Elimina
  2. Adoro Peter Pan *-* è uno dei miei miti!!! Questo romanzo ha un non so che di magico, anche se rivisita la storia con cambiamenti notevoli mi piacerebbe comunque leggerlo ^-^
    Stupenda la cover!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credo che sia più la storia vista dal punto di Giglio Tigrato - e quindi un approfondimento del suo personaggio e dei suoi sentimenti - che un vero e proprio retelling. Lo saprò con certezza quando lo leggerò. ^_^

      Elimina
  3. Mi ispira tantissimo!
    Ho letto Peter Pan da piccola e l'ho adorato!
    Inoltre, la cover non fa altro che invogliarmi a leggerlo: mi incuriosisce tantissimo. :3
    Speriamo lo traducano presto in italiano. ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La cover è bellissima, vero? :3
      Per una traduzione la vedo dura, ma mai dire mai!

      Elimina
    2. Si, la cover è proprio caruccia!
      Dici che non verrà tradotta? Che peccato però.. mi ispirava un bel po'.. però non credo di avere la costanza di mettermi a leggerlo in lungua!
      Tu pensi di leggerlo? :3

      Elimina
    3. Guarda, ultimamente sto perdendo le mie ultime briciole di fiducia nei confronti delle nostre case editrici quindi non saprei proprio dirti. è_è
      Comunque si, lo leggerò non appena sarà disponibile l'edizione in brossura. :D

      Elimina
  4. Oh ma che F I G A T A !
    No, non scherzo. Questo libro sembra essere meraviglioso, il titolo mi fa impazzire e anche nel mio caso sono sempre stata molto incuriosita dal personaggio di Giglio Tigrato, e anche a me la prima frase della trama mi ha fatto impazzire....
    Perché non traducono questo libro in Italia???? :( *si dispera strappandosi i capelli*

    Ho trovato un'alleata nella mia battaglia contro i libri in formato digitale xD
    A parte gli scherzi, con te non sopporto un granché gli ebook e non ho un gran rapporto. Finora il Kindle l'ho usato esclusivamente per racconti brevi o novelle, a parte un paio di casi unici... e credo che per un bel po' continuerò ad usarlo in questo modo.

    Un bacione Vero <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ci sono davvero tantissimi libri che non sono ancora arrivati da noi con una trama interessantissima... piano piano me li sto segnando tutti e spero di poterli leggere al più presto. ^O^

      Per quanto riguarda i libri in formato digitale io non riesco proprio a leggerli ): mi è capitato, leggendo delle novelle sul cellulare, di saltare le righe o parole... è più forte di me, pretendo il cartaceo!

      Elimina

Ti ringrazio per il tuo pensiero. ♡