lunedì 12 novembre 2012

RECENSIONE: Crossed, La fuga di Ally Condie

Buonasera a tutti. ^^
Come state? Per farmi perdonare l'assenza della scorsa settimana, questa settimana (scusate la ripetizione!) troverete sul blog una serie di recensioni sulle mie ultime - e non - letture. Ammetto di trovarmi un pò indietro nello scrivere recensioni, ma spero di riuscirci in questa settimana.

Inizierò con un'anteprima... si, avete capito bene! Un'anteprima. *O* Finalmente è giunto il momento di una mia recensione in anteprima e riguarda il secondo libro di una trilogia che amo. Spero di riuscire a infondervi tutto il mio entusiasmo per questa serie. 


TitoloCrossed, La fuga
Titolo originale: Crossed

Autore: Ally Condie
Data di uscita16 Novembre 2012
Editore: Fazi Editore
Pagine: 352
Prezzo: € 14,90
La Società sceglie tutto per te. I libri che leggi. La musica che ascolti. La persona che ami. Ma per Cassia Reyes le regole del gioco sono cambiate. Solo poco tempo prima la Società aveva scelto come suo promesso sposo Xander, il suo migliore amico: doveva essere il suo compagno perfetto, ma una macchina non può comandare il cuore. Il ragazzo che ama non è lui ma è Ky, una Aberrazione, un individuo che la Società considera pericoloso e indegno di essere promesso a qualcuno. Un errore che proietta Cassia in una nuova dimensione di verità e conoscenza dove può vedere con chiarezza le mancanze e i difetti del Sistema. Scoprendo dentro di sé una forza che non sapeva di possedere, Cassia si allontana alla ricerca di Ky, che è stato rapito e portato al confino. In quelle terre estreme Cassia potrà capire che non tutto è perduto e che dentro questo mondo apparentemente immobile e perfetto c'è un seme di cambiamento e di libertà. Una ribellione sta montando, e Cassia è finalmente libera, libera di scegliere.

My rolling thought
Se ami qualcuno, se qualcuno ha amato, insegnandoti a scrivere e dandoti voce, come puoi restare con le mani in mano? Tanto varrebbe cercare le sue parole scavando nella terra o tentare di strapparle al vento.Perchè quando ami , non c'è più niente da fare. Dall'amore non si torna indietro.Ky mi riempie il cuore, abita i miei pensieri, il ricordo del suo tocco colma di calore le mie mani vuote. Devo trovarlo. Il suo amore mi ha messo le ali e questi mesi di lavoro mi hanno dato la forza di spiegarle.
Cassia è ormai lontana dalle mura sicure della Società che la proteggevano e che le assicuravano una vita perfetta. Ha messo in gioco tutto pur di ritrovare Ky, il suo grande amore, anche la sua stessa vita. Mandata nelle Province Esterne, Cassia ora è assolutamente intenzionata a raggiungerlo. Anche Ky si trova nelle Province Esterne, spedito insieme ad altri ragazzi "fantoccio" ad attirare il Nemico e a morire durante i bombardamenti notturni. Ma anche Ky resiste, e una sera fugge verso l'Intaglio, anch'egli intenzionato a raggiungere Cassia. Assieme ad altri ragazzi che condividono le loro stesse esperienze e i loro stessi destini, Cassia e Ky vanno alla ricerca di un posto in cui potersi finalmente amare, in cui poter essere finalmente liberi di scegliere.


Si può dire che la mia avventura nel genere distopico sia iniziata propria con Matched, il primo volume di questa saga, che ho amato tantissimo e che mi ha commossa come nessun libro aveva mai fatto prima di allora. Ritrovarmi tra le mani Crossed è stata una gioia infinita, e averlo potuto leggere prima della data ufficiale di uscita mi ha fatto sentire un pò speciale ma anche un pò triste, perchè ero sicurissima che lo avrei finito in un batter d'occhio. E così è stato.

Io adoro Ally Condie. E ora ne sono più che convinta! Il suo stile allo stesso tempo poetico e magico sembra essersi arricchito ancora di più in questo secondo volume, con descrizioni e dialoghi che hanno fatto sussultare il mio cuore-sognatore più di una volta.
Ciò che ho apprezzato in Crossed è stato l'alternarsi delle voci e dei punti di vista di Cassia e Ky nei diversi capitoli. La narrazione scende ad un livello più profondo, più intimo. Anche i due ragazzi vengono approfonditi di più: i loro animi emergono pian piano, così come il passato e i segreti ad esso legati. Ky è sempre più dolce e il suo amore per Cassia è ciò che più gli importa; è il suo tesoro, il suo bene più prezioso ed è intenzionato a non perderlo, anche se a volte si sente inadeguato a stare con lei. Allo stesso modo Cassia è diventata più forte, più determinata; il suo obiettivo è trovare l'Insorgenza, un gruppo segreto di persone che vuole combattere la Società a tutti i costi e con ogni mezzo, ma a volte anche lei è attanagliata dal ricordo di Xander, dalla vita che avrebbe potuto condividere con lui se non fosse comparso il volto di Ky sul portale. In questa loro spedizione contro la Società, a Cassia e a Ky si aggiungono anche altri personaggi: Indie, una ragazza forte e coraggiosa come la sua chioma rossa, a volte enigmatica; il piccolo Eli, mandato a morire come Ky nelle Province Esterne; Vick, portato al comando e l'amico più prezioso che Ky avesse mai potuto trovare; e Hunter, un contadino di un piccolo borgo dell'Intaglio che aiuterà i ragazzi nel raggiungimento del loro obiettivo.
L'animo dei personaggi si riflette irrimediabilmente anche sul paesaggio circostante. I colori predominanti sono il verde, l'azzurro e il rosso. Verde come gli alberi, i cespugli, la vegetazione; rosso come la roccia dell'Intaglio e le sue gole; azzurro come il cielo e l'acqua che scorre. Ed è proprio il paesaggio che rievoca nella mente di Ky il ricordo dei suoi genitori.
Ma sono ancora molte le domande che sono lasciate in sospeso e a cui l'autrice darà risposta in Reached. Quali sono i veri obiettivi della Società? Cassia scoprirà qual è il segreto che Xander nasconde? E soprattutto, riusciranno finalmente Cassia e Ky ad amarsi liberamente a poter scegliere quale strada seguire?
Un secondo volume che mi ha fatto palpitare ed emozionare, che mi è sicuramente piaciuto e che quindi consiglio - con il cuore in mano - di leggere a tutti coloro che sono appassionati di questo genere. Davvero, non fatevelo sfuggire. Io ho iniziato a leggere Matched in uno dei miei soliti attacchi di "voglio-leggerlo-anche-se-non-mi-ispira-leggendo-solo-la-trama". Prima di allora, infatti, non avevo mai letto un distopico e la trama mi sembrava assurda. Ora è diventato il mio genere preferito.
Sul muro di cemento in fondo alle scale compare un ricamo di brina. Come se qualcuno abbia disegnato delle stelle o dei fiori proprio al momento giusto, catturando un'effimera bellezza che svanirà troppo presto.
Sono davvero contenta che da Matched verrà presto tratto un film. Ma, come ogni qual volta che viene tratto un film da un libro che ho letto e/o che ho amato, mi sento un pò come derubata del mio tesoro, come se venissero resi pubblici i sentimenti e le emozioni che ho provato leggendo il libro. Spero che non succeda, almeno questa volta.

14 commenti:

  1. Matched mi era piaciuto, ma non a livelli esorbitanti come invece è successo a te :)
    Spero che con Crossed si sistemi tutto.. omg hai aumentato le mie aspettative, di molto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo so Ronnie! (;
      Per questo spero non ti deluda una volta che lo andrai a leggere perchè mi dispiacerebbe averti creato delle false illusioni. xD

      Elimina
  2. Lo voglio!! *W* Bellissima recensione!^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Lenah. *-*
      Scappa in libreria appena esce. :D

      Elimina
    2. Certo! :D
      Ho un premio per te! ^_^
      http://ilmondoracchiusoneilibri.blogspot.it/2012/11/premio-unia.html

      Elimina
  3. Non ho letto tutta la tua rece perchè non ho ancora letto matched e non volevo spoilerarmi ^_^
    Li leggerò uno dietro l'altro!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai fatto bene allora!
      Buona lettura. :*

      Elimina
  4. ho iniziato a leggere ieri Matched e mi ha conquistato dalle prime pagine e la tua recensione mi ha fatto venire ancora più voglia di proseguire nella lettura. la copertina e la trama all'inizio non mi ispiravano ma adesso devo ricredermi, a questo punto spero che non aspettino troppo per la pubblicazione dell'ultimo!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io quando uscì Matched ero un pò titubante, infatti l'ho letto solo quest'anno e mi sono ricreduta tantissimo. *-* E' un libro stupendo.
      Purtroppo credo che dovremmo aspettare l'anno prossimo per l'ultimo volume, in quanto credo che vengano pubblicati secondo questa periodicità. ): Anche per Crossed è stato così.

      Elimina
    2. premio per te sul mio blog!

      Elimina
    3. Ma grazie milleee. :*
      Passo più tardi.

      Elimina
  5. Splendida recensione! Ho amato il primo e ho cominiato da qualche giorno Crossed. Scritto magnificamente, è un brivido continuo :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai assolutamente ragione. Alcuni passaggi e battute mi hanno fatto venire la pelle d'oca e avrei voluto riportarveli tutti per farveli leggere. Ma poi ho capito che avreste fatto prima a prendere il libro perchè è tutto una poesia. *-*
      Grazie mille. :*

      Elimina

Grazie! Risponderò presto al tuo commento. (◠﹏◠✿)