venerdì 1 giugno 2018

IPSE DIXIT READING CHALLENGE con Reading is Believing - Giugno


Ciao a tutti!
Il post di questo mese relativo alla challenge è molto speciale perché avremo come protagoniste due illustrazioni e i relativi obiettivi proposti da due di voi!
Lo scorso mese Denise e io vi abbiamo ceduto il ruolo di narratrici chiedendovi di inviarci le vostre proposte composte da un tema (foto, illustrazione, quadro, immagine, canzone), degli obiettivi (da un minimo di due a un massimo di tre) e tre consigli di lettura. Ne abbiamo ricevute diverse tutte molto interessanti — io personalmente sono stata molto indecisa su quale selezionare, quindi vorrei farvi i miei complimenti per la vostra fantasia e per aver partecipato a questa piccola sfida. (ノ◕ヮ◕)ノ*:・゚✧
Se la vostra illustrazione non è stata scelta, non disperate. c;


La narratrice di questo mese è STEFANIA CREPALDI, che guadagna 10 punti ed è esonerata dalla lettura del tema da lei proposto! Vi lascio alla sua spiegazione:

Io sono un'appassionata di pittura e di romanzi storici, per cui ecco la mia immagine.
Si tratta del quadro del Canaletto, titolato "Veduta del palazzo ducale di Venezia" datato alla metà del Settecento circa.
In particolare adoro le scene affollate che il pittore riesce a restituire inserendo allo stesso tempo tutta una serie di dettagli interessanti.
La figura dell'unica donna di cui non si vede il volto, con un velo azzurro sul capo, mi ha sempre incuriosita molto. Chissà dove va e a cosa pensa. 

Per cui ecco gli obiettivi che avrei pensato sulla base di questo dipinto:
  • un romanzo storico +1;
  • un romanzo ambientato a Venezia +2;
  • un romanzo con protagonista una donna o un uomo che raggiungono la grandezza o la notorietà a Venezia, riuscendo ad esprimere il loro talento +2.

Ecco alcuni esempi di romanzi con cui guadagnare tutti e cinque i punti:


Il turchetto di METIN ARDITI  Costantinopoli, 1531. Elie, un bambino ebreo di undici anni, si aggira per il bazar al seguito di Arsinée, la donna che l'ha fatto uscire dal ventre di sua madre, e di suo padre Sami. Al bazar, tutti lo conoscono come un monello capace di ritrarre chiunque in pochi secondi. Quando può, Elie fugge via dal bazar. Verso la bottega di Djelal, il danzatore sufi che crea gli inchiostri più belli di tutta Costantinopoli. Ad affascinare Elie sono, tuttavia, i suoi inchiostri - azzurri, cremisi, verdi - che gli permettono di esprimere il talento in cui sembra meravigliosamente eccellere: il disegno. L'infanzia di Elie in terra turca finisce il giorno in cui la morte si porta via Sami. In cambio di un ritratto fatto al capitano del Tizzone, una maestosa nave ancorata al porto, Elie si imbarca per Venezia, non prima di ribattezzarsi Ilias Troyanos, greco di Costantinopoli. A Venezia uno strabiliante destino lo attende. Ilias Troyanos diventa il Turchetto, il più grande di tutti i pittori della città. Uno strabiliante destino che si capovolge, tuttavia, nel suo opposto, in una sorte maligna, il giorno in cui la modella prediletta del Turchetto, Rachel, una bellissima ragazza ebrea dagli occhi incredibilmente verdi e dalla bocca perfetta, viene orribilmente assassinata e gettata in un canale da tre malviventi mascherati come a Carnevale e reduci da una notte di bagordi.
Neri Pozza  8 Novembre 2012  256 pagine  € 16,50  ITA

L'amante del Doge di CARLA MARIA RUSSO • 1755. Il carnevale veneziano è all'apice dell'ebbrezza e della festa. Caterina Dolfin, nonostante il divieto materno, partecipa di nascosto a una festa in casa del console inglese Smith, per stordirsi e dimenticare per qualche ora i dispiaceri che l'assillano: la recente morte del padre, che l'ha educata all'amore per l'arte e allo studio della filosofia, la povertà e le nozze imminenti con un uomo che detesta, ma che la madre le impone. Nella biblioteca del palazzo incontra Andrea Tron, ambasciatore della Serenissima, erede di una delle più facoltose famiglie veneziane, cui tutti predicono un futuro da doge. Stregato dalla bellezza di Caterina e abituato a soddisfare ogni capriccio, Tron osa proporle un cinico patto: abbandonare il marito e divenire la sua amante fino a quando a lui piacerà, in cambio della sicurezza economica e della promessa di non intromettersi nella sua vita privata. Da quel momento Caterina si trasforma in un'adultera, ma anche in una donna padrona di sé e delle proprie scelte, spesso contro corrente e pericolose, incurante del disprezzo della società, che non le perdona la coraggiosa sfida alle sue regole. Ma Tron, contro ogni aspettativa e contro la sua stessa volontà, è costretto ad ammettere che il legame con la Dolfin si è trasformato in un sentimento che non può ignorare e che esige una improrogabile e difficile scelta.
Piemme Pickwick  7 Marzo 2016  416 pagine  € 9,90  ITA

Giacomo Casanova. La sonata dei cuori infranti di MATTEO STRUKUL Venezia, 1755. Giacomo Casanova è tornato in città, e il precario equilibrio su cui si regge la Repubblica, ormai prossima alla decadenza, rischia di frantumarsi e degenerare nel caos. Lo scenario politico internazionale è in una fase transitoria di delicate alleanze e il disastroso esito della Seconda guerra di Morea ha svuotato le casse della Serenissima. Il doge Francesco Loredan versa in pessime condizioni di salute, e l'inquisitore Pietro Garzoni trama alle sue spalle per ottenere il consenso all'interno del Consiglio dei Dieci e influenzare così la successione al dogado. Il suo sogno proibito è arrestare il seduttore spadaccino, e per far questo gli mette alle calcagna il suo laido servitore Zago. Rubacuori galante e agile funambolo, Casanova entra in scena prendendo parte a una rissa alla Cantina do Mori, la più antica osteria della laguna, per difendere una bellissima fanciulla, Gretchen Fassnauer, apparsa a consegnargli un messaggio: la contessa Margarethe von Steinberg vorrebbe incontrarlo. La nobile austriaca intende sfidarlo a una singolare contesa: se riuscirà a sedurre la bella Francesca Erizzo, figlia di uno dei maggiorenti della città, allora lei sarà sua. Casanova accetta, forte del suo impareggiabile fascino. È l'inizio di una serie di rocambolesche avventure che lo porteranno ad affrontare in duello Alvise, il focoso spasimante di lei...
Mondadori  27 Marzo 2018  305 PAGINE  € 19,00

QUI il post con l'illustrazione e gli obiettivi scelti da Denise ☜



Anche per questo mese è tutto! Per qualunque domanda, informazione o chiarimento, non esitate a contattarci qui sotto nei commenti, via mail o sul gruppo dedicato alla challenge (QUI). Buone letture e buona sfida!

2 commenti:

  1. Ma quanto è bello questo quadro? Ogni volta che vedo un'opera di Canaletto mi emoziono. :)

    RispondiElimina
  2. Complimenti alla narratrice e anche a te Veronica per la scelta.

    RispondiElimina

Grazie! Risponderò presto al tuo commento. (◠﹏◠✿)