domenica 3 agosto 2014

READING CHALLENGE: Let's read in English #7 - Luglio

INTRODUZIONE&ISCRIZIONI

Buongiorno e buona domenica a tutti. :3
Come detto giovedì, ecco il recap *non puntualissimo* della Reading Challenge per il mese di Luglio. Sarà un recap più breve del solito, in quanto ho deciso di tagliare la parte BOOK OF THE MONTH (scusatemi, ma non sono riuscita a pensare ad un titolo che andasse più o meno bene a tutti T^T) e il LET’S TALK ABOUT (non sono riuscita nemmeno a leggere Pushing the Limits T^T quel libro merita decisamente l’ispirazione giusta, e il mese passato non è arrivata). Se voi avete letto il libro, non vi vieta nessuno di parlarne, eh!
Okay, LET’S GO!

Vi ricordo di commentare lasciando:
  •  il titolo e il nome dell'autore del libro;
  •  la valutazione (da 1 a 5 stelline);
  • un breve commento senza spoiler in cui esprimete il vostro parere;
  • il link ad una eventuale recensione;
  •  le difficoltà che avete incontrato durante la lettura, se ne avete avute.

A UNIVERSE
OF STARS
Veronica's READINGS

Aristotle and Dante Discover the Secrets of the Universe di Benjamin Alire Saénz
Into the Still Blue di Veronica Rossi || The Goddess Inheritance di Aimée Carter

Il mese scorso ho letto davvero tantissimo, forse troppo, ma le mie letture in lingua si aggirano sempre attorno alle 3. Sto seguendo uno schema mentale per smaltire la tbr, quindi le letture in lingua ne hanno un po’ risentito, se confrontate alle letture in italiano. (Verrà il momento in cui mi resteranno solo libri in lingua, ha!)
Comuuunque! Sono finalmente riuscita a prendere in mano Into the Still Blue, l’ultimo libro della serie di Veronica Rossi. *--* E’ un peccato che la serie, da noi, sia ferma al primo volume :/ ve la consiglio, insieme alle novelle (Roar and Liv è la dolcezza *O* Brooke devo ancora leggerla, ma lo farò a breve).
Ho concluso anche la serie di Aimée Carter. Non mi dilungo, perché l’ho già recensita.
E poooi c’è quell’amore di Aristotle and Dante. Questo libro io-lo-amo. LEGGETELO! Sì, è un obbligo. Ora come ora non mi vengono le parole per descrivere la dolcezza e la… asdfghjkl (?) di questo libro. E’ diventato uno dei miei preferiti.

July Readings

Aristotle and Dante Discover the Secrets of the Universe di Benjamin Alire Saénz [Claudia] - Babe in Boyland di Jody Gehrman [Beba, Valy P.] - Bloodlines di Richelle Mead [amelia' pond] - Bone Crossed di Patricia Briggs [cilla] - Daimon di Jennifer L. Armentrout [Beba] - Delirium di Lauren Oliver [Patrizia P.] - Destroy Me di Tahereh Mafi [Valy P., Alessandra P.] - Forever di Karen Ann Hopkins [Nymeria] - Half Blood di Jennifer L. Armentrout [Beba] - If I stay di Gayle Forman [Beba] - Iron Kissed di Patricia Briggs [cilla] - Lead di Kylie Scott [cilla] - Lick di Kylie Scott [cilla] - Life Before Legend di Marie Lu [Valy P.] - Love, Rosie di Cecilia Ahern [Lu] -  My life next door di Huntley Fitzpatrick [Lu] - Ruin and Rising di Leigh Bardugo [Gio :)] - Play di Kylie Scott [cilla] - Silver Shadows di Richelle Mead [Lu] - Some Quiet Place di Kelsey Sutton [amelia' pond, Nymeria] - The Eternity Cure di Julie Kagawa [Gio :)] - The Forever Song di Julie Kagawa [Gio :)] - The One di Kiera Cass [Yakamozgirl] - The Tailor di Leigh Bardugo [Sara - Flaming Princess] - Through the Zombie Glass di Gena Showalter [Lu, Nymeria]

* Se il link riporta al post significa che il parere di chi ha letto il libro si trova tra i commenti.



Ecco la fine di questo mini-post di recap (è davvero bruttino così breve c.c perdonatemiii). Ora provvederò ad inviarvi la mail-memo. Vi saluto di nuovo! Per qualunque cosa, vi ricordo che potete contattarmi ovuuunque volete. Le vostre letture le inserirò quando tornerò. BYE BYE! :D

17 commenti:

  1. Udite udite, questo mese ne ho letti due di libri in lingua! *^*
    (Sì, per me è quasi un miracolo, LOL)

    Some Quiet Place, di Kesley Sutton
    Voto, 5 su 5 ♥
    Commento, mi è piaciuto veramente da morire!
    Lo stile di scrittura della Sutton è molto semplice, con periodi brevi, ma allo stesso tempo molto fluido.
    Rispetto ai libri letti in precedenza l'ho trovato leggermente più difficile perché presentava termini che non conoscevo, ma la lettura è stata veloce comunque.
    Io spero vivamente che portino questo libro anche in Italia perché io l'ho veramente amato. La storia è molto particolare e sicuramente è qualcosa di diverso dal solito.
    Poi, neanche a metà libro avevo già capito, o creduto di capire, chi fosse Elizabeth e cosa le fosse successo, più o meno, ma più i capitoli scorrevano più mi chiedevo se non avessi torto. Poi la rivelazione finale, che mi ha dato ragione, mi ha comunque colpita molto perché era impossibile capire ogni sfaccettatura di quello che succede alla protagonista PRIMA che la storia cominci.
    Davvero un bel libro ♥

    Bloodlines, di Richelle Mead
    Voto, 4 su 5
    Commento, oh.quanto.scrive.bene.la.mead.
    La amo questa donna. È di gran lunga il libro scritto meglio fra quelli che ho letto in lingua quest'anno.
    Ha uno stile unico e fantastico, i periodi non sono super brevi ma anche lunghi e comunque ben articolati. Ha una padronanza linguistica veramente fenomenale. Su questo libro ho trovato un po' più di difficoltà a livello semantico perché non conoscevo alcune delle parole, ma questo non mi ha intralciata comunque.
    Dopo aver letto il primo capitolo di questa nuova saga mi è venuta ancora più voglia di buttarmi nell'Accademia perché, ebbene sì, non ho ancora letto l'altra serie.
    Mi sono buttata su questa perché mi affascinava e purtroppo gli ho trovato una pecca che mi ha fatto dare 4 e non 5 stelline. La pecca è che sì, io sapevo che la storia si svolgeva comunque nell'ambiente Moroi/Strigoi, quello che non sapevo era che la storia fosse molto collegata agli avvenimenti dell'Accademia.
    Questo purtroppo mi ha impedito di capire molti riferimenti che si fanno a Rose, Dimitri e Lissa.
    Quello che avrei voluto è che fosse specificato che non era consigliabile leggere i libro se non si conoscevano i fatti dell'Accademia. Io credevo che fosse una serie completamente indipendente invece l'ho trovato più uno spin-off.
    Dall'altro lato però mi ha fatto salire il desiderio di leggere l'Accademia e quindi niente, tutto sommato è stata davvero una bella lettura ♥
    (Adrian e Sydney hanno tutto il mio cuore ù,ù)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. some quiet place mi ispira... penso proprio che sarà una delle mie prossime letture :D

      Elimina
    2. Uuuuuh *^* a me è piaciuto veramente tantissimo quindi te lo consiglio ù.ù

      Elimina
    3. Consiglio anche io *--* è bellissimo!

      Elimina
  2. Ciao ho saltato l'ultimo appuntamento perchè non avevo letto niente ma ho rimediato !!!!:)

    1) Ruin and Rising - leigh Bardugo
    4 stelline
    molto bello ed emozionante, un'ottima conclusione per la saga(peccato non fosse quella che volevo io :()!!!

    2)The Eternity Cure - Julie Kagawa
    3 stelline
    Molto carino, l'unica pecca è che da un certo punto in poi ho capito come sarebbe finito e questo mi ha rovinato il finale:(

    3) The Forever Song -Julie Kagawa
    2 stelline e mezzo
    Stesso problema del libro di prima: immaginavo già il finale peccato che questo qui da dopo la metà sia diventato pure noioso, ho fatto fatica a finirlo.

    RispondiElimina
  3. Io ho letto solo The Tailor di Leigh Bardugo (The Grisha #1.5) ma non mi ha coinvolta molto. Mi sono ritrovata a gustarmi solo le poche righe in cui era presente l'Oscuro. Quindi come voto darei 2.5 stelle.

    RispondiElimina
  4. Ciao a tutte!
    A luglio sono riuscita a leggere solo un libro in lingua: delirium di lauren oliver che immagino abbiate già letto in molte
    valutazione 3.5 stelline;
    La storia è un po' scontata, o meglio, ci sono colpi di scena che ti aspetti quindi non sono più colpi di scena.
    La protagonista Lena cresce e cambia molto nel corso del romanzo così come la sua amicizia con Hana. L'infanzia difficile la porta ad essere una ragazza responsabile e ligia alle regole imposte fino a quando capisce di non essere disposta a sacrificare la propria vita. Nel corso della trama, Lena riflette molto sul destino inevitabile che le spetta, un destino che non può scegliere. Questo suo aspetto riflessivo che poi si tradurrà in una serie di azioni volte a liberarsi dalle reti della società, mi è piaciuto molto.
    Recensione: http://evasionelibri.blogspot.it/2014/07/delirium-di-lauren-oliver.html
    scrittura abbastanza semplice e scorrevole

    In realtà ho appena finito il seguito in questi pochi giorni e devo dire che mi è piaciuto molto di più... :D

    RispondiElimina
  5. Questo mese ho letto tre libri in lingua e una novella. Per quanto riguarda la difficoltà, ho trovato tutte le letture molto semplici, sopratutto per quanto riguarda i libri della Armentrout.

    La novella è Daimon di Jennifer Armentrout
    Voto: 3 stelline
    Questa novella precede Half-Blood, il primo volume della serie Covenant e consiglio di leggerla prima di Half-Blood perché Half-Blood riprende da dove Daimon finisce.

    Half-blood di Jennifer L. Armentrout
    Voto: 4 stelline
    Recensione qui
    Come Obsidian anche Half-Blood è molto divertente. Nonostante le somiglianze alla serie Vampire Academy di Richelle Mead, il libro mi è piaciuto molto.

    Babe in Boyland di Jody Gehrman
    Voto: 3 stelline
    Recensione qui
    Una lettura leggera e divertente con una protagonista super-simpatica, super-pasticciona e super-divertente.

    If I stay di Gayle Forman
    Voto: 4,5 stelline
    Non mi aspettavo che questo libro mi piacesse così tanto, eppure la storia di Mia mi è entrata nel cuore. Un romanzo breve, ma intenso.

    RispondiElimina
  6. Ho letto: The One di Kiera Cass
    Voto: 4 stelline
    Commento: ho adorato questo ultimo capitolo, una perfetta conclusione per una saga che ho amato moltissimo

    RispondiElimina
  7. Arrivo anche io :D
    Luglio è stato un mese terribile sotto il punto di vista delle letture >.< ho deciso di iniziare a recuperare la Clare e quindi mi sono buttata sulla lettura in italiano del quinto volume e su tutti i piccoli spezzoni che si trovano sul suo sito XD
    Ufficialmente ho letto solamente un libro per la challenge...ma che libro!

    Titolo: Aristotle and Dante Discover the Secrets of the Universe Veronica, giuro che non ti sto stalkerando U.U
    Autore: Benjamin Alire Sáenz
    Valutazione: 5 stelline e oltre
    Commento: Questo libro è qualcosa di indescrivibile. Dolce, delicato, sincero. Ha scalato la classifica dei miei libri preferiti di tutti i tempi. Punteggio pari quasi a Fangirl, ed ho detto tutto!
    Tenero, pulito, emozionante. Un libro da stringere forte al petto <3 Coccolosissimo.
    Recensione: https://www.goodreads.com/review/show/866653731?book_show_action=false
    Difficoltà di lettura: bassa, uno stile semplice ma ricercato.








    RispondiElimina
  8. Eccomi :)
    Sono felicissima perché adesso che ho preso il via a leggere in inglese non mi fermo più XD
    A luglio ho letto:
    -"Destroy me" di Tahereh Mafi
    Voto: 5 stelline
    Commento: Mi è piaciuta moltissimo questa novella su Warner e sono più che convinta che costituisca una tappa fondamentale nella lettura della serie. Fa luce su uno dei personaggi più complessi trovati in Shatter me e grazie ad essa sono riuscita a sentirmi più vicina a lui e comprenderlo meglio. Altra cosa che ho adorato è stato il modo in cui la Mafi ha reso perfettamente la differenza del pov: attraverso il cambio di stile.
    Recensione: http://sparklefrombooks.blogspot.it/2014/07/review-destroy-me-di-tahereh-mafi.html
    Difficoltà di lettura: bassa

    -"Babe in Boyland" di Jody Gehrman
    Voto: 4+
    Commento: Una storia carinissima con una protagonista grintosa, intelligente e molto divertente, che ha saputo strapparmi più di una risata :D
    La recensione è già scritta, appena la pubblico ti lascio il link ;)
    Difficoltà di lettura: media solo per la presenza di molte parole tipiche della lingua parlata ma con il vocabolario si risolve facilmente

    Poi ho letto anche la novella "Life Before Legend" di Marie Lu però non so se vale ugualmente per la challenge visto che è molto corta, una quarantina di pagine circa..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Life Before Legend lasciamela pure :) la inserisco nel conteggio a parte delle novelle.

      Elimina
    2. Scusa il ritardo ma ho letto ora la risp :)
      Perfetto, allora ti lascio il commento per la novella "Life Before Legend"
      Voto: 4 stelline
      Commento: Novella brevissima ma molto carina. è suddivisa in due parti, nella prima c'è un ricordo di Day e nella seconda uno di June in cui la vediamo alle prese con il suo primo giorno di università (grazie al quale collezioniamo anche qualche altro frammento sul passato di Metias, che adoro!!!)
      Difficoltà di lettura: basso basso

      ps. se sono ancora a tempo lascio anche il link alla recensione di "Babe in Boyland"
      http://sparklefrombooks.blogspot.it/2014/08/recensione-babe-in-boyland-di-jody.html

      Elimina
  9. Questo mese, causa vacanze, ho davvero dato sfogo alla lettura in lingua!

    • Iron Kissed (Mercy Thompson #3) di Patricia Briggs
    - 5 stelline
    - Era da tanto che volevo continuare la saga di Mercedes Thompson e non mi aspettavo di uscirne distrutta da questo terzo libro. Credo sia la prima volta che piango in un urban fanyasy. LEi si è dimostrata la mia eroina preferita, Amo Cat della Frost ma Mercy è decisamente più tosta!!
    - https://www.goodreads.com/review/show/842311364?book_show_action=false
    - Non è una lettura difficile, direi nella media

    • Bone Crossed (Mercy Thompson #4) di Patricia Briggs
    - 4 stelline
    - Il branco non è propriamente la famiglia felice che sembrava, a quanto pare l'istinto non è molto più forte dei pregiudizi umani. E se il pregiudizio va a braccetto con lo sdegno del lupo, allora sì che le cose si fanno difficile... Un quarto volume tutto da leggere, ocn una Mercy sempre più sfigata ma incapace di arrendersi!
    - https://www.goodreads.com/review/show/842311404?book_show_action=false
    - Non è una lettura difficile, direi nella media


    • Lick (Stage Dive #1) di Kylie Scott
    - 4 stelline
    - Un romance a tratti decisamente hot con protagonista il chitarrista di una famosissima band rock. Molto carino, specialmente nella caratterizzazione dei personaggi
    - https://www.goodreads.com/review/show/1004396072?book_show_action=false
    - Difficoltà nella media


    • Play (Stage Dive #2) di Kylie Scott
    - 4 stelline
    - Continua la saga sui sexy componenti dei Stage Dive, questa volta tocca a Mal ed del suo ingombrante ego.
    - https://www.goodreads.com/review/show/1007368305?book_show_action=false
    - Difficoltà nella media

    • Lead (Stage Dive #3) di Kylie Scott
    - 4 stelline
    - Molto più cupo dei precedenti ma non meno affascinante. Sapevo che Jimmy boy mi avrebbe riservato una storia ben diversa dalle altre.
    - https://www.goodreads.com/review/show/1007368371?book_show_action=false
    - Difficoltà nella media

    RispondiElimina
  10. THROUGH THE ZOMBIE GLASS di Gena Showalter
    5 stelline☆
    Commento: Non so cosa sia succeso con questo romanzo, ma l'ho adorato alla follia. Sul serio. L'ho cominciato e in boh, due giorni l'avevo già finito. Non mi staccavo letteralmente dalle pagine. Avevo trovato Alice in Zombieland un libro davvero molto bello, ma questo sequel? Totalmente un altro livello, troppo troppo stupendo. Sì, lo ammetto, rimangono ancora delle faccende che non mi convincono a pieno, ma ho piena fiducia nel terzo capitolo.
    Difficoltà: facile.

    MY LIFE NEXT DOOR di Becca Fitzpatrick
    3 stelline☆
    Commento: Ci ho messo quasi un mese intero per leggere questo romanzo. E a lettura finita, sono proprio delusa. Avevo sentito solo meraviglie riguardo My Life Next Door e invece io non sono riuscita a trovarne alcuna. Che poi fino alla prima metà mi stava prendendo, non molto, però era la classica storia carina e da lettura veloce. Il resto? Non l'ho capito. Il drastico cambiamento degli eventi mi ha lasciato confusa, l'ho trovato completamente senza senso. Mi dispiace, ma niente fuochi d'artificio per questo romanzo.
    Difficoltà: facile

    LOVE, ROSIE di Cecilia Ahern
    2 stelline☆
    Commento: Nella top three delle delusioni dell'anno, sicuro. Ogni volta che ripenso a questo romanzo, mi viene da roteare gli occhi. Non so nemmeno come sia riuscita a finirlo. Pensandoci bene credo che il principale problema sia lo stile epistolare. Io di norma lo adoro, ma in questo romanzo semplicemente non funziona. E' solo confusionario ed irritante. A questo punto, confido nel film, che sappia trarre quel poco che c'era di buono.
    Difficoltà: facile

    SILVER SHADOWS di Richelle Mead
    4 stelline☆
    Commento: Non posso lasciare commenti a questo tipo di romanzi, perdo completamente qualsiasi bricolo di obiettività e ragione. Amo la serie Bloodlines della Mead e non posso farci nulla. Riconosco però che non è assente da difetti, e anche questo penultimo *sigh* capitolo non mi ha totalmente conquistato. L'ultimo quarto mi anzi completamente presa di sprovvista e non so ancora bene cosa pensare al riguardo. Detto ciò, rimane un bel libro e non vedo l'ora di leggere l'ultimo romanzo e probabilmente morirci anche.
    Difficoltà: facile

    RispondiElimina
  11. Nuova lettura! Destroy me! *w*
    Voto: 5 stelline
    Commento: Oh my gosh. Sconvolgente. L'ho amato troppo, non immaginavo minimamente che un personaggio potesse nascondere tante sorprese. Senza dubbio grazie a questa novella Warner è diventato uno dei book-boyfriend che preferisco!
    Recensione qui: http://my-lovely-addictions.blogspot.it/2014/08/recensione-destroy-me-di-tahereh-mafi.html

    Alla prossima! ^-^

    RispondiElimina
  12. Titolo: Through the Zombie Glass
    Autore: Gena Showalter
    Valutazione: 4 stelle
    Commento: carino! non quanto il primo libro della serie ma non per questo deludente. Avrei voluto prendere a testate Cole per la maggior parte del tempo ma alla fine l’ho perdonato… ma solo perché Cole. XD
    Difficoltà: nella media

    Titolo: Forever
    Autore Karen Ann Hopkins
    Valutazione: 2.5 stelle
    Commento: la delusione dell’anno! Ultimo libro di una trilogia promettente… deludente su tutti i fronti. Le sigh.
    Difficoltà: facile

    Titolo: Some Quiet Place
    Autore: Kelsey Sutton
    Valutazione: 5 stelle
    Commento: Uno dei migliori libri letti quest’anno! Ho amato Fear e immisero che avvolge la protagonista Elizabeth! :D
    Recensione: clicca qui
    Difficoltà: 3 su 5

    RispondiElimina

Ti ringrazio per il tuo pensiero. ♡