mercoledì 2 luglio 2014

READING CHALLENGE: Let's read in English #6 - Giugno

INTRODUZIONE&ISCRIZIONI

Buon pomeriggio ragazzi J
Da oggi vorrei ricominciare a lavorare sul blog nello stesso modo in cui ho fatto le prime due settimane di Giugno (ah, come sono stata brava in quelle due settimane :<). L’unico problema è che basta mezza sillaba a farmi schizzare come una molla, quindi spero che nessuno mi rompa le scatoline in questi giorni e mi lasci in pace. Inizierei subito con il post della Reading Challenge, poi si vedrà.

Vi ricordo di commentare lasciando:
  • il titolo e il nome dell'autore del libro;
  • la valutazione (da 1 a 5 stelline);
  • un breve commento senza spoiler in cui esprimete il vostro parere;
  • il link ad una eventuale recensione;
  • le difficoltà che avete incontrato durante la lettura, se ne avete avute.

JUST LIE.
5 STARS
Veronica's READINGS

My life next door di Huntley Fitzpatrick || We were liars di E. Lockhart
Where she went di Gayle Forman

A Giugno ho letto tre libri in lingua + 60 pagine di Pushing the Limits. Avrei voluto leggere molto ma molto di più in lingua, ma non ci sono riuscita. Nello scorso post vi ho anticipato che sto attraversando un periodo di crisi, quindi ho preferito accantonare il libro della McGarry perché non mi andava di leggerlo a forza. So che mi piacerà e non voglio rovinarmi la lettura.
Parlando dei libri che sono riuscita a concludere… *rullo di tamburi* ho scritto 2 recensioni su 3, quindi potete tranquillamente leggere le mie farneticazioni facendo semplicemente click sul link senza che mi ripeta anche qui. c;
Sono riuscita a portare a termine anche la duologia di Gayle Forman leggendo il meraviglioso Where she went *O* aspettatevi una doppia recensione, perché questi libri meritano di essere letti.

June Readings

A Midsummer's Nightmare di Kody Keplinger [Claudia] - Cinder di Marissa Meyer [Beba, Alessandra P.] - Cruel Beauty di Rosamund Hodge [Nymeria] - Best kind of Broken di Chelsea Fine [Nymeria] - City of Heavenly Fire di Cassandra Clare [Beba, Patrizia Pcilla] - Crown of Midnight di Sarah J. Maas [Lu] - Falling into you di Jasinda Wilder [Lu] - Ignite Me di Tahereh Mafi [Valentina] - It's not Summer Without You [Valentina] - Legion di Brandon Sanderson [Sara - Flaming Princess] - Losing Hope di Colleen Hoover [cilla] - Meant to be di Lauren Morrill [Claudia] - Point of Retreat di Colleen Hoover [cilla] - Reckoning di Jeaniene Frost [Sara - Flaming Princess] - Ruin and Rising di Leigh Bardugo [Lu] - Siege and Storm di Leigh Bardugo [Lu] - Secrets and Lies di Kody Keplinger [Claudia] - Shatter Me di Tahereh Mafi [Valy P.] - Sweet Evil di Wendy Higgin [Veronica R] - The Darkest Mind di Alexandra Bracken [Beba] -  The Elite di Kiera Cass [Yakamozgirl] - The One di Kiera Cass [Patrizia P] - The Summer I Turned Pretty di Jenny Han [Valentina] - To all the boys I've loved before di Jenny Han [Claudia] - We were liars di E. Lockhart [Claudia, Lu]

* Se il link riporta al post significa che il parere di chi ha letto il libro si trova tra i commenti.

Book of the Month
Per questo mese sarò banale all’ennesima potenza, ma vi propongo Pushing the Limits, così forse anche io avrò la spinta necessaria per leggerlo e mandare a quell paese questo stato di crisi assurdo. So che c’è anche in italiano e so anche che molti l’hanno già letto, ma vabbè… forse c’è ancora qualcuno che non l’ha fatto e vuole conoscere Echo e Noah. c:

Pushing the Limits
di Katie McGarry

#1 Pushing the Limits #1.1 Crossing the Line #1.5 Breaking the Rules
#2 Dare you to #3 Crash into You #4 Take me On
Nessuno sa cosa sia successo a Echo Emerson, la ragazza più popolare della scuola, la notte in cui le sue braccia si sono ricoperte di cicatrici. Nemmeno lei ricorda niente e vuole solo ritornare alla normalità, ignorando i pettegolezzi e le occhiate sospettose dei suoi ex-amici. Ma quando Noah Hutchins - il “bad boy” del quartiere - irrompe nella sua vita con la sua giacca di pelle, i suoi modi da duro e la sua inspiegabile tenerezza, il mondo di Echo cambia. All’apparenza i due non hanno nulla in comune, e i segreti che custodiscono rendono complicato il loro rapporto. Eppure, a dispetto di tutto, non riescono a fare a meno l’uno dell’altra. Dove li porterà l’attrazione che li consuma e cos’è disposta a rischiare Echo per l’unico ragazzo che potrebbe insegnarle di nuovo ad amare?

Un romanzo intenso, intriso di passione e dolcezza. Una corsa a ostacoli travolgente, con due protagonisti indimenticabili.

Come anticipato il mese scorso, questa volta non ci sarà nessun Let’s talk about in quanto il libro consigliato è stato City of Heavenly Fire e io non l’ho letto. Anche per questo mese è tutto. Se avete domande o perplessità potete scrivermi per mail e cercherò di rispondervi il più in fretta possibile. J

15 commenti:

  1. Sono pessima T.T
    Il mese scorso mi ero ripromessa di leggerne tre e invece non ne ho letto neanche mezzo visto l'esiguo tempo che ho T.T
    Spero di rifarmi al mare ad Agosto LOL

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non preoccuparti, alla fine l'importante è riuscire ad approcciarsi alla lettura in inglese e scoprire che si è in grado di leggere nonostante i dubbi iniziali. c;

      Elimina
  2. Allora questo mese ho letto tre libri in lingua.

    Titolo: City of heavenly fire
    Autore: Cassandra Clare
    Voto: 5 stelline
    Link alla recensione: http://loscaffaledellefate.blogspot.it/2014/06/recensione-city-of-heavenly-fire-di.html
    Difficoltà: medio-bassa
    Conclusione perfetta per una serie meravigliosa, un po' mi è dispiaciuto salutare Clary, Jace e tutti gli altri, ma la Clare non poteva concludere TMI in modo migliore!

    Titolo: Cinder
    Autore: Marissa Meyer
    Voto: 5 stelline
    Link alla recensione: http://loscaffaledellefate.blogspot.it/2014/06/recensione-cinder-di-marissa-meyer.html
    Difficoltà: media
    Era da tempo che volevo iniziare le Lunar Chronicles e visto che non si sapevo nulla sulla pubblicazione di Cress in Italia, mi sono decisa ad iniziare la serie in lingua. Ho adorato lo stile della Meyer, i suoi personaggi, la storia. Mi sarebbe piaciuto sapere un po' di più sulla società distopica e sui Lunari, ma spero di trovare questi approfondimenti nei seguiti.

    Titolo: The Darkest Minds
    Autore: Alexandra Bracken
    Voto: 5 stelline
    Link alla recensione: http://loscaffaledellefate.blogspot.it/2014/06/recensione-darkest-minds-di-alexandra_30.html
    Difficoltà: facile
    Questo libro mi è piaciuto tantissimo, il mondo creato dalla Bracken mi ha davvero affascinato. Non vedo l'ora di leggere il seguito, soprattutto dopo quel finale che mi ha distrutto.

    Per i titoli del giveaway, vanno bene Aristotle and Dante discover the secrets of the universe o Fangirl?

    RispondiElimina
  3. Eccomi!! A giugno ho letto solo Cohf, ma direi meglio di niente! ;-)
    Beh il voto è ovviamente 5 stelline, difficoltà di lettura nella media.
    Il mio commento: finale epico e perfetto, è inutile dire chissà cosa tranne che è stato molto meglio di come mi aspettavo, insomma semplicemente la perfezione.. tanto amore per questa serie... ç_ç
    La mia recensione _senza spoiler_ la trovi qui: http://my-lovely-addictions.blogspot.it/2014/06/recensione-senza-spoiler-city-of.html

    Spero di rifarmi in questi mesi a venire e leggere un po' di più in lingua.. dopo la tesi sarò finalmente libera, quindi non vedo l'ora!! *-*

    RispondiElimina
  4. Aaallora! Questo mese ho letto tutta la serie "Sweet" di Wendy Higgins, ma parlerò solo del primo volume (l'unico di cui ho fatto la recensione)!

    Titolo : Sweet Evil
    Autore: Wendy Higgins
    Voto: 4 stelline
    Link alla recensione: http://ecodellepagine.blogspot.it/2014/06/recensione-sweet-evil-di-wendy-higgins.html
    Commento in breve:
    Per gli amanti della paranormal romance e degli urban fantasy, è una serie imperdibile. Personaggi ben caratterizzati, credibili, e immersi in un contesto davvero niente male. Sarà che io amo le storie con angeli e demoni e quelle "on the road", e questo primo volume riesce a mischiare entrambe le cose! Lo stile è buono, scorrevole, senza troppi paroloni (quindi anche apprezzabile da chi non mastica un inglese perfetto).

    RispondiElimina
  5. A giugno ho dato il meglio di me! Ben TRE libri letti XD

    Partiamo con il primo, che non poteva che essere CoHF *___*
    - titolo ed autore del libro :: City of Heavenly Fire (The Mortal Instruments #6) di Cassandra Clare
    - valutazione (da 1 a 5 stelline) :: 6 stelline!!
    - commento :: E' perfetto! L'ho amato dall'inizio alla fine! La Clare mi ha spezzato il cuore in più punti per poi rifarmelo battere e ri romperlo >__< Emma è maglifica, adoro già lei e Julian
    - link alla recensione :: https://www.goodreads.com/review/show/814064824?book_show_action=false
    - difficoltà :: nella media, è il primo libro della saga che leggo in lingua e non ho trovato molte difficoltà.

    E via di secondo e terzo, poichè non avevo abbastanza sofferto con CoHF, ho deciso che la Hoover poteva darmi il colpo di grazia! E quindi ecco qui le altre mie due letture....
    - titolo ed autore del libro :: Losing Hope (Hopeless, #2) di Colleen Hoover
    - valutazione (da 1 a 5 stelline) :: 5 stelline
    - commento :: Ho amato Hopeless, ho perso la testa per Holder, potevo non impazzire per questo libro? Temevo fosse la stessa pappa, con solo il POV diverso, invece mi ha sorpreso nel modo migliore possibile!
    - link alla recensione :: https://www.goodreads.com/review/show/759116820?book_show_action=false
    - difficoltà :: trovo la Hoover molto semplice da leggere, non ho incontrato nessuna difficoltà.

    - titolo ed autore del libro :: Point of Retreat (Slammed #2) di Colleen Hoover
    - valutazione (da 1 a 5 stelline) :: 5 stelline
    - commento :: Butterflying amazing! Ancora una volta la Hoover mi toglie il fiato e rende non solo interessante un secondo volume ma riesce a farti innamorare dei personaggi nuovi e vecchi. Mi chiedo se davvero l'autrice faccia tutti i giochi che racconta nei suoi libri...
    - link alla recensione :: https://www.goodreads.com/review/show/814072029?book_show_action=false
    - difficoltà :: trovo la Hoover molto semplice da leggere, non ho incontrato nessuna difficoltà.

    I tre titoli per il giveaway sono... mmm...Naamah's Curse (Moirin's Trilogy #2) di Jacqueline Carey, Bloodlines (Bloodlines #1) di Richelle Mead e Opal (Lux #3) di Jennifer L. Armentrout

    RispondiElimina
  6. A giugno ho letto Legion di Brandon Sanderson e sto finendo Elantris, sempre di Sanderson.
    A Legion ho dato 5 stelle perché in 80 pagine l'autore è riuscito a creare una storia originale e interessante di cui uscirà il seguito quest'autunno. A Elantris darei 4 stelle: bello, ben costruito in tutti gli aspetti, ma non ha ancora quel pathos della trilogia dei Mistborn o della via dei re. Rimane comunque comunque un ottimo esordio. Per entrambi il livello di inglese è molto abbordabile. Sarò io matta, ma per me Elantris in inglese era una sorta di poesia. Ho ascoltato dei pezzi di audiobook e aveva una certa musicalità :)
    Ehm, vado a commentare i post dei mesi di aprile e maggio dato che sono rimasta indietro..*shame on me* :(

    RispondiElimina
  7. dimenticavo: a giugno ho letto anche Reckoning di jeaniene Frost novella prequel della serie Night Huntress a cui do 3 stelle. Carina, ma non vale la pena leggerla. Non aggiunge nulla di nuovo o interessante all serie. Parla solo di un caso in cui viene ingaggiato Bones per risolverlo. Lo consiglio solo se siete in astinenza da Frost.

    RispondiElimina
  8. Buonasera :D
    Vado subito ad elencare le mie letture di giugno <3

    Titolo: To All the Boys I've Loved Before
    Autore: Jenny Han
    Valutazione: 4 stelline
    Commento: Questo mese della Han ho letto anche i primi due volumi della Summer Trilogy e posso dire che rispetto a quest'ultima, To All The Boys I've Loved Before sta decisamente un gradino sopra. Personaggi adorabili, trama adorabile, tutto adorabile <3
    Recensione: https://www.goodreads.com/review/show/851031466
    Difficoltà di lettura: bassa

    Titolo: Meant to be
    Autore: Lauren Morrill
    Valutazione: 4 stelline
    Commento: Altro YA adorabile...che vi devo dire, alle romanticherie non so resistere! Vi convinco se vi dico che la protagonista è un'appassionata divoratrici di libri? E che il tutto è ambientato a Londra?
    Recensione: https://www.goodreads.com/review/show/772583559
    Difficoltà di lettura: medio/bassa

    Titolo: A Midsummer's Nightmare
    Autore: Kody Keplinger
    Valutazione: 3 stelline
    Commento: Dopo aver amato The Duff non potevo non continuare ad esplorare l'universo di questa giovanissima autrice. Uno stile molto diretto per un libro che intrattiene e regala quello che promette: "Sun, sex, and ... step-brothers."
    Recensione: https://www.goodreads.com/review/show/950455732
    Difficoltà di lettura: bassa

    Titolo: We Were Liars
    Autore: E. Lockhart
    Valutazione: 5 stelline
    Commento: Da me non saprete nulla U.U Tengo la bocca cucita. Particolare ed emozionante, non avete bisogno di sapere altro. Vi affascinerà e scioccherà ma per lo più vi conquisterà.
    Recensione: https://www.goodreads.com/review/show/954178533
    Difficoltà di lettura: media

    Sempre della Keplinger ho letto anche la raccolta di due novelle, io nel dubbio la inserisco poi a te decidere se farla valere o meno :)

    Titolo: Secrets and Lies
    Autore: Kody Keplinger
    Valutazione: 3 stelline
    Commento: Ritroviamo due personaggi secondari rispettivamente di The Duff e A Midsummer's Nightmare. Ad una prima novella molto carina ne segue una seconda un pochino meno interessante. Trovo le novelle utili per chi, come me, non uscirebbe mai dallo scenario di un libro amato e coglie l'occasione al volo per rituffarcisi :D
    Difficoltà di lettura: bassa

    Awwww GIVEAWAY *w*
    Partecipo <3 *si scervella per trovare tre titoli*
    Ok, vado. Winger di Andrew Smith, Scandal di Sarah Ockler e The Museum of Intangible Things di Wendy Wunder :D

    RispondiElimina
  9. A giugno ho letto The Elite di Kiera Cass
    voto: 3 stelline
    commento: mi è piaciuto molto l'evoluzione che ha permesso di scoprire molte più cose dei protagonisti, rivelando nuovi aspetti del loro carattere. Ora non vedo l'ora di leggere l'ultimo capitolo di questa saga!
    difficoltà: bassa

    RispondiElimina
  10. A giugno ho letto:

    http://evasionelibri.blogspot.it/2014/06/saga-shadowhunters-city-of-heavenly.html

    http://evasionelibri.blogspot.it/2014/06/the-one-di-kiera-cass.html

    RispondiElimina
  11. A giugno ho letto (anche se lo avevo già letto l'anno scorso in italiano) Shatter me di Tahereh Mafi
    Voto: 5 stelle
    Commento: Sono rimasta profondamente colpita da questo libro! L'esistenza che Juliette, la protagonista, vive fin dalla nascita è impressionante e straziante al tempo stesso. Tutti i vari personaggi sono costruiti molto bene e a fine lettura la voglia di scoprire cosa succederà loro dopo è davvero tanta. Ma quello che più mi ha affascinata è stato lo stile della Mafi: pura poesia!
    La recensione non so se vale lo stesso perché la scrissi l'anno scorso quindi non in occasione della rilettura in lingua ma prima. Dimmi tu, nel caso ripasso e ti lascio il link :)
    Livello di lettura: per le frasi in sé direi BASSO ma per lo stile particolare della Mafi (soprattutto se uno si trova a leggerlo in inglese per la prima volta) forse è meglio dire MEDIO

    RispondiElimina
  12. A Giugno ho letto tre libri in inglese:

    Titolo: Ignite Me (Shatter me,#3)
    Autore: Tahereh Mafi
    Valutazione: 5 stelline! (e tanto amore <3)
    Link recensione:http://readingoutlouder.blogspot.it/2014/06/31-ignite-me-di-tahereh-mafi.html
    Commento: Bella conclusione per una trilogia che mi ha conquistata! Ho adorato la grinta di Juliette, la fragilità di Warner e la coinvolgente simpatia di Kenji. C'è poco da fare, la Mafi con i suoi libri mi ha rapito il cuore.
    Difficoltà di lettura: Bassa - non ho trovato particolari difficoltà, la lettura procede con scorrevolezze. Lo stile della scrittrice è unico, lo adoro *_*

    Titolo: The Summer I Turned Pretty (The Summer Trilogy,#1)
    Autore: Jenny Han
    Valutazione: 3 stelline
    Commento: Avevo delle grandi aspettative per questo libro, ma ahimè non mi ha presa come avrei voluto. L'ho trovato un po' acerbo, sia per quanto riguarda lo stile, sia per la caratterizzazione dei personaggi, ai quali non mi sono affezionata più di tanto. Si tratta, comunque, di un libro carino e leggero, però mi aspettavo mooolto di più.
    Difficoltà di lettura: Bassa - anche qui non ho riscontrato grandi difficoltà, lo stile dell'autrice è abbastanza chiaro.

    Titolo: It's not Summer without You (The Summer Trilogy,#2)
    Autore: Jenny Han
    Valutazione: 3 stelline
    Commento: Ho deciso di continuare con la serie perché speravo in un miglioramento, in un maggiore coinvolgimento da parte mia. Che dire? Nulla di tutto questo si è verificato. La storia prosegue, ma non ho trovato nessun approfondimento dei personaggi, che mi sembrano troppo piatti. Altra delusione, sigh =(
    Difficoltà di lettura: Bassa

    RispondiElimina
  13. WE WERE LIARS di E. Lockhart
    3 stelline☆
    Commento: Dopo una lunga riflessione ho deciso di abbassare il voto a tre stelline. Non lo so, questo romanzo non è riuscito a conquistarmi, nemmeno un po' se devo essere onesta. L'ho finito e non mi ha lasciato nulla, purtroppo. Ma è stata una lettura carina e molto veloce, che tieni incollati - ho fatto le ore piccole per finire di leggerlo. Ho inoltre amato tantissimo lo stile dell'autrice, ma ahimè mi aspettavo di più.
    Difficoltà: facile

    CROWN OF MIDNIGHT di Sarah J. Maas
    4 stelline splendenti☆
    Commento: Sono super contenta di poter dire di aver amato tantissimo questo romanzo. Quando ho finito Throne of Glass ci ero rimasta malissimo, mi era piacciucchiato ma nulla di più e invece mi ero aspettata meraviglie. Be', non so cosa sia successo, ma questo sequel è nettamente migliore - ho ritrovato quel qualchecosa che mi aveva fatto innamorare delle novelle. Certo, ci sono ancora alcuni elementi che non mi convincono a pieno, ma sono molto fiduciosa. Non vedo l'ora di mettere le mani su Heir of Fire.
    Difficoltà: facile

    SIEGE AND STORM di Leigh Bardugo
    3 stelline☆
    Commento: Ho fatto aspettare quasi un anno questo romanzo, finchè finalmente non mi ci sono fiondata. La prima volta l'ho abbandonato dopo poco, perchè non riusciva a catturarmi. Ho faticato nei primi capitoli, ma poi perfortuna ho ritrovato quel qualcosa che mi aveva appassionato nel primo libro. Però continuo a trovare questo sequel un po' sottotono, quel "carino, ma nulla di più". Certamente il nuovo personaggio, "Sturmhond", ha contribuito positivamente al mio parere su questo romanzo.
    Difficoltà: facile

    RUIN AND RISING di Leigh Bardugo
    4 (meno) stelline☆
    Commento: Una bella conclusione alla The Grisha Trilogy. Mi è piaciuto come sono stati gestiti gli eventi e anche il finale amaro, che mi ha sì fatto storcere il naso ma ha causato anche una lacrimuccia che ha rigato il mio viso. Mi dispiace dire addio a questo mondo (anche se a quanto pare ci sarà un'altra serie ambientata nello stesso), ma soprattutto ai suoi personaggi -bene o male, tutti sono riusciti almeno un po' a scalfire il mio cuoricino.
    Difficoltà: facile

    FALLING INTO YOU di Jasinda Wilder
    2.5 stelline☆
    Commento: La prima parola che mi viene in mente pensando a questo romanzo è noia. Tanta, tantissima noia. L'ho trovato un collage di scene scritte di primo getto, senza collegamenti l'una tra l'altra. La storia non mi ha colpito minimamente e non mi ha convinto. Big no no per questo romanzo.
    Difficoltà: facile

    RispondiElimina
  14. Eccomi! Arrivo in ritardo ma l'importante è arrivare!

    Titolo: Best kind of Broken
    Autore Chelsea Fine
    Valutazione: 5 stelle
    Commento: forse uno dei libri più dolci che sia riuscita a leggere quest’anno! Racconta la storia di due adolescenti che cercano di guarire da una perdita fin troppo dolorosa e che li ha allontanati l’uno dall’altra.
    Difficoltà: 2 su 5

    Titolo: Cruel Beauty
    Autore: Rosamund Hodge
    Valutazione: 4 stelle
    Commento: retelling de la Bella e la Bestia ma in realtà possiede anche molti elementi che lo rendono unico e un piccolo gioiello. Ve lo consiglio!
    Recensione: clicca qui
    Difficoltà: 3 su 5

    RispondiElimina

Grazie! Risponderò presto al tuo commento. (◠﹏◠✿)