domenica 1 giugno 2014

READING CHALLENGE: Let's read in English #5 - Maggio

INTRODUZIONE&ISCRIZIONI

Buona domenica a tutti :)
Come avete trascorso questa giornata? Se avete seguito le mie avventure su facebook, saprete già che negli ultimi due giorni sono stata alle prese con la sistemazione dei miei manga. Alla fine ne è uscito fuori un WALL OF SHAME MANGA, in attesa di una libreria in cui sistemarli. Oggi, complice il brutto tempo e il temporale, mi sono messa a ri-aggiornare il file in cui li ho catalogati tempo fa. Poi, siccome è tantissimo tempo che non mi aggiorno sulle nuove uscita, mi sono rimessa in pari con la wish list. E’ da un po’ che non compro/leggo manga e mi mancano tantissimo *^* quando andavo alle superiori, la mattina, passavo sempre dall’edicola e spulciavo per vedere se c’era qualcosa di nuovo. Con l’Università ho perso il ritmo, ma ho intenzione di recuperare. Dopo queste chiacchiere che non c’entrano nulla con l’argomento del post, possiamo dare inizio al RECAP DI MAGGIO.

Vi ricordo di commentare lasciando:
  • il titolo e il nome dell'autore del libro;
  • la valutazione (da 1 a 5 stelline);
  • un breve commento senza spoiler in cui esprimete il vostro parere;
  • il link ad una eventuale recensione;
  • le difficoltà che avete incontrato durante la lettura, se ne avete avute.


"PARDON."
5 STARS
Veronica's READINGS

Anna and the French Kiss e Lola and the Boy Next Door di Stephanie Perkins
Going Vintage di Lindsay Leavitt || Love Letters to the Dead di Ava Dellaira

Questo mese sono riuscita a completare quattro letture in lingua e ad iniziare My life next door, che spero di riuscire a terminare presto per lasciarvi una bella recensione in anteprima (sapete che verrà pubblicato tra poco, vero? :3).
Dal punto di vista linguistico, sono state tutte letture che non hanno richiesto un grande impegno. Sono andata a ricercarmi alcune paroline in Going Vintage, ma nulla di così difficoltoso o incomprensibile.
Dal punto di vista contenutistico, sono state tutte bellissime letture: ho assegnato 4 stelline a Gooing Vintage e Love Letters to the Dead, e 5 stelline a Anna and the French Kiss e Lola and the Boy Next Door. Non posso fare altro, quindi, che consigliarvi tutti questi libri. Love Letters to the Dead uscirà tra due giorni anche in italiano, quindi non-avete-scuse. c;

May Readings

Anna and the French Kiss [Lu] - City of Heavenly Fire di Cassandra Clare [Juliette, Lu] - Crown of Midnight di Sarah J. Maas [Nymeria] - Fracture Me di Tahereh Mafi [Valentina] - Lady Thief di A.C. Gaughen [Claudia] - Lola and the Boy Next Door di Stephanie Perkins [Lu] - Love Letters to the Dead di Ava Dellaira [Juliette] - Maybe Someday di Colleen Hoover [cilla] - One Week Girlfriend di Monica Murphy [Lu] - Prodigy di Marie Lu [Juliette] - Proxy di Mindee Arnett [Gio :)] - Scarlet di A.C. Gaughen [Claudia] - The Burning Sky di Sherry Thomas [Nymeria] - The DUFF di Kody Keplinger [Claudia] - The Maze Runner di James Dashner [amelia' pond, Lu] - The One di Kiera Cass [Gio :)] - The Probability of Violet and Luke [Lu] - The Selection di Kiera Cass [Yakamozgirl] - The Scorch Trials di James Dashner [Lu] - To all the boys I've loved before di Jenny Han [Juliette] - Where she went di Gayle Forman [Juliette]

* Se il link riporta al post significa che il parere di chi ha letto il libro si trova tra i commenti.

Book of the Month
Per il Book of the Month, non ho avuto nessunissimo dubbio questo mese: CITY OF HEAVENLY FIRE, decisamente. So già che alcuni di voi lo stanno leggendo (o lo hanno addirittura finito), ma non ho potuto fare a meno di sceglierlo. Vi prego solo di non fare spoiler nel modo più assoluto. Ve lo chiedo da lettrice per tutti coloro che non possono leggerlo in inglese o che hanno deciso di soffrire inutilmente aspettando la traduzione (*coff* ovvero me *coff* ma mai dire mai *coff*). Vi ringrazio per la comprensione. e-e

City of Heavenly Fire
di Cassandra Clare

#1 City of Bones #2 City of Ashes #3 City of Glass
#4 City of Fallen Angel #5 City of Lost Souls #6 City of Heavenly Fire
ΕRCHOMAI, HA DETTO SEBASTIANSto arrivando. L’oscurità ritorna nel mondo degli Shadowhunters. Mentre la società crolla intorno a loro, Clary, Jace, Simon e il loro amici devono unirsi per combattere insieme il nemico più potente che i Nephilim abbiano mai affrontato: il fratello di Clary. Niente al mondo sembra poterlo sconfiggere – devono forse allora viaggiare in un altro mondo per trovarne il modo? Vite verranno perse, l’ amore sacrificato e il mondo cambierà, nel sesto e ultimo capitolo della serie The Mortal Instruments.




Let's talk about: Anna and the French Kiss di Stephanie Perkins
Io mi sono innamorata di questo libro e di Stephanie Perins e anche di Lola and the Boy Next Door e di Anna e Etienne e di tutti gli altri protagonisti di questo libro. *--*
*prende fiato*
Sono contenta di aver finalmente conosciuto la Perkins e i suoi libri, e ancora non riesco a capire perché non è stata tradotta anche qui da noi. Anna and the French Kiss è un libro divertente, romantico, simpatico, carino… è tutto quello a cui si può pensare, ed è facilissimo affezionarsi a tutti i personaggi e alla storia. Sono ancora in fase di profonda adorazione *--* ho bisogno di Isla, tipo, ORAAA.
Voi l’avete letto? So che alcuni di voi l’hanno fatto *non siate timidi* che ne pensate? Vi è piaciuto? Se non l’avete fatto: LEGGETELO.


Siamo giunti al termine anche per questo nuovo recap. Vi avviso fin da ora che il prossimo mese non ci sarà il LET’S TALK ABOUT. BYE BYE!

14 commenti:

  1. A maggio non ho letto nulla in inglese (in realtà non ho letto molto neanche in italiano) causa scuola. Però ho iniziato CoHF un paio di giorni fa e... Bocca cucita!

    RispondiElimina
  2. Eccomi eccomi!
    Prima volta puntuale, LOL.
    Anche questo mese solo un libro - madonna sono pessima, in cinque mesi solo tre libri D:
    Questa volta mi sono dedicata a The Maze Runner di Dashner in vista dell'uscita del film a Settembre con il mio amore Dylan O'Brien.
    Voto: 4 su 5
    A me è piaciuto, ho trovato il punto di vista di Thomas un po' lento alle volte, forse un po' pesante perché estremamente riflessivo, però allo stesso tempo l'ho trovato un ottimo protagonista, uno di quelli che cresce durante la storia.
    Ho letto anche opinioni negative in merito ma non mi trovo d'accordo. Io personalmente non l'ho trovato per nulla scontato o noioso, anzi. L'unica cosa è stata la difficoltà iniziale perché il libro è pieno di slang totalmente inventati dai ragazzi e invece io credevo fossero parole veramente esistenti e quindi dovevo fermarmi per cercare una traduzione della parola che ovviamente non esisteva, LOL

    Crap. Ho letto del Giveaway e mi mancano ben tre libri per raggiungere la quota minima. D'OH. Non penso di farcela, ma ci proverò ù,ù
    Lo prenderò come stimolo per leggere più in lingua e darmi una mossa ù,ù

    RispondiElimina
  3. A Maggio nessuna lettura inglese, ma ora sono alle prese con Cohf, quindi almeno a Giugno avrò sicuro una lettura!!! ;-)

    RispondiElimina
  4. Here I am! :D
    Tre libri stavolta: Scarlet, Lady Thief e The DUFF.

    Titolo: Scarlet (Scarlet, #1)
    Autore: A.C. Gaughen
    Valutazione: 5 stelline
    Commento: Mai stata una grandissima fan di Robin Hood ma capperi se questo libro mi ha stregata! Avventuratevi nelle foreste di Sherwood, combattete il perfido sceriffo di Nottingham e innamoratevi pazzamente di Rob *w*
    Recensione: https://www.goodreads.com/review/show/867673624?book_show_action=false
    Difficoltà di lettura: media, ci sono arcaismi e inizialmente il modo in cui la protagonista parla fa strano, ma poi pian piano ci si abitua :)

    Titolo:Lady Thief (Scarlet, #2)
    Autore: A.C. Gaughen
    Valutazione: 4 stelline
    Commento: Non ho resistito e ho letto anche il seguito. L'ho trovato un pochino meno avvincente rispetto a Scarlet, ma ugualmente ricco di colpi di scena e di attentati al mio povero cuoricino.
    Recensione: https://www.goodreads.com/review/show/933973585?book_show_action=false
    Difficoltà di lettura: media, come sopra.

    Titolo: The DUFF
    Autore: Kody Keplinger
    Valutazione: 5 stelline
    Commento: Amato alla follia.
    Le situazioni alla "amici con benefici" non sono mai state di mio gradimento, io che sono una romantica senza speranze... ma questo libro, questo libro! Non so, ha tirato fuori un lato di me che non credevo esistesse. Ma non lasciatevi ingannare, The DUFF lo è romantico, e tratta anche argomenti delicati come il divorzio e l'alcolismo. E l'autrice è riuscita a creare un mix perfetto, riuscendo a suscitare nel lettore sia risate che riflessioni.
    Recensione: https://www.goodreads.com/review/show/937091869?book_show_action=false
    Difficoltà di lettura: bassa, uno stile semplice ed elementare.

    Awwww Veronica <3
    Anche io ho bisogno di Isla! Anche perché dobbiamo completare la nostra collezione paperback :3
    E pensare che sarebbe dovuto uscire già a Maggio >_<
    Vabbè, pazienteremo...sperando di ritrovarci lunghi accenni ai nostri beniamini.
    Poi a me Isla già sta simpatica <3 timida, taciturna e roscia.

    RispondiElimina
  5. Questo mese solo due libri ma, ovviamente, ho iniziato COHF ;)

    The one - Kiera Cass
    4 stelline
    Sicuramente è il romanzo che mi è piaciuto di più in tutta la serie. Molto emozionante ede è finito come volevo, grazie al cielo!!!!!!

    Proxy - Mindee Arnett
    3 stelline
    Per essere un prequel è stato molto carino e intrigante, mi ha fatto venire voglia di continuare a leggere la serie. e poi il protagonista mi intriga molto...

    RispondiElimina
  6. Questo mese niente letture in lingua...sono riuscita a leggere pochissimo!! :( avevo già pensato di leggere "Lola and the Boy Next Door" dato che avevo già letto Anna and the French kiss (carinissimo *-*), ma non ne ho avuto il tempo!! :/ Temo che a giugno finirà nello stesso modo, ma di sicuro a luglio vedrò di recuperare!! ;)
    City of Heavenly Fire!! *-* io aspetto la traduzione, però ottima scelta!! *-*

    RispondiElimina
  7. Questo mese una sola lettura che però ho amato alla follia!
    il titolo e autore :: Maybe Someday di Colleen Hoover
    la valutazione (da 1 a 5 stelline) :: 5 stelline, senza dubbio!
    un breve commento senza spoiler :: una storia d'amore diversa dal solito, dolce, mai scontata e in perfetto stile Hoover! Le canzoni sono un tocco in più. Poter leggere come sono nate e poi ascoltarle per la prima volta insieme a Syd è un'emozione vera, da un tocco in più ad una storia che già da se ti fa innamorare.
    il link ad una eventuale recensione :: https://www.goodreads.com/review/show/814070017?book_show_action=false
    difficoltà :: non ho trovato difficoltà nel leggerlo, non so se è il mio inglese che sta migliorando o è la Hoover che sa incantare in qualsiasi lingua.

    Ho già iniziato City of Heavenly Fire *___* sarà sicuramente LA lettura di giugno ;D

    RispondiElimina
  8. Questo mese ho letto The Selection di Kera Cass
    Valutazione: 3,5 stelline
    Commento: una bellissima storia distopica assolutamente particolare e originale, con un triangolo d'amore particolare. Maxon e America sono due personaggi davvero adorabili!

    RispondiElimina
  9. A Maggio ho letto poco in generale, tra cui soltanto una novella in inglese xD
    Titolo: Fracture Me
    Autore: Tahereh Mafi
    Valutazione: 4 stelline
    Breve Commento: Mi è piaciuta molto, mi ha permesso di capire meglio il personaggio di Adam, che magari può apparire piatto ma in realtà anche lui ha molto da raccontare. Ho adorato le sue scene con James, insieme sono dolcissimi. La Mafi è grandiosa nel saper trasmettere gli stati d'animo e i pensieri dei personaggi. La adoro!
    Link recensione:http://readingoutlouder.blogspot.it/2014/06/6-quick-review-fracture-me-di-tahereh.html
    Difficoltà: Nessuna difficoltà in particolare, il libro scorre bene e si riesce a leggere in maniera chiara

    Managgia, sono sicura che con gli esami non riuscirò a leggere City of Heavenly Fire tanto presto T.T *la disperazione*

    RispondiElimina
  10. In ritardissimo, ma ecco anche il mio recap! :D Sono felicissima che Love letters to the dead e Anna and the french kiss ti siano piaciuti, devi leggere al più presto Lola and the boy next door!Going Vintage l'ho in WL da un po' e penso lo leggerò quest'estate, la nuova edizione che hanno fatto poi mi piace troppo *__*

    Allora ecco le mie letture:
    1)City of Heavenly Fire
    Valutazione: 5 stelline
    Commento: semplicemente perfetto. Non c'è altro da aggiungere. L'ho amato tanto quanto Clockwork Princess, se non di più.
    Difficoltà: abbastanza alta, l'inglese della Clare non è dei più semplici.

    2)To all the boys i've loved before Jenny Han
    Valutazione: 4 stelline
    Commento: Un libro davvero carinissimo!L'ho adorato, e non vedo l'ora di leggere gli altri libri di quest'autrice *-*
    Difficoltà: bassa, la scrittura è decisamente semplice.
    Link: http://sweety-readers.blogspot.it/2014/05/recensione-to-all-boys-ive-loved-before.html

    3)Where She Went Gayle Forman
    Valutazione: 4 stelline
    Commento: Un libro stupendo!Avevo amato If I stay, e forse ho amato anche di più Where She Went, davvero meraviglioso!
    Link recensione: http://sweety-readers.blogspot.it/2014/05/recensione-where-she-went-gayle-forman.html
    Difficoltà: medio-bassa.

    4)Love letters to the dead Ava Dellaira
    Valutazione: 4 stelline
    Commento: Una storia bellissima, intensa, emozionante, umana!
    Link recensione: http://sweety-readers.blogspot.it/2014/05/recensione-love-letters-to-dead-ava.html

    5)Prodigy Marie Lu
    Valutazione: 4 stelline
    Commento: Un sequel a dir poco fantastico!Ho adorato i protagonisti, ho adorato la storia, un po' tutto insomma!Non vedo l'ora di leggere l'ultimo libro :D

    RispondiElimina
  11. ANNA AND THE FRENCH KISS di Stephanie Perkins
    4 stelline☆
    Commento: Romanzo super dolcioso, sono contenta di averlo riletto, merita merita. E' la perfetta lettura estiva, da leggere sulla stradio in un colpo solo. Certo, non è un romanzo originalissimo -bisogna passare sopra su certi piccoli clichè e irrealismi-, ma la Perkins riesce a raccontare questa storia meravigliosamente, con uno stile leggero che cattura subito. E poi secondo me ha reso benissimo l'atmosfera parigina (che aiuta non poco questo libro) (sarei curiosa di leggere un suo romanzo ambientato in Italia).
    Difficoltà: facile


    LOLA AND THE BOY NEXT DOOR di Stephanie Perkins
    4 (meno) stelline☆
    Commento: Dolcioso come il suo predecessore, ma non mi ha conquistato del tutto. Lola è una protagonista adorabile, mi è piaciuta tantissimo, mentre gli altri personaggi... beh, diciamo che non li ho amati molto. Non mi sono piaciuti Anna ed Etienne (per nulla, li avrei presi a sberle) (sono ancora sorpresa e un po' dispiaciuta), e forse avrei preferito un semplice cameo che ritrovarmeli quasi ogni capitolo. E ho odiato tutta la storia della relazione con Max. Non mi è piaciuto come tutti le andassero contro, per poi ovviamente alla fine avere ragione perchè l'unica soluzione era trasformare Max in un bastardo senza cuore, giusto? No, mi spiace Perkins, ma questa proprio non mi è andata giù.
    Difficoltà: facile


    THE MAZE RUNNER di James Dashner
    4 stelline☆
    Commento: Era da tantissimo che volevo leggere questo romanzo e devo ammettere che non ha deluso le mie aspettative. Si legge velocissimo, non si riesce a mettere giù il libro neanche dovendo, ogni capitolo finisce con quella giusta dose di suspance o frase ad effetto che ti fa cominciare subito quello dopo. Lo consiglio come romanzo, la storia è raccontata davvero in maniera carina e il linguaggio inventato dall'autore è bellissimo (purtroppo ho guardato e tradotto in italiano rende meno, ma capisco perchè non era facile come compito).
    Difficoltà: facile


    THE SCORCH TRIALS di James Dashen
    3.5 stelline☆
    Commento: Purtoppo questo seguito mi ha colpito meno. Inanzi tutto ci ho messo quasi una settimana a leggerlo (a confronto con la giornata di The Maze Runner). Avevo un po' paura quando iniziato, perchè una storia così piena di misteri porta un carico di aspettative e pretese non poco esigenti. Devo dire che fino ad ora l'autore è stato abbastanza bravo a gestire il tutto, spero che sia riuscito in un finale consistente e che unisca tutti i puntini, è fondamentale a questo punto.
    Difficoltà: facile

    RispondiElimina
  12. ONE WEEK GIRLFRIEND di Monica Murphy
    2.5 stelline☆
    Commento: Un romanzo semplice, oserei dire di poche pretese. Non mi è piaciuto chissà che, la storia sembrava scritta di getto, una prima bozza senza rilettura. E' un romanzo molto breve, lo si finisce in qualche ora, ma poi non rimane nulla. Ci sono NA migliori in giro.
    Difficoltà: facile


    THE PROBABILITY OF VIOLET AND LUKE di Jessica Sorensen
    5 stelline☆
    Commento: La Sorensen è il mio amore grande. Non so neanch'io cos'è, ma io coi suoi romanzi non ci capisco più niente, ho lasciato la mia obiettività a casa già al primo suo libro letto. Però devo ammettere che TPoVaL (dobbiamo trovargli un nickname) mi ha deluso un pochino. Mi è sembrato corto (molto, molto corto) e con una storia un po'... non lo so, forzata? Che faceva fatica a stare in piedi, ecco, come le mancasse un pezzo. Insomma, il suo predecessore mi aveva dato un sacco di forti emozioni che non ho ritrovato.
    Difficoltà: facile


    CITY OF HEAVENLY FIRE di Cassandra Clare
    5 (meno) stelline☆
    Commento: Eh insomma, e adesso che dico? Prima di tutto, sono stupita anche io tantissimo dalle mie cinque stelline (per chi non lo sapesse, non sono un'amante di TMI e co), ma sembrava giusto così. Ho pianto tantissimo verso un punto preciso (anche se non vale, perchè quello che succede è propro una mia debolezza, mi rende triste e arrabbiata in una maniera assurda), e quando succede so che almeno quattro stelline quel libro se le merita. Poi cinque perchè tutto sommato non ci sono stati momenti che ho odiato tanto (come il finale di Clockwork Princess) o che mi hanno particolarmente annoiato (come in CoLS). Il meno perchè, a mente lucida finito l'hangover, non è che ho apprezzato tutto al massimo, ma diciamo che mi è scivolato abbastanza addosso (perchè non avevo alte aspettative, sapevo -apparte quel dannato punto in cui sono morta- che carte avrebbe giocato la Clare).
    Difficoltà: facile (lo so, lo so)

    RispondiElimina
  13. Titolo: The Burning Sky
    Autore: Sherry Thomas
    Valutazione: 4.5 stelle
    Commento: credo sia uno dei migliori libri che mi sia capitato di leggere nel 2014. Sorprendente e ben costruito nei dettagli con personaggi che si impara a da apprezzare e amare. Per non parlare del nuovo book boyfriend! xD
    Link Recensione: down the rabbit hole
    Difficoltà: 4 su 5 anche se la difficoltà maggiore la si incontra solo all'inizio. Poi tende a scemare.

    Titolo: Crown of Midnight
    Autore: Sarah J. Maas
    Valutazione: 5 stelle
    Commento: degno seguito de il Trono di Ghiaccio. Molto più bello del primo libro e pieno zeppo di colpi di scena. Chi è interessato anche alla parte romance non resterà deluso da alcune scene decisamente swoon.
    Link Recensione: down the rabbit hole
    Difficoltà: 3 su 5

    RispondiElimina
  14. Scusa di nuovo per il ritardo. A maggio non ho letto nulla in inglese. Dovevo riprendermi dai flop di aprile cosi ho letto Mistborn L'ultimo impero di Sanderson e Il trono di spade vol.1 di GRR Martin. Entrambi 5 stelle.

    RispondiElimina

thank u.
i love reading your rolling thoughts.♡