giovedì 15 maggio 2014

CHI BEN COMINCIA... #19: La ragazza che leggeva nei cuori di Teri Brown

Buon giovedì fanciulli c:
tutto bene? Io sono triste per via di questo tempo del cavolo ._. l’altro ieri è piovuto dalla-mattina-alla-sera e ieri è stato nuvolo tutto-il-santo-giorno. Questa mattina sembrava esserci il sole ma ora è tornato tutto scuro e tira un vento-freddo-e-odioso. Insomma, tutto ciò non fa bene al mio umore. Quindi mi sono messa a leggere: ho finito un libro (di cui vi scrivo l’incipit) e ne ho iniziato un altro.


Chi ben comincia... è una rubrica ideata da Alessia del blog Il profumo dei libri e consiste in poche, semplici regole:

• Prendere un libro qualsiasi contenuto nella vostra libreria
• Copiare le prime righe del libro (possono essere 10, 15, 20 righe)
• Scrivere titolo e autore per chi fosse interessato
• Aspettare i commenti




La ragazza che leggeva nei cuori di Teri Brown

1

Mi si rizzano i peli sulla nuca ancora prima di vederlo girare l'angolo davanti a me. Mi viene incontro tranquillo, facendo oscillare il manganello e sollevando di quando in quando il berretto blu ai passanti. M'irrigidisco istintivamente e il cuore accelera. La paura dei poliziotti è parte di me quanto il castano scuro dei miei capelli, e ho i miei buoni motivi.
Le leggi sui chiaroveggenti stanno diventando sempre più restrittive, quindi basta un cliente insoddisfatto che va a fare la spia alle autorità per trovarci in un mare di guai. Ci lasciano tenere gli spettacoli di magia e mentalismo perché li considerano  una forma di intrattenimento innocua, ma le sedute spiritiche non sono permesse. Il denaro che fruttano però vale il rischio.
Il poliziotto mi rivolge un cenno di saluto che ricambio distrattamente distogliendo lo sguardo appena passa oltre. A volte dimentico che adesso sembro una persona rispettabile. Il tailleur verde di Chanel con la giacca corta e la gonna a pieghe a metà polpaccio non destano sospetti e alzate di sopraccigli come gli abiti dai colori sgargianti che indossavo quando i soldi erano pochi. Passato qualche istante faccio un respiro di sollievo e rallento il passo, osservando divertita il fermento intorno a me. 

• • •

Ho La ragazza che leggeva nei cuori praticamente da quanto è uscito e solo qualche giorno fa ho deciso di leggerlo. Ne ho sentito parlare pochissimo, qui su Blogger, e non ne capisco il perchè: a me è piaciuto molto. Non a livelli del tipo “omg, mi sono innamorata di questo libro”, ma l’ho trovato carino e… magico.  E poi l’ambientazione (anni ’20) è fantastica *—* vabbè, ma io amo questo periodo. Ora voglio proprio leggere il seguito. :D Voi conoscete questo libro? L’avete in wishlist? L’avete letto? Cosa ve ne pare dell’incipit? :3
Perdonatemi la brevità del post ma non sono dal mio piccì e mi stanno facendo pressione. >_< Vado a leggere L’estate nei tuoi occhi sperando che porti davvero un po’ di sole. BYE BYE!

10 commenti:

  1. Risposte
    1. Direi che dovresti leggerlo, allora. u.ù

      Elimina
  2. Io l'ho visto in mille post, ma non mi aveva mai presa tantissimo.
    Ora mi hai incuriosita.
    E aspetto anche la tua opinione de 'L'estate nei tuoi occhi'.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io invece non l'ho visto in nessun post XD che strano!
      A me è piaciuto molto: se ti piacciono gli anni '20, la magia, il mentalismo, ecc, te lo consiglio!
      Per quanto riguarda L'estate nei tuoi occhi: ho letto un centinaio ti pagine ed è carino. Sto andando in confusione fra passato e presente ma who cares. u.u

      Elimina
  3. Io l'ho anche recensito e mi era piaciuto molto, soprattutto l'ambientazione l'ho trovata fantastica! Io mi immaginavo strinta in quei corsetti e la protagonista, l'illusionismo.... insomma chi voglio prendere in giro? Ho adorato queste cose nel romanzo!!!! Sinceramente il finale l'avevo un pò previsto, mi aspettavo che alla fine mi sorprendesse ma invece ho trovato il tutto un pò frettoloso.... bello comunque però :3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io amo-amo-amo l'ambientazione *____________________* e poi tutta quella magia e quell'illusionismo? Oh, è stato fantastico!
      Sul finale hai ragione: troppo frettoloso e in qualche modo prevedibile, ma è stata una bella lettura. :3

      Elimina
  4. Questo libro è in wishlist da mesi!! Per l'estate ho già un bel programma ma dopo sicuramente lo leggerò! *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ohssì, leggilo e fammi sapere. *--*
      Ora voglio conoscere il tuo programma, però. u.ù

      Elimina
  5. Non sembra niente male, la copertina mi piace tanto e adoro gli anni '20 *__*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Potrebbe *potrebbe* piacerti, allora. ^--^ Anzi, spero che possa piacerti, quando e se lo leggerai. :DD

      Elimina

thank u.
i love reading your rolling thoughts.♡