giovedì 17 aprile 2014

CHI BEN COMINCIA #18: Orgoglio e Pregiudizio di Jane Austen

Giovedì-giovedì-giovedì. :D
INCIPIT!! L'incipit che ho scelto per oggi lo conosciamo un pò tutti - andiamo, non negatelo. Io l'ho letto per la prima volta al liceo in inglese, quando la mia adorata professoressa ci ha spiegato questa autrice inglese stra-conosciuta in tutto il mondo attravero l'incipit del suo romanzo più stra-conosciuto nel mondo. Avete capito? Mmm, penso proprio di sì perchè il suo nome compare nel titolo del post (come spoilerarsi il post, insomma ._.).


Chi ben comincia... è una rubrica ideata da Alessia del blog Il profumo dei libri e consiste in poche, semplici regole:

• Prendere un libro qualsiasi contenuto nella vostra libreria
• Copiare le prime righe del libro (possono essere 10, 15, 20 righe)
• Scrivere titolo e autore per chi fosse interessato
• Aspettare i commenti




Orgoglio e Pregiudizio di Jane Austen

I

È una verità universalmente riconosciuta, che uno scapolo in possesso di un'ampia fortuna debba avere bisogno di una moglie.
Per quanto poco si possa sapere circa i sentimenti o i punti di vista di un uomo del genere al suo primo apparire nel vicinato, questa verità è così saldamente fissata nelle menti delle famiglie del circondario, da considerarlo di legittima proprietà di una o l'altra delle loro figlie.
"Mio caro Mr. Bennet", gli disse un giorno la sua signora, "hai saputo che finalmente Netherfield Park è stato affittato?"
Mr. Bennet rispose di no.
"Ma è così", replicò lei, "poiché Mrs. Long è appena stata qui, e mi ha raccontato tutto sull'argomento."
Mr. Bennet non rispose.
"Non vuoi sapere chi l'ha affittato?", esclamò la moglie con impazienza.
"Tu vuoi dirmelo, e io non ho nulla in contrario ad ascoltare."
Era quanto bastava.
"Allora, mio caro, devi sapere che Mrs. Long dice che Netherfield è stato affittato da un giovanotto con un'ampia fortuna del nord dell'Inghilterra; che è arrivato lunedì in un tiro a quattro per vedere il posto, e che ne è rimasto così deliziato che si è immediatamente accordato con Mr. Morris; che ne prenderà possesso prima di San Michele, e che qualcuno della servitù ci andrà verso la fine della settimana."
"Come si chiama?"
"Bingley."
"È sposato o scapolo?"
"Oh! Scapolo, mio caro, puoi starne certo! Uno scapolo con un'ampia fortuna; quattro o cinquemila l'anno. Che bella cosa per le nostre ragazze!"
"E perché mai? che c'entrano loro?"
"Mio caro Mr. Bennet", replicò la moglie, "come puoi essere così irritante! Lo sai bene che sto pensando di farlo sposare con una di loro."

• • •

Con un pò di vergogna, ammetto di non aver mai letto nulla di Jane Austen prima d'ora. Ma la settimana scorsa mi sono decisa: ho finalmente preso in mano Orgoglio e Pregiudizio e l'ho letto. Mi è piaciuto tantissimo. I personaggi sono straordinari, i dialoghi arguti e si legge che è un piacere (per farvi capire quanto io non stia bene di testa vi dico che, mentre leggevo, lo facevo con un accento inglese tipo quello della mia professoressa di inglese quando parla in italiano). Sono così contenta e orgogliosa di aver letto il mio primo romanzo di Jane Austen che voglio leggere subitissimo anche gli altri *--* e li ho anche! Avete presente quella bellissima collezione uscita in edicola pochi anni fa? Io ho quella ed è fantastica. *O* Grazie nonna, che mi regali sempre le collezioni di libri che escono in edicola. 

11 commenti:

  1. Questo è senza dubbio il mio classico preferito... non che ne abbia letti molti, però questo è quello che mi è piaciuto di più tra quelli su cui ho avuto la fortuna di mettere le mani! Pensa che l'ho letto anche in inglese! In quel caso però era un'edizione semplificata... la prof delle superiori ci faceva leggere un libro in inglese ogni anno, con difficoltà sempre crescente, e poi ci interrogava! In quinta ho scelto Pride and Prejudice e il colmo è che me ne sono fregata se era del livello più difficile, volevo quello e l'ho presto! xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Jane Austen è sulla buona strada per farsi amare anche da me! Non pensavo che fosse così... divertente?!
      Io non avrei il coraggio di leggerla in inglese: i classici che ho letto in lingua per gli esami, pur essendo alcuni molto belli, è stato un delirio leggerli in lingua. .______.
      Anche a me la professoressa faceva leggere classici semplificati per l'estate! Ricordo Little Woman, Hamlet e A Midsummer Night's Dream! Beh, hai fatto benissimo a leggere quello che ti ispirava. è-è

      Elimina
    2. Ecco, Amleto invece me l'ha assegnato la prof di italiano! Nella edizione che possiedo c'è il testo sia in italiano che in inglese ma, ad eccezione della parte "to be or not to be", non ho avuto il coraggio di sbirciare l'originale! xD

      Elimina
  2. Tanto tanto amore <3
    Io ho un debole per la Austen, è una delle mie autrici preferite in assoluto :3
    Nei suoi romanzi trovo sempre tanta ironia, saggezza e modernità...lo so, è un po' un controsenso visto che è un'autrice di fine 700 xD ma tant'è U.U

    Spero che amerai anche gli altri volumi :) tua nonna ci ha visto lungo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non è assolutamente un controsenso, l'ho notato anche io. :D Se sono tutti così sarà fantastico leggerli!

      Oh, la mia nonnina è fantastica! Ora siamo alla ricerca di Isabelle Allende ma alla nostra solita edicola non sono arrivati :/ mmm, che pizza.

      Elimina
  3. Già, neanche io ho letto niente e pensare che la mia compagna di banco ha letto Orgoglio e Pregiudizio tipo 80 volte!
    Comunque, anche io l'ho comprato e a breve lo leggerò, o almeno spero! :3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. 800 volte?! Hahahahaha, complimenti. :3
      Yep Alic, leggilo leggilo. :D

      Elimina
  4. Sono proprio felice ti sia piaciuto!! *-* E' uno dei miei classici preferiti...adoro la Austen!! *-* Dei suoi romanzi (quelli conclusi) mi manca solo Mansfield Park e li ho amati tutti, ma i miei preferiti rimangono indubbiamente Orgoglio e pregiudizio e Persuasione!! *-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Uuuuuh, allora dopo leggo Persuasione? Visto che ti è piaciuto. :D
      Io ho anche un manga della Austen, Emma: ovviamente la storia è molto semplificata ma ricordo che mi era piaciuto abbastanza.
      Allora i miei prossimi "Jane Austen" saranno: Persuasione - Emma!

      Elimina
  5. Anche io ho letto i classici della Austen e Orgoglio e pregiudizio e Emma sono quelli che ho apprezzato di più. Adoro come riesca a delineare un quadro dell'indole umana così realistico. È fantastica!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bene :D Allora la mia scaletta è approvata!
      Spero mi piaceranno, Orgoglio e Pregiudizio è stato bellissimo. *w*

      Elimina

thank u.
i love reading your rolling thoughts.♡